CEO-deMeo

Luca de Meo è “CEO dell’anno”

La prestigiosa rivista Automotive News Europe ha assegnato il premio Eurostars come «Miglior CEO dell’anno» nella categoria Auto a Luca de Meo, attualmente Presidente della Seat, lo storico brand spagnolo del gruppo Volkswagen. L’ambito riconoscimento è stato consegnato l’11 settembre al Salone dell’Automobile di Francoforte.

Luca  de Meo è nato a Milano cinquant’anni fa, dove ha preso la laurea in Business Administration alla Bocconi, con una tesi sull’etica aziendale. E’ arrivato al Gruppo Volkswagen nel 2009 come direttore marketing del marchio Volkswagen e del Gruppo Volkswagen, dopo una carriera iniziata in gioventù alla Renault e poi alla Toyota. La sua massima notorietà l’ha raggiunta quando  nel Gruppo Fiat, all’inizio degli anni duemila, è stato protagonista assoluto del rilancio dei marchi Lancia, Fiat, Alfa Romeo e Abarth. Ma come spesso accade, troppa notorietà non è gradita a chi ti comanda e quindi bisogna cercare altre strade.

Nel 2013, l’attività come direttore marketing del Gruppo Volkswagen è diventato un “case study” dell’Università di Harvard. De Meo ha ricevuto inoltre il titolo onorario di Commendatore dall’Ordine di Merito della Repubblica Italiana.

Leggi anche: Luca De Meo insignito del titolo di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Oggi, oltre a essere il numero uno della Seat, è membro del consiglio di amministrazione della Ducati.

«Sono profondamente grato. È un onore far parte della lista di nomi di spicco del settore automotive che hanno meritato il riconoscimento negli ultimi anni», ha commentato de Meo, che aveva già ricevuto questo trofeo nel 2007 e quello come Manager Marketing e Vendite nel 2014. «Il premio di oggi – ha proseguito il manager italiano – è stato reso possibile dalla grande squadra Seat. I risultati che stiamo cominciando a raggiungere sono frutto del lavoro congiunto affinché il marchio cresca come merita».

Con la gestione di de Meo, al comando dal novembre 2015, il marchio è tornato a guadagnare. In un anno e mezzo  sono stati commercializzati quattro modelli: Ateca, Leon, Ibiza e Arona, che hanno fatto crescere le vendite di oltre il 13% nel 2017.

Leggi anche: Luca de Meo sale ancora: nominato Presidente del Comitato Esecutivo della SEAT S.A.

Seat così è tra i marchi con una maggior crescita in Europa: nel 2016 ha raggiunto i migliori risultati finanziari della sua storia, e nel primo semestre di quest’anno ha registrato addirittura una crescita dell’utile operativo del 40,9%.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *