Le notizie, i resoconti, le indiscrezioni sull’economia che ruota intorno al mondo dell’auto

lavori_in_corso

Ancora aumenti per gli automobilisti

La raffica di aumenti piovuti da gennaio sul volante degli automobilisti italiani prevede anche un +1,3% sui pedaggi autostradali, provvedimento accettabile se le nostre fossero vere autostrade e non cantieri perenni dove ammirare – mentre sei in coda – cartelli con la scritta “lavori” spesso anche dove nessuno lavora.

Corroborante poi il +0,8% caricato sulle multe per violazione del Codice … Continua a leggere...

mercedes-benz_sl-klasse_1988_pictures_4

Bollo e auto d’interesse storico

Ultimamente si è fatto un gran parlare di auto definite d’interesse storico – quelle che hanno compiuto i loro primi vent’anni dalla data di acquisto – e del pagamento della loro tassa di circolazione. Non vogliamo entrare nel merito della questione (e relative soluzioni), ancora argomento di vivace discussione. L’ASI (Automotoclub Storico Italiano, federazione che raggruppa poco più di 260 … Continua a leggere...

nordio_massimo

Massimo Nordio, il presidente dell’Unrae: «Chiediamo un aiuto per le famiglie italiane»

Condiviso da: motori.ilmessaggero.it.

L’Associazione dei costruttori esteri propone la detraibilità di una parte dei costi di acquisto delle nuove vetture, una scintilla che farebbe ripartire il mercato abbassando l’età del nostro parco circolante. di Massimo Nordio

Inutile nasconderlo, una crisi ancora più dura di quella del lontano 1929 ha dato un brutto colpo all’economia e all’umore del Belpaese. In … Continua a leggere...

Autoelettrica

Che futuro per l’auto elettrica?

Auto elettrica in brusca frenata o in rallentamento fisiologico? Ad alimentare il dubbio, mai sopito tra gli scettici sulle reali potenzialità dell’alimentazione a batteria, contribuisce il cammino preparatorio dell’evento che celebrerà il suo momento conclusivo al Salone di Ginevra con la proclamazione dell’Auto dell’Anno 2015.

Per la prima volta dall’inizio del decennio, tra le 31 finaliste (poi ridotte alle sette … Continua a leggere...