L’Automobile come stile di vita. Persone e personaggi  in vista che raccontano il loro rapporto con l’Automobile

2autostrada_neve

No servizio? No pedaggio!

Non ci si può credere. La neve, annunciata con larghissimo anticipo dai meteorologi, puntuale arriva e fa scoprire alle sorprese e inebetite amministrazioni comunali che esiste l’inverno. Nonostante i gettoni di presenza profusi a iosa per tavoli e riunioni che discutono sul sesso degli angeli quei cinque minuti che servono per assicurarsi la prebenda (cioè il gettone di presenza che … Continua a leggere...

super_bowl_logo

Super Bowl 2015, costo degli spot in crescita ma spot riusciti in calo

Negli ultimi anni il Super Bowl, l’evento sportivo con la più alta audience televisiva mondiale, oltre 110 milioni di spettatori, ha trovato vasta eco anche in Italia perché il football americano sta raccogliendo molto successo tra i giovani grazie alle trasmissioni in diretta di tutte le principali partite della NFL da parte di SKY.

Ma per gli appassionati di auto … Continua a leggere...

be_cool

L’auto che non “tira” più come una volta

Giorni fa, a Terni, all’ora dello struscio, ho trovato parcheggiate, quasi dentro corso Tacito e a poche decine di metri tra loro, due Maserati Quattroporte, una Lamborghini Aventador e un’Aston Martin Vanquish. Più o meno un milione di euro – giochetto elettronico in più, giochetto elettronico in meno – poggiato su gomme.

La loro contemporanea presenza è stata sicuramente dovuta … Continua a leggere...

Panda_Mattarella

La subalternità al grillismo nascosta nei goffi elogi della Panda di Mattarella

Condiviso da:    www.ilfoglio.it.

Una delle più buffe conseguenze dell’ubriacatura anti casta degli ultimi anni è una patologica ossessione automobilistica

Una delle più buffe conseguenze dell’ubriacatura anti casta degli ultimi anni è una patologica ossessione automobilistica. Gli editoriali pavloviani innescati dalla decisione del neo presidente Sergio Mattarella di spostarsi nientemeno che su una Fiat Panda – per giunta grigia: … Continua a leggere...

Lingotto_fiere

A giugno “Parco Valentino-Salone & Gran Premio”

La storia è nota, e anche piuttosto dolorosa: dal 25 aprile al 5 maggio 2002 era in programma, a Lingotto Fiere, l’edizione n° 69 del Salone dell’Auto di Torino. Non andò mai in scena. La crisi dei mercati (un passato che ritorna…) e la concorrenza del MotorShow di Bologna gestito dagli stessi “padroni” risultarono deterrenti fatali. Così morì inesorabilmente quello … Continua a leggere...

sustrada

Ospite di Autologia: Claudio Mantovani

Siamo connessi?

Estote parati: ricarica elettrica terminata, sbloccato sistema di protezione crittografico, sono nella vettura con sedile anatomico e… push al pulsante ”accendi il motore”. Si avvia immediatamente il Sync 3.0 per collegamento bluetooth al mio iphone 10 presente sul mobile cockpit computer di bordo dell’auto.

All’interno parte musica surreale e digitale di fire di Jimmy Hendrix, poi una versione … Continua a leggere...

Logo_Citroen

Ingranaggi e automobili

Che ci fanno due… “baffi”, direbbero molti, sopra la scritta Citroen? O, per restare in Francia, un “rombo” su quella “Renault”?

Le origini del “logo” di una casa automobilistica si collocano lungo una serie che va dalla curiosa originalità alla semplicità assoluta, passando per varianti di ogni genere. E spesso precedono la nascita delle stesse automobili che portano a spasso … Continua a leggere...

Mercedes_F015

Le forme dell’auto

Una delle domande che sino a pochi anni fa i designer si sentivano rivolgere più spesso riguardava l’avvento dell’auto elettrica: come sarebbero cambiate le forme delle vetture grazie a una diversa propulsione?

La maggior parte dei creativi confidava in una buona dose di libertà espressiva offerta da questo nuovo capitolo. «Il pubblico ha sempre voglia di novità», ci spiegava un … Continua a leggere...

cinturesicurezza

Un gesto ti salva la vita

Sono passati ormai molti anni da quando sentivamo ripetere, soprattutto in televisione, questo slogan e vedevamo un signore sedersi in auto e con la mano destra impugnare una cinghia che veniva poi agganciata in basso. E non erano pochi quelli che disturbati dicevano a se stessi e agli altri “perché devo fare questo, sentirmi legato e quasi impiccato”. Come avrete … Continua a leggere...

delta_gialla

La mia cara Deltona gialla

All’inizio degli anni ’90 Ivana ed io ci eravamo perdutamente innamorati della Deltona Gialla. Avevano fatto breccia nei nostri cuori sia le vittorie nei vari mondiali rally sia l’aspetto un po’ guerresco che ne caratterizzava lo stile. Ma costava una quarantina di milioni, e la cifra per me era inavvicinabile. Un giorno che ero con Beppe Anfuso, allora capo ufficio … Continua a leggere...

airbump

Le diavolerie nel pianeta auto

Ogni giorno nel pianeta auto arrivano le diavolerie dei creativi, degli strizzacervelli, impensabili tanti anni addietro quando le vetture avviarono la motorizzazione di massa. Eccone alcune.

La sigla magica 3D

E’ stata ideata dal designer torinese Michele Anoè: l’ha stampata in diretta all’International Technology Show di Chicago. Questa concept car, un Duetto con una linea aggressiva, è stata battezzata con … Continua a leggere...