Andrea_Fiaschetti_1_it_Mazd-710x399

Addio Andrea

Andrea Fiaschetti era un genuino, una persona semplice e amabile.

Un bravo manager.

Di Mazda, che guidava in Italia, prima di essere il capo era un grande tifoso.

E questa sua passione, questo suo credo, lo faceva trasparire nelle sue conferenze stampa: non un semplice e noioso monologo, come capita spesso di ascoltare, ma un caloroso inno a quella marca che ha saputo valorizzare e proiettare, insieme al suo staff di collaboratori molto motivati, verso risultati importanti.

Mi sono bastati tre-quattro incontri con lui per capire come amasse il suo lavoro e cercasse di trasmettere il suo “tifo” sincero e genuino per Mazda agli altri.

Nel salutarlo con affetto, ricordando il suo sorriso e la sua simpatia, mi stringo personalmente al dolore dei familiari e dei suoi bravi collaboratori.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *