SUV-compatto-AlfaRomeo

Alfa Romeo Tonale: “Anatomy of a sign”

Ed ora anche Alfa Romeo è presente nel mondo delle vetture elettriche al Salone Internazionale di Ginevra 2019, con l’inedito concept del SUV compatto Alfa Romeo Tonale, il primo modello ibrido plug-in e utility vehicle compatto del Biscione, che coerente con il linguaggio Alfa Romeo intende riscrivere le regole del segmento attualmente in maggiore crescita, anche grazie all’unicità dello stile italiano e a un impareggiabile piacere di guida.

Tonale sintetizza le potenzialità di uno sport utility compatto e dinamico capace di garantire l’adrenalina della guida sportiva che appartiene alla leggenda del marchio, mentre sfila con disinvoltura nei salotti urbani. Il sibilo affilato del motore elettrico accompagna il rombo genuinamente Alfa Romeo, per una sinergia efficiente ed emozionante, al servizio del piacere di guida. La transizione energetica che prevede il passaggio all’elettrico rafforza le pagine leggendarie scritte da Alfa Romeo nei suoi 109 anni di storia, proiettando il marchio nel futuro. Questo è anche il senso del nome scelto per la nuova concept car: il passo del Tonale, posto accanto a quello dello Stelvio e a esso collegato, è geograficamente un grande anfiteatro naturale in cui va in scena, tra la maestosità di picchi imponenti, lo spettacolo naturale di cascate spumeggianti e della neve tutto l’anno in un paesaggio naturale incontaminato. Dunque, in continuità con il passo dello Stelvio, nel vicino passo del Tonale convivono emozioni e armonia. Tonale è un passaggio nel segno della continuità e della vicinanza geografica, un’evoluzione attraverso una strada emozionante e tracciata dal tempo in un evocativo fil rouge. Il design di Tonale è proiettato al futuro: le sue dimensioni compatte racchiudono l’unicità del design italiano e lo stile originale e moderno tipicamente Alfa Romeo, in una sintesi tra un heritage prezioso e l’anticipazione di nuovi canoni.

In attesa di vederlo sulle strade di tutto il mondo accontentiamoci di questo video realizzato da Alfa Romeo.

1 commento
  1. Filippo
    Filippo dice:

    Nome non adeguato per una vettura, ricorda la gaffe della Fiat con la Panga (Gingo…al posto di Panda).

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *