Pubblicati da Eraldo Mussa

Sette domande a Stefano Macaluso

Parliamo di Macaluso o della mostra “The golden age of rally”? Parliamo di Stefano o del padre Luigi, noto come Gino, cui l’imperdibile mostra è dedicata ? Parliamo della fondazione Macaluso o delle loro preziosissime automobili? Parliamo della passione, della cura con cui questa mostra è stata realizzata? O dell’esperienza sensoriale che restituisce alla lettera […]

(Più di) sette domande a Daniele Audetto

“La vita è quello che ti accade mentre sei occupato a fare altri progetti.“ —  John Lennon ( Beautiful Boy ) Bordighera anni settanta . Daniel’s bar : un giovane alto ed elegante dietro il bancone. Caffè, drink , discussioni motoristiche con gli avventori . Ci sono luoghi di passaggio, fatti non per fermarsi. Il bar […]

Sette domande a Claudio Zucchellini

È avvocato, è monzese, è appassionato di auto, di corse e di vita.  È cresciuto con l’autodromo nel sangue.    Cosa dice di sé: “ Avvocato civilista, attivo nell’ambito di iniziative formative e culturali per l’Avvocatura e la Società civile, socio fondatore della Società Editrice L’incontro (https://www.lincontro.news), scrive di Storia, storie, montagna , musica “ […]

Sette domande (immaginarie) a Bob Dylan

Perché in fondo e non tanto in fondo, auto e vita personale  si intrecciano in Bob Dylan: strade e titoli di album, incidenti che cambiano le vite, auto quintessenza dell’America, e Woodstock implacabile che ritorna sempre.   E strade, tante, addirittura un disco intero “Highway 61”, e  foto che lo ritraggono passeggero davanti o dietro, […]

Torino 2032. 1 Marzo

Ore 10. La città è silenziosa. Lungo il fiume biciclette elettriche, attraverso il ponte di corso Vittorio e incrocio pedoni con strani aggeggi ai piedi, delle specie di scarpe elettriche, insieme a loro bambini sui pattini (anch’essi elettrici.) Avvistiamo da lontano un’auto che più da vicino realizzo essere senza guidatore. Ore 12 Cerco un taxi in […]

Sette domande a Jean-Benoit Dupouy

Oggi “sette domande” va fuori piazza, atterra in Costa Azzurra, parla di vino, di Francia, di altre auto, altre emozioni, altre vite. Jean-Benoît Dupouy è un enologo appassionato di vino francese: educato e cortese, preparato, e assolutamente poco “costaiolo”. Senti una cultura e una sensibilità differenti, forse un italiano non avrebbe mai risposto così. Il bello […]

(più di) Sette domande ad un appassionato di caccia grossa

Oggi parliamo di caccia, soprattutto di caccia grossa. Oggi parliamo di fuoristrada: Willy’s, Land Rover, Land Cruiser, Uaz, Campagnola … Perché i fuoristrada per un cacciatore di caccia grossa sono davvero degli indispensabili compagni di viaggio e di avventure Storie di caccia quindi, ma storie di jeep con la j minuscola, storie di viaggi e […]

Sette domande ad Antonio Ghini

Quella ad Antonio Ghini è stata una intervista inaspettata, accaduta per caso, grazie a un amico comune. Tanto più apprezzata, come sempre, quanto inattesa. Antonio Ghini: c’è storia personale intrecciata a storia automobilistica, c’è passione, c’è competenza. C’è sensibilità. C’è non essere allineati al pensiero corrente, con la capacità e la naturalezza di stare al […]

Sette domande a John Murnane

John sembra un americano. Uno di quelli che frequentano le spiagge di Santa Monica: te lo immagini sul surf o in sella a una moto luccicante e di grossa cilindrata John sembra un americano. Uno di quelli nati in Wisconsin o che ne so, nell‘Indiana . Cresciuto tra i campi di mais e le distese […]

(più di) sette domande a Niccolò Magnani

Un professionista del mondo digitale, un responsabile clienti, il fare garbato, misurato e ironico in un mondo spesso di verbosi ego onniscienti. È manager in una grande-grandissima realtà cittadina e mondiale, il Gruppo Reply, leader del digitale con un fatturato che supera il miliardo di euro…fate voi! Toscano, anzi livornese, come Ciampi e come Modigliani, atterrato a Torino, interpreta il suo lavoro con […]

Sette domande a Luca Napolitano

Lo puoi incontrare lungo il Po, la mattina presto ad allenarsi. Luca Napolitano, CEO (Chief Executive Officer ) del brand Lancia, primo livello di Carlos Tavares, è uno dei pochissimi italiani che contano nell’universo Stellantis. Romano, sposato, 3 figlie, appassionato di vela, profondo conoscitore della Spagna, è laureato in Economia alla Sapienza. La sua mission : […]