Pirelli-F1-2016

Pirelli nega che le gomme 2017 favoriscano la Ferrari

Pirelli nega le voci secondo cui i pneumatici 2017 favorirebbero la Ferrari. Molti si sono stupiti vedendo che, nonostante il notevole cambiamento regolamentare, durante l’inverno la Scuderia sia riuscita a chiudere il notevole gap che aveva nei confronti della Mercedes.

“Mercedes e Ferrari sono il duello perfetto”, ha detto il campione in carica (e pensionato) Nico Rosberg a Sky Italia. “Non capisco come abbia fatto la Ferrari a recuperare così, specie considerando quanto erano lontani lo scorso anno”.

Anche il CEO Pirelli Marco Tronchetti Provera ammette che “Una Ferrari forte è un bene per la F1”. Ma nega con fermezza le voci che i pneumatici 2017 siano stati sviluppati in modo specifico per la Ferrari. “I pneumatici sono uguali per tutti”, ha detto a Radio Rai. “La Mercedes ha avuto grandi successi e al momento ha un po’ di vento contrario, ma sono convinto che si riprenderanno presto. Il motivo della buona performance Ferrari? Semplicemente che hanno costruito una macchina eccellente. Forse questo progresso sorprende qualcuno, ma il risultato va riconosciuto”, ha aggiunto Tronchetti Provera.

Ma secondo alcuni le prestazioni Ferrari nascono da lontano, con Sebastian Vettel in particolare che si è offerto volontario in ogni occasione per aiutare Pirelli nei test dei pneumatici 2017. “Pneumatici: quella è la forza di Vettel”, ha detto il suo ex-compagno di squadra Mark Webber ad Auto Bild. E questo il commento di Tronchetti Provera: “Sebastian Vettel ha lavorato in modo incredibilmente serio nello sviluppo dei pneumatici 2017. Si è messo a nostra disposizione, quando molti altri non l’hanno fatto”. (motorinolimits.com)

1 commento
  1. Franco
    Franco dice:

    Se la vanno a pigliare nel c… tedeschi di m. non accettano la sconfitta e si aggrappano a tutto pur di contrastare la Ferrari.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *