Le notizie, i racconti, i comportamenti del mondo della Comunicazione che ruota intorno all’auto

Sette domande a Giovanni Firera

Giovanni Firera già Responsable della Comunicazione dell’INPS, Esperto in Relazioni Istituzionali, già docente di giornalismo, Presidente dell’Associazione Culturale Vitaliano Brancati, Presidente onorario di Konfindustria Albania in Italia.

(https://it.m.wikipedia.org/wiki/Vitaliano_Brancati) .

Una vita di passione e impegno sulla rotta Sicilia – Piemonte, esempio calzante di intellettuale del sud esportato al nord, con i piedi saldamente ancorati al sud.

Da Pachino … Continua a leggere...

Mohammed ben Sulayem nuovo presidente della FIA

Sarà stato il periodo natalizio e le feste di capodanno ma le nuove elezioni a presidente della FIA sono passate un po’ inosservate. Eppure c’erano tutti i motivi per rendere “notiziabile” l’evento. Ma la maggior parte dei giornali hanno ignorato o quasi il risultato finale. A noi non compete certo capire il perché e percome ma solo quello della notizia. … Continua a leggere...

Il motore a scoppio? L’ha inventato un prete

L’Ospite di Autologia: Marco Belletti, giornalista

Davvero uno strano destino quello di Nicolò Barsanti, più conosciuto come padre Eugenio, nome che si diede nel 1844, appena 23enne, dopo aver preso i voti.

Strano e un po’ ingrato, perché se tutti gli addetti ai lavori nel mondo automotive conoscono August Otto, Karl Benz e Rudolph Diesel – considerati tra i principali … Continua a leggere...

Carlo Leoni nuovo responsabile della Comunicazione di Renault Italia

Carlo Leoni è stato nominato Image & Communication Director del Gruppo Renault Italia, a partire dal 3 Gennaio 2022.

Nella sua funzione, egli riporterà a Raffaele Fusilli, Managing Director #renault Brand Italy & Country Head Italy.

49 anni, sposato con un figlio, Carlo Leoni ha conseguito una Laurea in Ingegneria e ha trascorso gran parte della sua vita professionale nella … Continua a leggere...

(più di) Sette domande a Giulia Ceriani

Giulia Ceriani è una semiologa, fondatrice e presidente di “baba consulting” (http://www.babaconsulting.com), società di consulenza specializzata nell’analisi di scenari  e tendenze.

Dottore in Scienze del Linguaggio (EHESS, Parigi) e Prof. Aggregato di  Pubblicità e Strategie di Comunicazione d’Impresa all’Università di Bergamo;  dal 1993 è giornalista pubblicista.

Attenta al presente e soprattutto ai trend del futuro, fiuta l’orizzonte come … Continua a leggere...

Addio a Frank Williams l’ultimo dei mohicani

È morto a 79 anni sue Frank Williams, l’uomo che sognava di diventare Enzo Ferrari. Ecco come lo racconto nel mio La Formula1 in 50 ritratti appena ristampato da Centauria.

Se Alex Zanardi è un eroe dei tempi moderni, Frank Williams non lo guarda da molto lontano. Da una sedia a rotelle ha diretto la scuderia che porta il suo … Continua a leggere...

GILLES VILLENEUVE – L’UOMO, IL PILOTA E LA SUA LEGGENDA

Dal 18 novembre sarà in vendita nelle librerie il nuovo libro “Gilles Villeneuve, l’uomo, il pilota e la sua leggenda”, edito da Baldini+Castoldi, scritto a quattro mani da Luca Dal Monte e Umberto Zapelloni.

Gilles Villeneuve è uno di quei nomi che accendono come pochissimi altri la fantasia degli appassionati. Ma la sua parabola umana e sportiva è nota anche … Continua a leggere...

Sette domande a Federico Bonenti

Uno spezzino a Torino ( …fa già strano trovare uno spezzino a Torino ), Federico Bonenti è un navigante poco navigato nel mare magnum della comunicazione.

Eh già … Spezia, da porto delle spezie, la meno ligure delle città di Liguria.

Una piccola Torino, grazie a un impianto urbanistico rigoroso e squadrato, molto sabaudo.

Giocatore d’azzardo quando serve, Federico ha … Continua a leggere...

Scomparso Giancarlo Perini, grande comunicatore del car design

L’ANSA ci ha comunicato poco fa che è morto Giancarlo Perini, giornalista automotive grande esperto di car design

“Nato nel 1944 a Limbiate in provincia di Milano, si era laureato in Economia e Commercio e, dopo esperienze in ambiti diversi dai motori, si era avvicinato all’automotive collaborando alla fine degli Anni ’60 come Pr con Giorgetto Giugiaro, con la Sirp Continua a leggere...

L’altra faccia delle corse

In tutti gli sport non si vive di soli risultati e classifiche, c’è tutto un mondo di retroscena che alimenta la popolarità, crea le divergenze tra i tifosi, ispira i giornalisti, ma soprattutto fa correre la fantasia creando spesso delle leggende.

Bisogna essere attenti e curiosi per raccogliere questi segreti, non bisogna stare chiusi nelle sale stampa, uscire in campo, … Continua a leggere...

Per non dimenticare MAC

È stata una “due giorni” intensa, quella dei 26 e 27 ottobre scorsi al Museo dell’Auto di Torino. Dopo la presentazione della mostra auto-fotografica del martedì, intitolata “Quei temerari delle strade bianche” (…di cui vi racconterò in un’altra occasione), è stata la volta delle Fondazione Macaluso – ben nota per un’eccezionale collezione di auto da rally e da pista, tutte … Continua a leggere...

#FORUMAutoMotive: per il viceministro Pichetto riconversione e lavoro le vere sfide

In un’intervista video rilasciata a Pierluigi Bonora, il Viceministro allo Sviluppo Economico, Gilberto Pichetto, ha risposto senza pregiudizi alle perplessità della filiera della mobilità. L’automotive avrà un ruolo importante perché è strategico per il Paese e servirà un fondo straordinario. Con qualche dubbio sui tempi dettati da Fit for 55.

Dopo il lungo e apprezzato intervento del ministro della Transizione … Continua a leggere...

Sette domande (per tre) all’ingegner Sergio Limone

Per me e per quelli della mia generazione appassionati di rally , l’ Ing Sergio Limone è semplicemente il Progettista. L’uomo dietro le vittorie mondiali di Lancia nei rally. 

Accade che un giorno per motivi professionali seguo una video intervista Lancia : ( https://www.youtube.com/watch?v=_eIHbk2BDzU), e mi dico, pensa quante cose ha da raccontare l’ing Limone. 

Gli scrivo e mi Continua a leggere...

(Più) di sette domande a Nicola Crivelli, pubblicitario

Pubblicitario italiano, ironia britannico-sabauda.

Rigore e humor, serietà e leggerezza.

Anti divo, anti presenzialista, anti ego, anti tutto e anzitutto, grande professionista, punto.

Ha attraversato tutte le stagioni della pubblicità Lavazza, da Nino Manfredi a un Calendario ormai oggetto di culto e di costume.

Nicola Crivelli è tutto quello che non è uno stereotipo di pubblicitario: non entrerebbe mai nel … Continua a leggere...