nosmog

GreenPrix 2017: a Palermo premiate Jaguar, Volvo, Citroen e Ford  

I programmi di elettrificazione di Jaguar e Volvo, la E-Mehari di Citroen come auto ufficiale di Pantelleria e Ford per i progetti sulla sicurezza a favore dei giovani. Sono i tre vincitori dei “GreenPrix 2017”, consegnati durante la settima edizione di No Smog Mobility.

Quest’anno la giuria del premio, presieduta dal giornalista Italo Cucci (direttore editoriale dell’agenzia Italpress) ha individuato nove diverse marche di costruttori d’auto che hanno composto la rosa delle nomination: Bmw, Citroen, Fiat, Ford, Mitsubishi, Nissan, Jaguar, Suzuki e Volvo.

Le tre vincitrici, scelte per le idee ed i programmi (ex-aequo Volvo e Jaguar) e per le soluzioni (Citroen e Ford) hanno ricevuto in premio dieci alberi ciascuna. Questi trenta andranno a infoltire i 60  già piantati lo scorso anno all’interno del bosco di No Smog Mobility. Un vero e proprio polmone verde e un gesto concreto nell’area antistante l’Edificio 19 della cittadella universitaria.

“Citroen Italia – ha commentato Marco Freschi, comunicazione istituzionale PSA – ha portato avanti questo progetto in collaborazione con l’amministrazione di Pantelleria per contribuire al miglioramento della circolazione dell’Isola e ha realizzato le colonnine elettriche, essenziali per lo sviluppo delle auto elettriche”.

Volvo ha preso un impegno fortissimo– ha commentato a margine del premio Roberto Lonardi, direttore comunicazione Volvo Car Italia -tutto ciò che lanceremo sul mercato dopo il 2019 sarà elettrificato, cioè auto ibride o elettriche in un programma articolato e completo che è stato riconosciuto anche nel tavolo di lavoro sulla mobilità sostenibile delle Nazioni Unite”.

Daniele Maver, Presidente Jaguar Land Rover Italia ha espresso così la propria soddisfazione per il riconoscimento: “Siamo davvero orgogliosi che Jaguar Land Rover Italia abbia ottenuto un premio così innovativo. In qualità di casa automobilistica che si distingue per i migliori progetti sul futuro dell’elettrificazioneA dimostrazione del nostro impegno, a livello globale, a partire dal 2020 i nuovi modelli Jaguar Land Rover avranno versioni elettrificate offrendo ai nostri clienti una possibilità di scelta ancora più ampia che comprenderà versioni totalmente elettriche, ibride plug-in e semi ibride. Inoltre, dal 2018, la Jaguar I-PACE, il nostro primo SUV completamente elettrico ad alte prestazioni, sarà in vendita il prossimo anno.

È una grande soddisfazione vincere per il secondo anno consecutivo questo premio perché siamo convinti che sostenibilità è anche risparmio di vite umane. Per questo – dice Marco Alù, direttore comunicazione Ford – lavoriamo molto per sensibilizzare i giovani a guidare con prudenza e attenzione”.
Un riconoscimento speciale è stato inoltre assegnato al Corpo della Polizia Stradale per i 70 anni di attività al servizio della sicurezza di tutti gli utenti della strada.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *