Le notizie, i resoconti, le indiscrezioni sull’economia che ruota intorno al mondo dell’auto

Contract signing

Molte novità nel nuovo contratto collettivo per i dipendenti di FCA

Finalmente rinnovato il contratto collettivo specifico di lavoro di Fca e Cnh Industrial. Il nuovo contratto che sarà in vigore dal 2015 al 2018, coinvolge circa 85 mila dipendenti dei due gruppi in Italia. L’intesa, firmata ieri all’Unione Industriale di Torino da Fiat Chrysler Automobiles e Cnh Industrial, da una parte e Fim, Uilm, Fismic, Ugl, Associazione quadri e capi … Continua a leggere...

2soldi_volano_via

Fca, Fiom e l’Italia

Fca e l’impegno in Italia. Ecco due dichiarazioni, tratte da altrettante agenzie, ovviamente divergenti. Una rilasciata da Fca, l’altra da Fiom nel giorno durante il quale i sindacati metalmeccanici (Fiom esclusa) hanno siglato il nuovo contratto di lavoro con l’azienda. Se volete commentare…

DALLA PARTE DI FCA

Il gruppo Fca stima un aumento degli acquisti in Italia quest’anno grazie in … Continua a leggere...

Fiat 600 1960 - engine cover badge

Perché no una 600 ?

Caro Marchionne, e adesso dopo aver ridato vita alla Giulia e alle Nuova 500, perché non pensare a una riedizione della mitica 600? Potrebbe chiamare in questo modo, rendendo giustizia allo sgarbo verso il nome 600 commesso dai suoi predecessori tempo fa (prima quella brutta automobile chiamata Cinquecento, poi – non contenti – il bis con la Seicento), … Continua a leggere...

Autologia_Big

Il parere degli esperti sulla nuova Audi A4 e A4 Avant

Audi presenta la nuova generazione A4 e A4 Avant in arrivo in autunno: i giudizi della stampa italiana.

È stata presentata l’ultima Audi A4, anche in versione A4 Avant, che vuol essere una sintesi d’avanguardia tra tecnologia ed estetica. La famiglia del bestseller tedesco, nato vent’anni fa e arrivato alla quinta generazione, è stata completamente rivisitata in tutti gli aspetti Continua a leggere...

2parigi

Le città vietate alle auto: da oggi a Parigi l’inizio della fine

Vietare le automobili in città. Il progetto è chiaro e mirato, le modalità progressive ma incalzanti. Come le date di una rivoluzione che, da annunciata, ora diventa reale. Anne Hidalgo, sindaco di Parigi, prosegue con la sua politica anti-traffico nella capitale francese: da oggi, mercoledì 1 luglio, infatti entreranno in vigore i divieti di circolazione per le auto e i … Continua a leggere...

2smog_city

Le auto che circolano nel nostro Paese hanno in media un’età di quasi 10 anni

Le auto che circolano nel nostro Paese hanno in media un’età di 9 anni e 11 mesi. Non solo si tratta di un livello particolarmente alto, ma è anche sensibilmente cresciuto negli ultimi anni, quando, a causa della crisi economica, le vendite di autovetture sono molto calate e quindi anche il rinnovo del parco circolante è rallentato. Il risultato, mette … Continua a leggere...

2autoepoca

Economia ravvivata anche grazie alle auto storiche

Se i politici ogni tanto ci pensassero… Chi possiede una vettura o motocicletta storica, è un produttore di economia. Non soltanto perché fa lavorare l’indotto per mantenere in ordine il proprio veicolo (o rimetterlo a nuovo seguendo il più possibile metodi e facendo usare materiali dell’epoca), ma perché il proprio mezzo lo deve far girare ogni tanto, specie durante il … Continua a leggere...

2Aston_Martin_DB4_GT_Zagato_10961

Un taxi per un solo passeggero: l’uovo di Colombo !

A spasso per il Parco del Valentino, a Torino, in occasione dell’esposizione che ha riportato la città dell’automobile al centro di quel che resta dei gloriosi Saloni italiani del passato anche recente, c’è stato un bel fiorire di personaggi che hanno fatto la storia delle quattro ruote.

Uno di questi, più che mai in forma, è stato Ercole Spada, il … Continua a leggere...

Alfa_Romeo_Giulia_HP_1

È arrivata la Giulia, ecco come l’hanno raccontata i Media italiani

Era il 24 giugno del 1910 quando a Milano veniva fondata l’A.L.F.A. (Anonima Lombarda Fabbrica Automobili). E il 24 giugno 2015 è stato scelto dagli uomini di FCA come appuntamento per la presentazione della nuova berlina Giulia, ed è anche la data di ripartenza di un Brand che vivacchia da anni in sordina.

Per l’evento è stato scelto il Museo … Continua a leggere...

ROLLUP b hu .indd

Il ritorno (dopo l’ibernazione) di Alfa Romeo

Il ritorno sulla scena mondiale del marchio automobilistico italiano Alfa Romeo è ricco di significati. Anche se in tutti questi anni il Biscione non si è mai mosso dall’Italia, grazie alla resistenza di Sergio Marchionne, ad di Fiat Chrysler Automobiles, alle lusinghe e ai tanti (ma forse non abbastanza) soldi che il gruppo Volkswagen avrebbe messo sul piatto, … Continua a leggere...

fea-fiat-hed-2013

Olivier Francois definisce la gamma Fiat per gli USA

Olivier Francois, capo mondiale del Brand Fiat, ha ribadito in occasione dell’ Automotive News Europe Congress, che si è tenuto a Birmingham, che la presenza Fiat negli Stati Uniti sarà assicurata soltanto dalla famiglia 500 e dalla prossima spider due posti che sarà prodotta in Giappone dalla Mazda come gemella della nuova MX-5, attesa per il prossimo … Continua a leggere...

Bluesummer

Bluesummer, la cabrio elettrica francese

Si chiama Bluesummer la cabrio elettrica sviluppata dal gruppo Bollorè, che ha messo a punto una intera linea “sostenibile”, fra cui la Bluecar e il Bluetram, che verrà fabbricata da PSA. Bollorè ha già un accordo in corso anche con Renault per la produzione di Bluecar. I marchi francesi (e non solo loro) hanno necessità di aumentare la produttività dei … Continua a leggere...

2banconote

Gli italiani hanno sborsato mediamente 18.527 euro per l’acquisto di un’auto nuova nel 2014

Da un’interessante ricerca del “Centro Studi Fleet & Mobility” risulta che la spesa media sostenuta dagli italiani per acquistare un’auto nuova nel 2014 è stata di 18.527 euro. Questi spesso sofferti “investimenti”, che non hanno avuto nessuna agevolazione da parte delle istituzioni, hanno prodotto un giro d’affari di ben 25,4 miliardi di euro, con una crescita del 7,3% rispetto al … Continua a leggere...

2Acea_dati

Le vendite in Europa continuano a crescere seppur rallentando, FCA ha fatto meglio del mercato, ma l’UNRAE non si illude

Nel mese di maggio, la domanda di autovetture nuove in Europa è aumentata, anche se di poco (+ 1,3%), per il ventunesimo mese consecutivo per un totale di 1.109.893 unità. E’ stato però il più basso aumento percentuale dall’inizio di questo periodo di crescita.

Guardando i principali mercati, i risultati sono stati contrastanti: Francia (-3,5%) e Germania (-6,7%) in flessione, … Continua a leggere...