Le notizie, le storie, i ritratti delle persone che ruotano intorno al mondo dell’auto,  che ne siano appassionati, protagonisti o semplici utilizzatori

I due gioielli che ci ha lasciato Paolo Pininfarina: Sergio 458 e hypercar Battista

Paolo Pininfarina, dopo lunga malattia, si è spento all’età di 65 anni. Era nato a Torino il 28 agosto 1958. Laureatosi in Ingegneria Meccanica portò avanti importanti esperienze all’estero in particolare in General Motors, Cadillac a Detroit ed Honda.

Presidente del Gruppo Pininfarina ha sempre lavorato con entusiasmo nell’azienda fondata da suo nonno Battista nel 1930, presiedendola dal 2008.

Si … Continua a leggere...

(…altre) sette domande a Cunico. Seconda parte

Franco Cunico è stato un importante pilota italiano rally.

Tre volte campione italiano assoluto nel 1994-95-96

Uno dei pochi italiani a vincere un rally mondiale, il Sanremo del 1993 con la Ford Escort RS Coswort e un magnifico 3 posto al Tour de Corse con la Ford Sierra nel 1991

https://www.francocunico.com/bio-results/

Ho avuto la fortuna e il piacere di navigarlo … Continua a leggere...

Sette domande a Franco Cunico (prima parte)

Franco Cunico è stato un importante pilota italiano rally.

Tre volte campione italiano assoluto nel 1994-95-96.

Uno dei pochi italiani a vincere un rally mondiale, il Sanremo del 1993 con la Ford Escort RS Coswort e un magnifico terzo posto al Tour de Corse con la Ford Sierra nel 1991

Per oltre trenta anni, dal 79 – quando vince il … Continua a leggere...

(Più di…) sette domande a Jane Daniels

« Engine broken… engine broken! 

…Jeremy Miroir a 40 km dalla fine prova speciale ha rotto il motore!

Lo sta tirando fuori dalla speciale Jane Daniels…che palle che ha Jane Daniels ! 

La pilotessa inglese del team Fantic si è fermata in prova a soccorrerlo, ha legato e trainato la sua moto per 50 km  tra sassi, dune e la Continua a leggere...

Sette domande a Michèle Gesbert

Michèle Gesbert, svizzera-parigina plurilingue, è l’anima di “Altritaliani”, un portale italo-francese di cultura e d’informazione, fondato a Parigi nel 2009.

È un sito dedicato all’Italia e ai rapporti Italia/Francia, ai tempi della globalizzazione, che permette di riflettere, di approfondire, di porre uno “sguardo altro” sull’Italia come evidenzia il logo della rivista che vede un’Italia alla rovescia.

“Noi siamo gli italiani. Continua a leggere...

Sette domande a Matilde Tomagnini

Ragazze della Costa, manager motoristiche sono rare, rarissime. 

Ragazzi della Costa imprestati ai motori ce ne sono, e ce ne sono stati tanti tantissimi. 

Ma ragazze no. 

Alassina, una vita appassionata dei motori, navigatrice nel Trofeo A112, poi in Philip Morris a occuparsi di sponsorizzazioni sportive, manager di Max Biaggi, responsabile della gestione sportiva in Aprilia, Lapo “girl “a Mirafiori Continua a leggere...

Luca de Meo verso la riconferma

Fra qualche mese Luca de Meo completerà il suo mandato quadriennale alla guida della Renault e, scrive il quotidiano economico francese Les Echos, “…dopo aver tirato fuori dal baratro il Gruppo, il manager italiano dovrebbe essere confermato” dall’assemblea degli azionisti prevista per il 16 maggio. Un rinnovo che – secondo fonti citate sempre da Les Echos – dovrebbe essere accompagnato … Continua a leggere...

Corrado Lopresto e il mondo del collezionismo

Inizio anno: un momento importante per molti collezionisti importanti. L’attività dei migliori del mondo è sempre densa di eventi, progetti e dell’attività di “routine” derivante dal mantenere in perfetta efficienza le vetture.

Abbiamo voluto fare il “punto della situazione” intervistando Corrado Lopresto. Il suo nome non ha bisogno di presentazioni. La sua collezione copre l’intera storia dell’industria automobilistica italiana, … Continua a leggere...

Sette domande a Dino Aloi

Umorismo: « la capacità di cogliere il lato divertente delle cose anche quando a prima vista pare non ci sia nulla da ridere ».

Così recita il dizionario italiano.

Negli ultimi tempi anche Papa Francesco ha usato il termine in più di un’occasione.

Si vede che gli piace.

« Scendere dal piedistallo e non perdere il senso dell’umorismo » rivolto … Continua a leggere...

Sette domande (…di allora) a Jannick Sinner

Succede che Sinner vinca gli Australian Open.

Succede che ripubblichiamo con infinito piacere un’intervista concessa ad Autologia nel Febbraio 21.

Succede che l’Italia si è finalmente risvegliata tennistica.

Non vogliamo aggiungere parole al mare di parole, se non le sue.

Che il dio dei tweet ce lo conservi così!

 

 

 

1- inizio match come partenza di un Grand Continua a leggere...

Giovanni Perosino a capo del Marketing Maserati

Dalla serie “a volte” tornano: Giovanni Perosino è stato nominato nuovo global Chief Marketing Officer di Maserati. Perosino, approdato a Modena l’8 gennaio, vanta una carriera internazionale di oltre vent’anni in ambito automotive, anche di lusso.

Ha mosso i primi passi partendo da Fiat: dopo gli inizi in Lancia nel 2001 come direttore della comunicazione ha proseguito il suo percorso … Continua a leggere...

Dakar 2024 : diario minimo

Quello che segue è un diario minimo della Dakar in corso di svolgimento in Arabia Saudita, dal 5 al 19 gennaio.

È una sorta di cronaca personale, che non entra nel merito sportivo, ma restituisce atmosfere, accadimenti, impressioni visti da un protagonista non in competizione, ma competente di corse e di mondi.

Tutto nasce da un whatsapp mandato a un … Continua a leggere...

Addio ad Alberto Antonini

Si è spento all’ospedale Sant’Orsola di Bologna il giornalista del Motosport che nel 2014 era diventato il responsabile della comunicazione della Ferrari di F1. Aveva 61 anni.

Amava le competizioni e le corse automobilistiche. Aveva condiviso fin da piccolo la passone per i viaggi e aveva girato per il mondo. Forse proprio questa passione l’aveva spinto a perfezionare gli studi … Continua a leggere...

Stephan Winkelmann ci anticipa il futuro di Lamborghini

Il tedesco Stephan Winkelmann (nato a Berlino nel 1964), presidente e Ceo di Lamborghini, insignito recentemente del prestigioso Trofeo Motorsport Passion 2023, anticipa il futuro del brand (fondato il 7 maggio 1963 da Ferruccio Lamborghini, già fondatore della Lamborghini Trattori, marchio poi acquistato da Audi nel 1988, quindi entrato nel Gruppo Volkswagen,).

“La supersportiva Revuelto apre un nuovo capitolo nel … Continua a leggere...