2kiasportagegtlinemy

Alle coreane Kia i prestigiosi “Red Dot Award”

Il successo crescente delle Case coreane è certamente da attribuirsi alla qualità dei loro prodotti, ma quello che stupisce di più è senza dubbio l’originalità e la gradevolezza delle linee delle loro auto. Anche gli esperti mondiali di design si sono accorti, per la verità non solo ora, di questa crescita.
Non deve quindi stupirci se in occasione degli annuali “Red Dot Award”, i prestigiosi riconoscimenti dedicati al design industriale, i coreani della Kia sono stati premiati per la Sportage e per la Optima. La giuria indipendente ha anche assegnato alla Kia Optima il titolo di “Best of the Best” che rappresenta il massimo riconoscimento al design innovativo nella propria categoria. .
Il concorso si svolge dal 1955 per iniziativa del Design Centre del Nord Reno-Westphalia e nessuno degli autorevoli esperti di design componenti la giuria internazionale può essere dipendente di un’azienda produttrice.
La prestigiosa assegnazione dei “Red Dot Design Award”, è una delle più importanti manifestazioni dedicate all’industrial design al mondo. La competizione comprende tre discipline: Product Design, Communication Design e Design Concept. All’edizione 2016 hanno partecipato aziende di 57 Paesi che hanno proposto 5.214 prodotti e innovazioni esclusive
Quest’anno il panel dei giurati è stato di altissimo livello: 41 esperti di tutto il mondo fra i quali designer indipendenti, docenti di design e giornalisti. Fra questi, nomi come Chris Bangle, Jimmy Choo, il professor Lutz Fügener, Hideshi Hamaguchi, Kristiina Lassus, Raj Nandan e Ken Okuyama.
La giuria si è riunita ad Essen e selezionato i prodotti in lizza sulla base del grado di innovazione, della qualità formale e della sostenibilità. La cerimonia ufficiale di assegnazione dei premi avrà luogo il 4 luglio a Essen nel Musiktheater progettato da Alvar Aalto.
La Kia Optima è stata sviluppata dal team internazionale di designer dei centri stile di Namyang in Corea, di Irvine in California e di Francoforte in Europa, sotto la responsabilità creativa di Peter Schreyer. Nel caso di Kia Sportage, il nuovo design è il frutto del lavoro coordinato fra la responsabilità diretta del Centro stile europeo di Francoforte con la collaborazione di quelli di Namyang e Irvine.
Proprio Peter Schreyer, President e Chief Design Officer di Kia Motors Corporation e di Hyundai Motor Group, particolarmente felice ha dichiarato: “Il nostro team internazionale di design ha tutte le ragioni per sentirsi orgoglioso di questi ulteriori riconoscimenti. I primi “Red Dot Award” attribuiti alle precedenti Sportage e Optima avevano già rappresentato un grande successo ed è una soddisfazione veramente speciale vedere riconosciuta la capacità di sviluppare dei prodotti già premiati a un livello ancora superiore, capace di convincere la giuria di esperti che attribuiscono questi prestigiosi riconoscimenti. I due modelli premiati sono entrambi fondamentali per il marchio Kia: Sportage è best seller in Europa da diversi anni e Optima è un prodotto per noi molto importante in tutti i principali mercati globali. La terza generazione, presentata nel 2010, è stato l’elemento catalizzante della trasformazione dello stile Kia sviluppata negli anni successivi. Sia Sportage sia Optima si distinguono nettamente dalla concorrenza nei rispettivi segmenti per la pulizia e l’eleganza sportiva delle linee; entrambe propongono interni completamente rinnovati con uno stile moderno e limpido.”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *