2fiat_500-limousine

Auto&Cinema: una 500 limousine per Zoolander

È nelle sale cinematografiche da qualche giorno “Zoolander 2”, il film scritto, diretto ed interpretato da Ben Stiller, sequel della pellicola del 2001 Zoolander. Altri protagonisti sono Owen Wilson, Penélope Cruz, Christine Taylor, Kristen Wiig e Will Ferrell, più altre celebrità che in diversi camei interpretano loro stesse.
Ma le “star” che più ci interessano sono due: una Fiat 500X e una specialissima Fiat 500 Limousine.2_500limousine_orig
La prima è anche protagonista di uno spot pubblicitario, frutto della collaborazione tra Fiat e Paramount, intitolato “Selfie”. Diretto dal regista Jeff Mann per “Testa and Partners” è stato proiettato per la prima volta alla cerimonia dei Golden Globes. Il filmato vede Derek Zoolander giocare con una macchina fotografica un po’ particolare: un autovelox. A bordo della sua 500X gialla, infatti, il super modello si fa immortalare dai flash della “speed camera” come se fosse su un set fotografico, sfoggiando di volta in volta la sua espressione più famosa: la mitica “Blue Steel”. Un servizio insolito che ben presto viene interrotto dalla polizia, anche se per Zoolander rappresenta uno dei suoi lavori più belli.
Ma è la 500 Limousine la vera sorpresa automobilistica della pellicola…bella, bella, bella in modo assurdo!
Si tratta di un pezzo unico di proprietà di Agostino Gizzi, soprannominato “Il Pininfarina d’Abruzzo” dai suoi amici del “500 Club Italia”. “Imprestata” alla produzione per le riprese che sono state effettuate la scorsa estate a Roma, Cinecittà e Parigi, la Fiat 500 Limousine, originariamente bianca, è stata verniciata blu per esigenze di scena. L’auto è lunga poco più di 4 metri e ci sono voluti meno di dodici mesi per realizzarla, unendo una Fiat 500 Giardiniera e una Fiat 500F. Gizzi, che è stato sempre al fianco del suo gioiellino mentre veniva girato il film , ha confessato: “Pensavo che fosse uno scherzo. Poi ho avuto le credenziali della società di produzione tramite il Fiat Club 500 Italia”.

2stiller500

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *