Nuova Ricerca

Se non siete soddisfatti dei risultati conseguiti per favore fare una nuova ricerca

24 risultati per la ricerca di: I dialoghi di Senofane

1

I Dialoghi di Senofane: Mercedes EQC “Enjoy electric”

“Cooool” dice lui.

“Ma cosa dici? Ma come ti esprimi??” risponde lei con faccia a punto interrogativo dalla camera da letto.

Lui nel frattempo è rimasto bloccato davanti alla TV con un cucchiaio in mano nell’atto di affondarlo in una vaschetta gigante di gelato all’amarena.

“Super cooool!” continua lui.

“Ma basta, cosa stai guardando?” Dice lei mentre si sta cambiando … Continua a leggere...

2

I dialoghi di Senofane: Toyota #ripartiremoinsieme

“…certo dottore, assolutamente dottore, lo prepariamo subito! No, non si preoccupi, non fa niente se è sabato, tanto tutti i giorni sono uguali in periodo di Covid19… ci sentiamo nel pomeriggio, dottore” – dice ‘lei’, finendo l’ennesima call audio/video su Skype con il suo boss.

Si sposta dallo studio al salotto dove anche ‘lui’, il suo maritino, è evidentemente alla … Continua a leggere...

3

I dialoghi di Senofane: le aringhe e la Lexus self-charging

Sono le 7 del mattino, è martedì ed è ancora buio, il buio un po’ triste dell’inverno in città.
Lui si siede a tavola per far colazione. E’ apparecchiato e gli sbadigli non si contano.

Lui biascica: “(sbadiglio: auheauhah) ma cos’è ‘sta cosa? Da quando in qua dovrei mangiare le aringhe a colazione?”

Lei: “Ma se quando stavamo facendo il … Continua a leggere...

4

I dialoghi di Senofane (flash edition): Mini Countryman Baker Street

Lei, mentre segue il nipote che fa i compiti, lo corregge:
“Peppino, fai attenzione alla grammatica di quello che scrivi”. Il ragazzino la guarda sgranando gli occhi come a dire “eeeh??”
Lei prosegue “non puoi scrivere gli alberi crescono alte, gli alberi sono di genere maschile ma ‘alte’ é femminile… stai attento a zia!”
Il nipote: “ma perché, gli alberi … Continua a leggere...

5

I dialoghi di Senofane: Toyota Corolla “Don’t get left behind”

“Un cappuccino e una bottiglietta d’acqua” dice lui al barista, che non fa in tempo a porgere la bottiglietta che lei interviene “non penserai di portare in giro la tua plastica e mollarla da qualche parte, vero?”

Lui rimane con la mano “gelata” per aria senza osare di afferrare la bottiglietta. Ma dopo un istante si riprende stranito, guarda lei … Continua a leggere...

7

I Dialoghi di Senofane: Kia Niro

Nel settore TV di Mediaworld, davanti a un megaschermo da 80 pollici.

Lei: “Ma hai visto quanto costa?? E dove lo metteresti?

Il nostro 42 pollici, e non mi sembra piccolo, ci sta appena, incastrato nella libreria!”

“Dai, andiamo…. E poi non vuoi mica metterti a guardare qui l’intera partita di rugby solo perché su uno schermo a led 4K … Continua a leggere...

8

I dialoghi di Senofane: Volkswagen Golf, lo sport nella sua forma migliore

Toc toc…

Lui “sono io!” da dietro la porta di casa.

Lei “Ah beh… si vede che hai il fisico!” Apre la porta e guarda il marito distrutto e grondante di sudore, dopo una sessione di jogging: 30, 35 minuti al massimo.
“Hai fatto il solito chilometro e mezzo con Nando? Di cui, l’ultimo chilometro camminando e con la saliva … Continua a leggere...

9

I dialoghi di Senofane: Superbowl Edition

Sono le sette e mezza del mattino e attraverso le tapparelle passa qualche timido raggio di un sole invernale.

Lei si sveglia, sbadiglia, si gira nel letto, dà un’occhiata all’Ipad e … “Ti sei già alzatooo?”.

Nessuna risposta.

Si alza lentamente, spalanca la bocca con un secondo sbadiglio, va in salotto e vede il disastro.

Lui disteso sul divano, un … Continua a leggere...

10

I Dialoghi di Senofane: Skoda, how deep is love

Lui: ” Oggi la pubblicità fa schifo”

Lei: “Hai ragione, fa schifo”

Sono tutti e due comodamente sprofondati sul divano, dopo il pranzo della domenica, davanti alla TV.

Lui: “Ti ricordi quando la pubblicità era più bella dei programmi TV?”

Lei: “Eccome!!! Aspettavamo il break pubblicitario come se fosse la prima visione di un film blockbuster!”

Nel frattempo comincia Tg2 … Continua a leggere...

11

I Dialoghi di Senofane e il plin plin motoristico

“Mi passi il coltello?” dice lui in cucina.

“Certo, eccolo amore”, dice lei mentre la pubblicità passa in TV a tutto volume nella camera a fianco.

“Grazie. Mmmm… aaaahiaaa! ecco, mi sono tagliato…” mentre affetta il pane oltre che il suo dito.

“Aspetta, aspetta, aspetta… C’è il nuovo spot con Del Piero” dice lei senza degnarlo di uno sguardo scappando … Continua a leggere...

13

I Dialoghi di Senofane : Sono tutti u-gua-liiiiiiiiiii !!!

Lui (mentre mangia spaghetti con le polpettine e ha già macchiato cravatta e polsini): “Maaa… hai visto quello spot con il tipo che rimane con la barba tagliata a metà?? Era buffo, mi pare fosse di un qualche auto, forse un SUV!”

Lei (dalla cucina) “Boh! Ma qual è, quello della Classe B, la versione Sport mi pare…?”

Lui “Eeeh, Continua a leggere...

14

I Dialoghi di Senofane: “Technology for success” Renault Megane Tourer 2016

Buio, si intravede una donna che si muove in casa, terrorizzata. Ha in mano un lungo coltello, gli occhi sono alla ricerca di uno spazio sicuro, sale le scale che sembrano non finire mai.
Si tratta del classico film horror pieno di tutti gli stereotipi che caratterizzano i film ‘di genere’.
Lui lo sta guardando in poltrona, ha temporaneamente abbandonato … Continua a leggere...