Müller è il nuovo numero uno di Volkswagen

Condiviso da: www.ilsole24ore.com

di Andrea Malan

Il consiglio di sorveglianza della Volkswagen ha nominato come previsto Matthias Müller nuovo amministratore delegato del gruppo, in sostituzione di Martin Winterkorn. Il 62enne Müller è da quarant’anni nel gruppo ed è attualmente numero uno della Porsche; vicino alla famiglia Porsche/Piëch e e gradito ai sindacati, il manager – che è stato a lungo anche in Audi – è stato protagonista con Porsche di una storia di straordinario successo. Müller conserverà anche il ruolo in Porsche fino alla nomina di un successore.

«Il mio primo compito è riconquistare la fiducia» persa per lo scandalo, ha detto: «Sotto la mia leadership, Volkswagen farà il possibile per adottare gli standard di governance più severi dell’intero settore. Se riusciremo a farlo, allora il gruppo Volkswagen con la sua forza innovativa, con la forza dei suoi marchi e soprattutto con i suoi team molto competenti e motivati, ha l’opportunità di uscire dalla crisi più forte di prima».

Nel corso della riunione fiume, durata sette ore e terminata nel tardo pomeriggio, l’organo di controllo ha anche deciso di proporre ai soci la nomina di Hans Dieter Pötsch a nuovo presidente del consiglio di sorveglianza, nomina che avverrà all’assemblea straordinaria convocata per il prossimo 9 novembre.

Tra le nomine ce n’è una che interessa l’Italia: Luca De Meo, ex manager Fiat e attualmente responsabile vendite e marketing dell’Audi, diventa amministratore delegato della Seat, la marca spagnola del gruppo.

[…]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *