MercatoAutoUsate

In Italia mai vendute tante auto usate come nel 2019

Il mercato dell’usato nel 2019 in Italia, con 5.646.023 di transizioni, è salito sul podio più alto della storia. Un record pur con una crescita dello 0,48% dei passaggi netti. Le minivolture sono state invece 2.543.130. Le radiazioni invece sono state 1.541.411.

A guidare la classifica per  Regione è la Lombardia (474.101 con un meno 1,77% con Milano a quota 135.402 unità, quindi Brescia, Bergamo e Varese). Posto d’onore per il Lazio (320.416 con un incremento dell’1,95% con Roma a quota 230.908 unità, + 1,89%), quindi la Campania (286.030, + 2,43% con  Napoli a quota 144.854, + 2,94%), Sicilia (258.069, + 5,13% con Catania che con 64.705 registra  un + 6,07% meglio di Palermo ferma a 57.804), Veneto (248.745, + 0,33%, Padova leader con  46.032 unità), Piemonte (238.984, + 1,225, Torino largamente leader con 120.256, + 2,012%,  quindi Cuneo a quota 34.100, – 0,64%), Emilia Romagna (233.568, + 2,15%, guida Bologna con   45.944 unità, – 1,91%, quindi Reggio Emilia con 38.415, addirittura con + 20,91%), Puglia  (222.549, + 3,55%, leader Bari con  67.923, + 3,23%), Toscana (179.941, + 1,11%, Firenze a quota 43.503, + 1,12%).

A guidare la classifica delle più richieste è stata Fiat con 765.004 unità, con Panda leader a quota 229.513 seguita da Punto (95.889), Grande Punto (91.737), 500 (82.287), 500L (47.446), Seicento (41.025), 500X (30.359), Tipo (25.169), Bravo (15.930), Multipla (14.180). Segue Volkswagen con 209.790 (Golf leader con 79.072 su Polo (56.303), Passat (16.196). Quindi Ford (190.081, con Fiesta protagonista con 77.769 unità su Focus, C-Max, Ka e Kuga), Opel (150.402, Corsa a quota 51.927), Renault (147.455, con Clio leader su Scenic e Megane), Lancia con 136.628 e Ypsilon la più richiesta con 84.372), Mercedes con 132.009 e leader la Classe A, su Classe B, Classe C e Classe E), Citroen (127.938, leader la C3 su C1, C4 e C2), Peugeot (126.308 con 206 protagonista su 208), Audi (123.079, con A3 e A4 nelle prime posizioni), Bmw (110.783 e la più richiesta è stata la Serie 3 su Serie 1 e Serie 5), Toyota (98.094, Yaris largheggia su Aygo, Rav4 ed Auris), Alfa Romeo (88.478, Giulietta la più richiesta, quindi 147 e MiTo), Smart (86.889 con Fortwo super richiesta a quota 75.040), Nissan (75.062, scettro a Qashai), Jeep (50.428, con ruolo di regina per Renegade a quota 26.132 unità), Hyundai (47.558 con i10 protagonista d’un soffio su Atos). Seguono Mini, Chevrolet, Kia, Land Rover e gli altri marchi.

La Ferrari, per gli amanti del Cavallino Rosso, ha consuntivato 1.027 passaggi di proprietà: la più richiesta California seguita  da 458, 360, 488, F430, 348, F355, 208, F12, 308, Testarossa, 599, GTC4Lusso, FF, Dino, Mondial, 550, Portofino, 612, 328, 812, 456, LaFerrari, BB512, 365, 512 TR, 575M, 250, 400I, F40, Enzo, 330, F512M, 400, Superamerica. Il mercato del nuovo si è chiuso a quota 1.916.320 contro quota 1.910.701 del 2018.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *