Le notizie, le recensioni, i giudizi sulla sicurezza delle auto

Nel 2021 le vittime della strada sono scese del 13%

Nel 2021 nell’Unione Europea si sono registrate circa 20.000 vittime della strada, con una riduzione annuale del 13% dovuta ancora in gran parte alle limitazioni alla circolazione imposte a causa dell’emergenza Covid19.

È uno dei dati più rilevanti del nuovo rapporto dell’European Transport Safety Council (ETSC), secondo il quale tra i paesi con le più alte riduzioni di morti sulle … Continua a leggere...

Via al cambio gomme per l’estate, multe salate per i trasgressori

Dal 15 aprile è iniziata la campagna “pneumatici sotto controllo”: a quelli invernali subentrano le gomme estive. Le Associazioni dei costruttori e dei rivenditori specializzati suggeriscono di prenotare telefonicamente il cambio ed evitare così di presentarsi senza appuntamento dal gommista. Il cambio gomme è importante perchè oltre acontrollare l’usura del battistrada, ad accertare la presenza di tagli e danneggiamenti viene … Continua a leggere...

2001-2020: morti in incidenti stradali in Italia da 7.096 a 2.395 (-%)

Finalmente una buona notizia: dal 2001 al 2020 i morti per incidente stradale in Italia sono scesi da 7.096 a 2.395, con un calo del 66,2%. Come emerge dalla tabella elaborata da Federpneus, la tendenza fortemente positiva della mortalità stradale in Italia è stata costante, con aumenti nel 2015 e nel 2017, recuperati negli anni successivi. Balza all’occhio il calo … Continua a leggere...

Le auto elettriche saranno bandite dai parcheggi sotterranei?

Quali rischi si nascondono nei parcheggi sotterranei in caso d’incendio di un’auto elettrica?

Gli amici di Sicurauto.it lo hanno chiesto a uno dei massimi esperti in Europa sulla prevenzione incendi in ambito automotive

D’accordo con loro, riprendiamo qui di seguito l’ampio servizio

Le auto elettriche ed ibride sono sempre più diffuse, ne troviamo già tante in circolazione anche grazie ai … Continua a leggere...

Rispetto e vergogna, le parole da riscoprire

Torino e il Mauto rimangono il punto focale dell’auto in Italia. E proprio qui, a Torino, si è tenuta in ottobre la grande festa per assegnare il premio Auto Europa 2022. La votazione, organizzata dall’Uiga, l’Unione Italiana dei Giornalisti dell’Automotive, giunta alla trentaseiesima edizione, ha attribuito il premio alla Fiat Nuova 500 elettrica. Parlare di auto a Torino, la città … Continua a leggere...

Da luglio “Scatola nera” obbligatoria sui veicoli di nuova omologazione

Da  luglio 2022 sarà obbligatoria la “Scatola nera”. Lo ha deciso l’Unione europea per tutti i nuovi veicoli, non solo per le auto, ma anche per furgoni, camion e bus.

L’obbligo è per i veicoli di nuova omologazione a partire esattamente dal 6 luglio mentre per veicoli di nuova immatricolazione, solo dal 7 luglio 2024.

Il meccanismo di funzionamento del … Continua a leggere...

15 novembre : è tempo di pneumatici invernali

Su molte strade e autostrade italiane, è scattato l’obbligo di circolare con pneumatici invernali. Il Direttore di Assogomma Fabio Bertolotti fa il punto sul sull’argomento.

IN TEMPO DI EMERGENZA SANITARIA E’NECESSARIO PROGRAMMARE PER TEMPO IL CAMBIO STAGIONALE
“Quest’anno abbiamo assistito ad un autunno mite che ha rallentato la predisposizione degli automobilisti al cambio stagionale “Afferma Fabio Bertolotti- Direttore di Assogomma … Continua a leggere...

Monopattini: sono già 2,5 milioni gli italiani che lo usano, 1 su 3 è assicurato

Il DL infrastrutture approvato negli scorsi giorni introduce diverse novità per i monopattini elettrici, ma per ora il Governo ha deciso di non inserire l’obbligo di assicurazione per i proprietari di questo mezzo, lasciando l’imposizione solo per le società di noleggio. Eppure, fra chi possiede un monopattino, sono molti coloro propensi a tutelarsi comunque, tanto è vero che, come emerso … Continua a leggere...

Alcune considerazioni sulla riforma del Codice della strada

Ancora una volta le modifiche al Codice della Strada sono farraginose e a volte persino pericolose perché consentono opinioni distanti e interpretazioni contrastanti.

Qualche  esempio pratico

Oltre al divieto dell’utilizzo del cellulare alla guida viene introdotto il divieto di utilizzo di qualsiasi dispositivo che comporti l’allontanamento delle mani dal volante, sia esso tablet, notebook o dispositivi similari.

Mani? O Basta … Continua a leggere...

Incidenti stradali e Covid

European Transport Safety Council (ETSC), l’organismo indipendente che si occupa da tempo di sicurezza stradale e svolge studi per la UE e per molti Governi, ha pubblicato alla fine di ottobre un’interessante indagine sulle dimensioni della mortalità dei giovani nelle strade europee, relativa al 2019, l’ultimo anno di cui sono disponibili statistiche confrontabili, e riguarda 25 dei 27 Paesi UE, … Continua a leggere...

Lavare l’auto in estate: gli errori più comuni che possono danneggiare il veicolo

È arrivata l’estate e l’uso dell’automobile aumenta con viaggi di vacanza o semplici gite fuoriporta. Così più si usa l’auto e più si sporca. Tante persone hanno un vero culto per la pulizia della loro auto e desiderano che sia sempre pulita e brillante; altre invece non se ne curano proprio.

Tuttavia non effettuare una pulizia regolare dell’automobile, non rispettare … Continua a leggere...

La maggior parte degli automobilisti non conosce le caratteristiche degli pneumatici del proprio mezzo

A partire dal 1° maggio 2021 i rivenditori di pneumatici sono tenuti per legge a informare i clienti delle valutazioni di efficienza, aderenza sul bagnato e rumorosità degli pneumatici prima dell’acquisto. Tuttavia, da una nuova ricerca condotta da Apollo Vredestein, produttore di pneumatici di alta qualità,  emerge che solo la metà delle persone che acquistano pneumatici di ricambio è a … Continua a leggere...

La ricerca. Covid in auto, ecco come ridurre i rischi di contagio

Uno studio americano sui flussi d’aria che si creano all’interno dell’abitacolo spiega le accortezze da adottare se si viaggia in due.

Come ormai sappiamo benissimo, la trasmissione di malattie respiratorie altamente infettive, incluso il Covid-19, è facilitata dal trasporto di goccioline esalate e aerosol che possono rimanere sospesi nell’aria per lunghi periodi di tempo. E’ dunque intuitivo che l’abitacolo di … Continua a leggere...

Mobilità, sicurezza, ipocrisie: riflessioni

Esistono due modelli di città: quelle spot (o basate sull’ideologia) tanto care a certi amministratori pubblici; quelle di tutti i giorni. E proprio queste ultime rispecchiano la quotidianità – fatta di spostamenti per motivi di lavoro, di studio o di salute – e la vita nelle zone periferiche con tutti i disagi che comportano. Dunque, le città reali, del giorno … Continua a leggere...