LogoCOTY_2018

Le sette finaliste del “Car of the year” esposte in anteprima assoluta al Motor Show

Il premio Auto dell’Anno (Car of The Year) è considerato il più importante riconoscimento in Europa per l’industria automobilistica e premia ogni anno la migliore automobile nuova introdotta sul mercato.
È organizzato da sette riviste europee e l’unica italiana fra queste è il mensile AUTO della Conti Editore, che in qualità di co-organizzatore del premio esporrà in anteprima presso lo stand A1 – Auto dell’Anno del Padiglione 25 del Motor Show bolognese, le sette auto finaliste dell’edizione 2018.

Il meccanismo del premio prevede che i 58 giurati che sono i giudici elettori del premio (tutti giornalisti europei specializzati nel settore automotive) selezionino entro fine novembre sette auto finaliste scegliendole per le proprie caratteristiche all’interno della listate comprende tutte le auto di nuova produzione immesse sul mercato nel 2017. Tra queste sette finaliste, dopo successivi e approfonditi test e analisi, i giurati voteranno il prossimo marzo quella che a loro parere risulterà la “Car of the year 2018”

Il premio viene assegnato all’auto che viene giudicata la migliore fra tutte le finaliste tenendo conto di numerosi parametri. Che vanno dal design all’originalità del progetto, dalle caratteristiche tecniche alla dinamica di guida e alle dotazioni di sicurezza; particolare rilievo assume il rapporto qualità/prezzo.

E’ molto importante per vincere, soprattutto il lavoro che i vari uffici stampa delle case fanno nei confronti dei giurati: test personalizzati, auto in prova esclusiva per parecchie settimane, incontri con i progettisti e tanto altro ancora…

La lista completa di tutte le concorrenti 2018 prevede per adesso ben 37 automobili: fra queste ci sono alcune utilitarie, come la Ford Fiesta, la Seat Ibiza e la VW Polo; otto SUV di grandi dimensioni, dalla Range Rover Velar all’Alfa Romeo Stelvio; diverse berline come l’Audi A8 e l’Opel Insignia; ma il gruppo più numeroso è formato dalla quindicina di Sport Utility di medie e piccole dimensioni, fra cui la Mini Countryman, la Kia Stonic, la Volkswagen T-Roc, la Citroen C3 Aircross, la Hyundai Kona fino alla recentissima Volvo XC40.

Sette di queste otterranno a fine novembre, come negli Oscar del cinema, la “nomination” per accedere alla tornata finale che eleggerà a marzo 2018 l’Auto dell’Anno. Le sette finaliste si potranno ammirarle in anteprima assoluta al Motor Show presso lo stand A1 – Auto dell’Anno del Padiglione 25, assieme alla “reginetta” della scorsa edizione: la Peugeot 3008. Leggi anche: http://autologia.net/peugeot-3008-car-of-the-year-2017/

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *