EXPO, in auto ci si muove così (nel traffico)

Condiviso da:  www.omniauto.it.

di Adriano Tosi

I nostri consigli di mobilità per chi vuole visitare in questi giorni EXPO Milano

La zona rossa in questi giorni di “ponte” del Primo Maggio si chiama EXPO. Niente a che vedere, per fortuna, con disordini sociali bensì un più rassicurante per quanto fastidioso traffico stradale che si prevede intensissimo attorno all’area espositiva situata alle porte della città di Milano, precisamente a Nord-Ovest, a due passi dalla Fiera di Rho. EXPO, che viene inaugurato proprio oggi, 1° maggio, e durerà fino al 31 ottobre, causerà infatti intasamenti nelle arterie di avvicinamento alla manifestazione stessa, ma anche sulla viabilità circostante. Soprattutto durante i primi mesi di apertura dei padiglioni bisogna dunque mettersi l’anima in pace: nella zona di Rho-Pero e in generale a Milano il traffico si intensificherà. Chi ci abita ovviamente è già al corrente di tutto, per chi invece non è pratico della città, ecco qualche dritta per circolare in auto. Non prima di aver fatto una premessa, però: i lavori stanno procedendo a velocità pazzesa, molti cantieri aperti al 30 aprile potrebbero essere chiusi nella notte, oppure no, con tutto ciò che questo potrebbe significare per chi deve spostarsi in auto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *