Le notizie, le storie, i ritratti delle persone che ruotano intorno al mondo dell’auto,  che ne siano appassionati, protagonisti o semplici utilizzatori

2design

Designer italiani per auto italiane ? Troppo banale…

Ogni volta che non mi trovo d’accordo con delle scelte fatte dai manager della mia ex Azienda e mi viene da criticarle, mi sembra di essere diventato come quei fastidiosi “fuoriusciti” sempre pronti a sentenziare e a ripetere: “…ah, ai miei tempi era molto meglio!”. E’ una sensazione piuttosto sgradevole, perché io non penso affatto che ora sia tutto peggio … Continua a leggere...

2torino-design2015

Debutti a “Parco Valentino”

Esiste ancora una Torino creativa, capace di far sognare gli appassionati di vetture esclusive? Certamente sì, e ne sono un esempio due coupé sportive inedite che debutteranno tra poche settimane a “Parco Valentino – Salone & Gran Premio” che si svolgerà sulle rive del Po dall’11 al 14 giugno.

Due progetti entrambi espressione del nuovo mondo del car design torinese: … Continua a leggere...

Abarth_500_Tiger

Abarth 500 Tiger by Lapo Elkann

Lapo Elkann e la sua banda hanno colpito ancora: abbasso la banalità, abbasso l’omologazione!

E allora ecco l’Abarth 500 Tiger, per celebrare il famoso cartoon Uomo Tigre, è stata creata da Garage Italia Customs il centro stile fondato da Lapo Elkann. La non banale 500 si presenta con una vivacissima livrea caratterizzata dall’abbinamento cromatico di tre tonalità di arancione e … Continua a leggere...

Locandina_I_Mostri

Auto e Cinema. I mostri di Dino Risi

“Stanco di curare gente che non guariva, mi sono dato al cinema”. Stavolta la frase non è -come consuetudine apertura di questi articoli su cinema e auto- una battuta di un film, ma quanto scritto da Dino Risi sulla copertina della sua autobiografia “I miei mostri” (Mondadori, 3/2004). Un libro intelligente, di cui consiglio la lettura perché dice molto della … Continua a leggere...

2volkswagen_vuole_la_ducati_9798

La scommessa (persa) del Presidente

Ferdinand Piëch, ormai ex Grande Capo del Gruppo Volkswagen, di scommesse ne ha vinte tante e perse poche. L’ultima in ordine di tempo l’ha persa (ma io non ci credo ancora) contro il suo ex delfino Martin Winterkorn. Di un’altra, persa anch’essa contro un altro dei suoi ‘discepoli’, ne sono stato diretto testimone assieme all’allora presidente di Autogerma (l’attuale Volkswagen … Continua a leggere...

5autodafe

AUTODAFÉ del 15 Maggio 2015

Faccio fatica a capire

Audi è andata in scena in via Montenapoleone a Milano. E tanti di noi giornalisti ci sono andati e ne hanno scritto.

L’ultima serata organizzata ha visto protagonista Luca De Meo sul tema “il futuro dell’auto”.

Leggo sul Corriere dello Sport che De Meo garantisce sul mercato entro il 2017 un’Audi A8 a guida autonoma

Poi … Continua a leggere...

Francois_Michelin_poster

Francois Michelin, una storia da film

Condiviso da:  www.repubblica.it/motori/

Era uno degli ultimi pionieri nel mondo dell’imprenditoria d’altri tempi. Così ha segnato un’epoca

di Alfio Manganaro

Il 29 aprile scorso è morto all’età di 88 anni Francois Michelin, uno degli ultimi pionieri nel mondo dell’imprenditoria d’altri tempi.
Francois Michelin non è stato un “drogato da capitale”, come oggi è tanto di moda vantarsi di essere. Anzi … Continua a leggere...

2_1952_Chrysler_Saratoga_Mille_Miglia

La mia Mille Miglia

Nel 2005 partecipai alla Mille Miglia che si percorreva lungo l’itinerario storico, da Brescia a Brescia, a bordo di una Chrysler Saratoga del 1951. Chrysler allora faceva parte del gruppo Mercedes, che mi propose di guidare la Saratoga insieme a un dirigente americano del gruppo, Joe Eberhardt.

Avventura emozionante sia per il percorso sia per …le peculiarità della vettura. Ruote … Continua a leggere...

DE_MEO_AUDI

Audi, De Meo: «Guida autonoma di serie dal 2017»

Condiviso da:  www.corrieredellosport.it/motori/

Luca de Meo, Responsabile Marketing Audi AG conferma la guida autonoma di serie sulla prima A8 già dal 2017. Ma prima partirà il car-sharing. (Nell’immagine Luca De Meo, a sinistra e Fabrizio Longo, direttore Audi Italia).

di Pasquale Di Santillo
Luca De Meo, 48 anni il prossimo 13 giugno, è un innamorato vero delle automobili. Di … Continua a leggere...
ge_VW

Hitler e la Volkswagen, ecco tutta l’incredibile storia

Condiviso da:  www.repubblica.it/motori/

A proposito della diffusione democratica dell’automobile…

di ALFIO MANGANARO

Ecco una serie di dichiarazioni a proposito della diffusione democratica dell’automobile, fatte da un famoso personaggio storico che ha influito sulle sorti di milioni di persone. Cominciamo da qui…

 “Finché l’automobile resterà privilegio esclusivo della classe benestante, per tutti gli altri milioni di bravi lavoratori…sarà amara la sensazione Continua a leggere...

Avicii_volvo

Debutto ufficiale della nuova campagna Volvo Cars di promozione del marchio con la partecipazione di Avicii

E’ partita l’8 maggio la nuova campagna istituzionale Volvo Cars realizzata con l’artista e produttore svedese Avicii.

La nuova campagna di promozione del brand si basa su una rielaborazione del brano classico intitolato Feeling Good. Il video è stato girato a Stoccolma e Osterlen, nel sud della Svezia, in luoghi che hanno un significato molto personale per Avicii, e … Continua a leggere...

Spot_500_yacht

Una sentenza che crea un precedente nella pubblicità

Con una sentenza, che farà “giurisprudenza” nel settore del diritto d’autore, il Tribunale di Torino ha stabilito che Riccardo Pagani è il titolare dell’idea per la realizzazione di uno spot dedicato alla Fiat 500.

Pagani è stato per sette anni art director presso l’agenzia Leo Burnett, e aveva realizzato la proposta della creatività di una campagna pensata per la 500, … Continua a leggere...

2Sergio_Solero_BMW

Sergio Solero (BMW): «Non solo auto, ecco la strategia per avanzare»

Il Presidente della filiale italiana del marchio tedesco: «Siamo impegnati nel sociale perché restituire qualcosa è un dovere: oggi la reputazione di un’azienda conta più di quello che produce. Troppa tecnologia? Sulla nuova Serie 7 comanderemo l’auto con i gesti delle mani. L’elettrico non sfonda perché qui la fiscalità è rimasta quella degli anni Sessanta»

«Non aspettiamoci fuochi artificiali, e … Continua a leggere...

mick

Salvare il Soldato Mick

Non basta chiamarsi Schumacher per diventare automaticamente campione del mondo. E nemmeno Ascari, Fangio, Brabham, Stewart, Andretti, Piquet, Lauda o Prost. Per rimanere nella famiglia del sette volte iridato, persino il fratello Ralf si è fermato molto prima del titolo. E non doveva essere uno sprovveduto, visto che ha ottenuto sei vittorie in Formula 1 e forse era dotato di … Continua a leggere...