autonoleggio5

Autonoleggi: gli Italiani amano il nostro paese, Catania la meta preferita

HAPPY-CAR ha pubblicato uno studio circa l’anno appena concluso dove vengono presentati i dati raccolti a livello europeo grazie alla sua rete di comparatore di prezzi a livello continentale. Lo scopo è analizzare i trend dei clienti italiani e compararli con quelli delle altre nazioni europee. Particolare attenzione è stata posta sulle località dove state effettuate le prenotazioni in modo da dedurre le mete preferite dai clienti.

Un 2017 in crescita, più prenotazioni nazionali: nelle città e nelle isole

Dando uno sguardo ai dati totali delle prenotazioni, si conferma uno degli andamenti tipici del nostro paese: l’Italia è sicuramente la meta preferita dagli stessi italiani. Infatti, ben il 70% delle prenotazioni della piattaforma italiana si svolgono sul territorio nazione. Il dato è addirittura in crescita rispetto all’anno precedente quando le prenotazioni interne erano “solo” il 61% del totale.  Il dato risalta ancora di più se lo si confronta con le altre nazioni europee: se olandesi e tedeschi effettuano prenotazioni “in casa”, rispettivamente nel 18 e nel 34% dei casi, in Francia le prenotazioni interne sono giusto del 50%, mentre in Spagna, in mercato più simile a quello italiano, il dato è del 64%.

Volgendo lo sguardo invece su un altro tipo di dati, quelli legati ai costi, si nota anche in questo caso come i trend degli anni precedenti siano confermati, specialmente se si scorporano i dati per zone, ovvero nord centro e sud. Anche se un po’ ovunque il rapporto tra prezzo e giorni di prenotazione è un leggero aumento, le isole e le località di villeggiatura hanno prezzi più alti e prenotazioni per più giorni rispetto alle grandi città come ad esempio Roma e Milano, nei grossi centri le auto si prenotano anche lontano da aeroporti e per meno giorni. Nelle 10 città dove sono stati effettuati più noleggi, proprio Milano è risultata avere il rapporto prezzo per giornata  più basso con una media di 13,60€. Dall’altro lato si trovano le città isola, soprattutto sarde, con Cagliari in testa (28,94€).

Le città più gettonate, Catania è la preferita dagli italiani

Se si analizzano le città dove in assoluto sono stati effettuati più noleggi nel 2017, si possono tirare diverse conclusioni. La prima è che, grazie all’aumento delle prenotazioni interne, tutte le top 10 sono italiane, mentre l’anno passato comparivano Rodi in Grecia e Ibiza in Spagna. Delle new entry, spiccano Bari e Lamezia Terme che addirittura è la quinta scelta assoluta. Questo aumento di prenotazioni è dovuto soprattutto alle nuove rotte di molte compagnie aeree low cost verso gli aeroporti di queste località.

La città con più prenotazioni auto in assoluto è invece Catania che, rispetto al 2016, scalza Roma e Napoli. Le uniche due città del nord che fanno parte della top 10, sono Milano e la vicina Bergamo. Le preferenze ricadono più sulle località sarde, Cagliari e Olbia (e Alghero che non è nella classifica per poco) e quelle siciliane come Palermo e, appunto Catania, ma anche Trapani e Messina.

Fuori dai confini nazionali

Se il 70% dei noleggi sono italiani, il restante 30% si concentra soprattutto in Spagna (8,5%) dove sono isole a piacere: le prime due località sono Palma di Maiorca e Ibiza nelle Baleari, mentre la terza è Las Palmas nelle Canarie. Dopo la Spagna, le nazioni straniere più gettonate sono Grecia, Portogallo e Francia, nell’ordine. Insomma, il sud dell’Europa!

happycar-prenotazioni

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *