2jaguarelectrifies

Se un’auto è una SUV ma non lo sembra

Al di là dell’incredibile ritorno mediatico incontrato dalla prima SUV dell’Alfa Romeo, 850 giornalisti stipati come sardine sotto il grande telone all’esterno dei padiglioni del Salone di Los Angeles e altrettanti in fila fuori e impossibilitati ad entrare, la vera stella dell’esposizione californiana è stata la concept i-Pace, prima vettura completamente elettrica della Jaguar. (http://autologia.net/f-pace-il-primo-suv-nella-storia-della-jaguar/)
Introdotta con una presentazione assolutamente inedita che ha portato gli addetti ai lavori in un mondo virtuale fuori da ogni immaginazione, l’originale vettura ha sorpreso per la purezza delle linee e per una forma decisamente inusuale per una SUV, o almeno per come siamo abituati noi a considerare le SUV.
Filante e bassa, con un impatto aerodinamico incredibile e la promessa di rispettare uno 0-100 sotto i 4 secondi ( risultato incredibile per un’auto che si avvicina ai 5 metri e peserà non meno di due tonnellate), questa vettura rompe molti schemi.
“Non ci sono state mai difficoltà nel pensare una vettura così nuova” ha chiarito Ian Callum, il geniale designer che l’ha concepita “anzi, è stata una gioia sin dall’inizio … La libertà è divertente. E questa auto elettrica, con tutte le batterie stese lungo tutto il pianale è a suo modo un inno alla libertà. Certo, è stata anche una sfida complessa, ma abbiamo trovato i modi per superarla. Ci siamo messi dietro all’idea due anni e mezzo fa ed eccola qua la I-Pace, bella e efficiente come ci auguravamo.”
Resta il fatto che proprio non sembra una SUV, peraltro non sembra nemmeno grande quanto invece è, così il risultato è quanto mai intrigante.
Ancora una volta è venuto allora in aiuto Ian Callum: “SUV è l’acronimo di Sport Utility Vehicle, e questa è una sintesi perfetta per la I-PACE Concept. Il fatto è che sorprende tutti perché tradizionalmente le SUV non hanno mai avuto un profilo elegante essendo sempre nate su architetture classiche, ma le libertà che può offrire una vettura elettrica come questa può permettere di rispondere alle esigenze di un cliente di una SUV senza costringerlo dentro una gabbia molto aggressiva.”
Si aprirà una via estetica nuova? Tra gli stand del Salone di Los Angeles se lo sono chiesti in molti. (tratto da quattroruote.it)

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *