Le notizie, le discussioni, le storie  delle persone e delle testate giornalistiche del mondo dei Media dell’auto

2jurassic

Il Renatosauro Rex chiamato in causa dall’Homo Sapiens Sergio Casagrande

L’Ospite di Autologia: Renato Cortimiglia.

L’arrivo degli alieni che fanno informazione e l’incapacità dei giornalisti di riappropriarsi di un ruolo ancora oggi insostituibile. Anche i dinosauri degli uffici stampa e delle pubbliche relazioni dei brand automobilistici si sono estinti e la specie dominante è anch’essa… aliena.

Arrivo dal Cretacico Superiore. Sono il Renatosauro Rex. Non mi sarei dichiarato pubblicamente se … Continua a leggere...

annuario_stampa_A_M

Un Annuario di trentatre anni fa

Ormai da anni, noi che seguiamo le vicende legate al mondo dei motori, della mobilità, siamo legati ad una pubblicazione preziosa e utile come il “Chi è Chi”. Una agenda che ci tiene informati sui colleghi, sugli uffici stampa delle Case e quant’altro.

Un po’ di tempo fa, rovistando tra i libri in casa, ho ritrovato due Annuari che, lasciatemelo … Continua a leggere...

2FotoPrima_Comunicazione_Febb_2015

Condiviso da Prima Comunicazione: A proposito di Fiat: proprio come i carabinieri…

Prima Comunicazione, il prestigioso mensile numero uno nel mondo della…Comunicazione, appunto, si è occupato di Autologia.net.

Con il suo divertente abituale stile “una carezza e uno schiaffo”, Max Medici (pseudonimo di un addetto ai lavori del mondo automotive, che da anni riesce a tenere nascosta la sua vera identità) ha parole di lode per il nostro blog e una piccola … Continua a leggere...

2dinosauti_auto copia

I giornalisti dell’auto dinosauri in estinzione ?

Vecchi?! Qualcuno è convinto che il giornalismo italiano dell’auto sia ancora in mano ai vecchi?! O è cieco. O non frequenta più gli eventi del settore e, in particolare, le presentazioni dei nuovi modelli di prodotto. Altrimenti si sarebbe già accorto da tempo che l’epoca dei dinosauri è passata da un pezzo.

Scherzi a parte, ho letto con interesse l’articolo … Continua a leggere...

conferenza_stampa

Giornalisti, auto e stampa specializzata: un’altra riflessione

Conferenza stampa per la presentazione del Salone internazionale di Ginevra all’hotel Four Seasons di Milano. Organizzatrice Pinuccia Susani. Relatori il presidente del Salone, il direttore, la responsabile delle relazioni esterne e il presidente dell’associazione importatori. Interessanti i temi: dalla partecipazione delle case auto alla rassegna, alle curiosità, fino alla svolta nella scenario economico svizzero dopo la rivalutazione del franco sull’euro, … Continua a leggere...

2prost

Quella volta che feci licenziare Prost

Forse non è apparsa la Madonna ma certamente qualche Santo si! IL tema sollevato da Marcello Pirovano merita qualcosa di più di un semplice commento e di un generico mi piace.

Il problema è di quelli fondamentali per la professione perchè tocca la verità, l’affidabilità, l’etica professionale. E’ vero che siamo tutti invitati, ospitati, vezzeggiati dalle Case in occasione delle … Continua a leggere...

2crescita

L’inutile e il dilettevole

Ti guardi in giro e vedi circolare tante auto e ti domandi: ma serve veramente? E perché qualcuno dovrebbe costruirle e poi cercare di venderle in un mondo dove non mancano le offerte e la concorrenza? Eppure le costruiscono, ci imbastiscono sopra numeri fantastici “siamo cresciuti del 20 per cento in un semestre” tuona il PR o il presidente di … Continua a leggere...

2giornalismo

Il cambiamento è sempre più rapido

Come è cambiato il nostro lavoro (quello di giornalista) negli ultimi anni, soprattutto da quando l’irruzione dei social network ha rivoluzionato un’altra rivoluzione, quella del web. Ebbene, il bombardamento di notizie, opinioni, video, foto, anticipazioni che arriva da ogni dove ha cominciato a mietere molte vittime nel mondo della carta stampata.

Molte aziende sono state costrette a chiudere testate storiche … Continua a leggere...

2suspense

Informazione o suspense ?

900 auto esposte, più di 130 novità.

Ginevra non si può più considerare come la bomboniera dell’auto.

All’evento mancano pochi giorni e da tanti giorni fioccano comunicati, per lo più stringati.

Dicono che ciò si debba a internet che abbisogna di informazioni a getto continuo; diversi sostengono invece che solo così si crea l’attesa; altri lamentano che quando si arriva … Continua a leggere...

giornali

Rassegna stampa, passione e tormento

Il mio rapporto con le forbici e la carta (quella stampata) ha inizio nel tardo pomeriggio di lunedì 16 ottobre 1978. Sono quasi le sette e mezzo di sera e mi trovo diligentemente seduto davanti al Capo Ufficio Stampa del primo Gruppo automobilistico italiano ed europeo (si, sempre quello di Corso Marconi 10), che sta per assumermi nel suo team. … Continua a leggere...

2tessera_OG

Tu chiamali, se vuoi, giornalisti

Una situazione di cui bisognerà pur parlare visto che ormai va degenerando e che non si registrano interventi o prese di posizione significative da parte dell’Ordine dei Giornalisti pur chiamato in causa da più parti.

Succede infatti, sempre più frequentemente, che alle conferenze stampa, agli eventi, ai lanci di nuovi modelli, ai Saloni Internazionali, si registri un incredibile “fritto misto” … Continua a leggere...

siparlaitaliano

L’infaticabile “signor Presso” soccorritore degli smemorati

Considerazioni sulla mancanza dell’uso delle “preposizioni articolate”. “Apud me” (a casa mia) la consuetudine è diversa da quella dilagante, voi “trapassate oltre senza farvi presso”. Parola del padre della lingua italiana Dante Alighieri.

L’Ospite di Autologia: Renato Cortimiglia.

Vi presento il “signor Presso”. Da tempo diventato il soccorritore instancabile, emulo involontario di Aleksej Grigor’evič Stachanov, usato e abusato da tutti … Continua a leggere...

2quality_test_watertight

Una volta c’era la Kodak

Ed è sparita dalla sera alla mattina.
Una volta erano un centinaio i modelli in vendita, oggi ce ne sono più di seimila.
Una volta quando si andava negli USA c’erano auto grandi e pochissime europee, oggi non è più così. Così come una volta la Cina era il più grande mercato delle bici mentre oggi è dell’automobile.
Una volta, … Continua a leggere...

fontana _trevi2

Com’è difficile comprare un’auto…anche per un giornalista automotive

A me non capita spesso, una volta ogni dieci anni (e non mi riferisco ad attività più o meno riproduttive…) ma capita. Capita di andare in una concessionaria e vedere un modello, chiedere quanto costa, com’è accessoriato e altro ancora. Ebbene sì, anche per uno che lavora nel settore, comprare un’auto non è cosa frequente. Merito delle varie prove stampa, … Continua a leggere...