Le notizie, le storie, i ritratti delle persone che ruotano intorno al mondo dell’auto,  che ne siano appassionati, protagonisti o semplici utilizzatori

Marchionne_Ginevra_ 2015

“Question time” al Salone di Ginevra con un Marchionne pimpante

In un’edizione del salone di Ginevra in cui le novità Fiat Chrysler Automobiles si contano sulla punta delle dita di una mano e riguardano soltanto serie speciali (la 500 Vintage ‘57, la Panda K-Way, la Ypsilon 30th Anniversary, i nuovi motori 1.4 Multiair su 500X e Renegade) a concentrare l’attenzione dei media è sicuramente l’incontro con la stampa che Sergio … Continua a leggere...

2Mattarella_tram

Mattarella snobba l’auto e va in tram. Ma è sicuro che faccia bene?

La scelta del presidente della Repubblica Mattarella di muoversi privatamente a bordo della Panda della figlia o andare a casa, in Sicilia, con un volo di linea Alitalia Roma-Palermo, può suscitare qualche perplessità legata alla sicurezza (sua personale e di chi gli sta attorno) e ai costi fissi (manutenzione dell’aereo ed equipaggio continuano, comunque, a gravare sul bilancio statale), ma … Continua a leggere...

2Linea4_Mi

78 mesi di sofferenza ?

Se la strada dell’inferno è lastricata di buone intenzioni, quella del Paradiso è probabilmente pavimentata di sofferenze. In tal caso posso stare tranquillo: il mio futuro (spero il più lontano possibile) è assicurato. Perché le sofferenze non mancheranno di certo, né a me né alle altre migliaia di milanesi che vivono a ridosso della direttrice Argonne – Plebisciti – Indipendenza. … Continua a leggere...

2fumo_in_auto

Molti modi di fare guerra al fumo

Quella contro il fumo è una commendevole battaglia che il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha deciso da tempo di combattere con tutte le armi di cui dispone. è recente l’annuncio di un decreto che porterà al divieto di fumare nelle automobili dove ci siano a bordo dei bambini. Una scelta coraggiosa, certo, ma temiamo velleitaria perché non sarà facile … Continua a leggere...

2_500

Fiat Trepiùno, la mamma della 500

Condiviso da:    www.repubblica.it.

Ecco l’incredibile storia del prototipo che fece nascere la celebre piccola, con un’abitabilità mai vista prima.

di ALFIO MANGANARO

Un successo planetario, la nuova Fiat 500 è la vera icona automobilistica del “made in Italy”, un modello riuscito che con la sua immagine sbarazzina ha conquistato il mondo. La 500 è la Fiat con le più … Continua a leggere...

conferenza_stampa

Giornalisti, auto e stampa specializzata: un’altra riflessione

Conferenza stampa per la presentazione del Salone internazionale di Ginevra all’hotel Four Seasons di Milano. Organizzatrice Pinuccia Susani. Relatori il presidente del Salone, il direttore, la responsabile delle relazioni esterne e il presidente dell’associazione importatori. Interessanti i temi: dalla partecipazione delle case auto alla rassegna, alle curiosità, fino alla svolta nella scenario economico svizzero dopo la rivalutazione del franco sull’euro, … Continua a leggere...

2prost

Quella volta che feci licenziare Prost

Forse non è apparsa la Madonna ma certamente qualche Santo si! IL tema sollevato da Marcello Pirovano merita qualcosa di più di un semplice commento e di un generico mi piace.

Il problema è di quelli fondamentali per la professione perchè tocca la verità, l’affidabilità, l’etica professionale. E’ vero che siamo tutti invitati, ospitati, vezzeggiati dalle Case in occasione delle … Continua a leggere...

2google_car

Costruire automobili, l’ultima moda

Dopo oltre un decennio di tortura per il continuo riproporsi dell’auto ad aria compressa che l’astuto millantatore Guy Négre offriva a destra e a manca trovando puntualmente un allocco disposto a dargli dei soldi, oltre che tanti improvvidi caporedattori pronti ad assicurargli titoloni sui quotidiani di mezza Europa, il nuovo incubo diventa ora l’auto (troppo intelligente) che tutti sembrano avere … Continua a leggere...

2pillole

Perché Pillole ?

Le pillole  sono i tweet del secolo scorso. Un modo di raccontare i guizzi e i rimandi della memoria.  Sono sintesi verbali, emozioni recuperate dal magazzino della memoria. Oggi scritte con l’indice su un portatile, ieri a matita su pezzi di carta

A COME ANGLE SEARCH

A come angle search.  Per angle search si intende il servizio fotografico che si … Continua a leggere...

uffici_lamborghini

È alla Lamborghini il posto migliore dove lavorare in Italia

Per il secondo anno consecutivo è stata attribuita la prestigiosa certificazione «Top Employer Italy 2015» alla Lamborghini. Il riconoscimento è assegnato tutti gli anni dal Top Employers Institute alle imprese che si distinguono per ambienti di lavoro eccellenti e avanzate politiche di gestione delle Risorse Umane. Il programma di certificazione Top Employer è un processo della durata di circa un … Continua a leggere...

2landini

Il silenzio di Landini

Al segretario della Fiom-Cgil Maurizio Landini non gliene va bene una, in questo periodo. L’ultima notizia è questa: alla “famigerata” fabbrica Fiat di Pomigliano d’Arco è stato annullato un giorno di cassa integrazione, e l’azienda ha chiamato i lavoratori a tre sabati consecutivi di lavoro straordinario. Perché la Fiat Panda vende, il mercato dell’auto le assegna (da parecchi mesi) il … Continua a leggere...

Gino_Rancati

Essere Lancista

Che cosa vuol dire “essere lancista” ?

Probabilmente oggi non è più una necessità, ma per parecchio tempo molti uomini e donne di marketing si sono impegnati per trovare una definizione che potesse descrivere esattamente quali sono le caratteristiche di questo soggetto speciale, amante di certe automobili, ma soprattutto appartenente ad un mondo del tutto particolare.

Per tentare di dare … Continua a leggere...

Alfa_Ferrari_2

Oggi ho ucciso mia madre

Alfa e Ferrari, due marchi e due storie. Prima avversarie, poi sorelle. Il logo dell’Alfa Romeo ben posizionato sul vestito dell’ultima Ferrari nata per correre a Maranello ha aperto cassetti pieni di ricordi. La SF 15-T, la monoposto del 2015 che nello stesso tempo è l’ultima di Montezemolo e la prima di Marchionne, si è presentata con il biscione vicino … Continua a leggere...

giornali

Rassegna stampa, passione e tormento

Il mio rapporto con le forbici e la carta (quella stampata) ha inizio nel tardo pomeriggio di lunedì 16 ottobre 1978. Sono quasi le sette e mezzo di sera e mi trovo diligentemente seduto davanti al Capo Ufficio Stampa del primo Gruppo automobilistico italiano ed europeo (si, sempre quello di Corso Marconi 10), che sta per assumermi nel suo team. … Continua a leggere...