forum-11

#FORUMAutoMotive tra guida autonoma e mobilità a misura di automobilisti con disabilità

Saranno due gli argomenti, legati a doppio filo tra loro, protagonisti della prossima edizione di #FORUMAutoMotive, il serbatoio di idee e centrale di dibattiti sui temi della mobilità a motore in programma il prossimo 30 ottobre a Milano (Enterprise Hotel in Corso Sempione, 91, dalle ore 9): la guida (chissà quando) autonoma e la disabilità.

La tavola rotonda dal titolo “Guida autonoma: tra concretezza e passi da lumaca” aprirà i lavori e approfondirà uno dei temi del momento, evidenziando da una parte i passi in avanti compiuti dal settore automotive su questo fronte e, dall’altro, le criticità e i nodi da sciogliere sul versante normativo e infrastrutturale.

Su questo e su altri temi, riguardanti gli autonomous vehicles, si confronteranno, moderati dal giornalista Umberto Zapelloni; Andrea de Adamich – Responsabile Guida Sicura di Varano De’ Melegari; Alberto Busetto – Responsabile Connected Insurance Development di Generali Italia; Flavio Cobianchi  – Sales Vice President di BOSCH Group, Division Chassis Control (CC); Klaus Davi – Massmediologo; Luisa Di Vita – Direttore della Comunicazione di Nissan Italia; Franco Fenoglio – Presidente e Amministratore Delegato di Italscania; Aurelio Nervo – Presidente di ANFIA; Romano Valente – Direttore Generale UNRAE.

Veicoli che fanno tutto da sé abbatterebbero, per esempio, le barriere residue che ancora impediscono alle persone affette da disabilità di spostarsi agevolmente”, evidenzia il promotore e fondatore di #FORUMAutoMotive – Pierluigi Bonora – che aggiunge: “I problemi da risolvere, però, sono ancora tanti. E, ancora una volta, vedono il settore dell’automotive in netto vantaggio rispetto alle croniche lentezze burocratiche. L’auto che non necessita della persona che guida esiste già. Ciò che manca, oltre alle infrastrutture stradali adeguate, è una normativa che ne disciplini l’utilizzo”.

Il secondo talk show si focalizzerà su un tema di grande attualità e spesso lontano dai riflettori: “Disabilità. Se è l’automotive ad abbattere le barriere”. A parlare saranno i diretti interessati, presentando i progressi compiuti dall’automotive affinché le persone disabili possano trarne sempre maggiori benefici. Diverse le testimonianze che guideranno il confronto su questi temi e che mostreranno quanta strada ancora da percorrere esista per superare i molti ostacoli (anche in questo caso) di natura infrastrutturale., per non parlare di quelli legati alla burocrazia e alla mancanza di conoscenza dei problemi specifici.

Diversi gli interventi sul tema che, moderati dal giornalista Roberto Rasia del Polo, si alterneranno: Claudio Lubatti – Rappresentante di Anci all’Osservatorio ministeriale nazionale del trasporto pubblico locale (TPL); Marco Alù Saffi – Direttore delle Relazioni Esterne di Ford Italia; Vanni Oddera – Campione di Motocross e Fondatore della Mototerapia; Roberto Olivi – Direttore della Comunicazione e Relazioni Esterne di BMW Group Italia; Nicola Pumilia – Responsabile del Programma Autonomy di FCA; Siegfrid Stohr– Ex pilota F.1 titolare della scuola di guida sicura Guidare Pilotare. Ad impreziosire il dibattito anche le testimonianze di atleti che hanno portato in alto i colori italiani come Nicola Dutto – pilota professionista, primo concorrente paraplegico in moto nella storia della Dakar.

Prenderanno parte all’evento, contribuendo al dibattito, Raffaello Porro – Responsabile Comunicazione di Icona; Alfredo di Cosmo – Pilota vetture velocità turismo; Riccardo Focaccia – Managing Director di Focaccia Group (carrozzeria specializzata in mezzi per disabili); Giuseppe D’Ambrosio – Interaction designer di AEDO, che ha collaborato alla progettazione e realizzazione del prototipo per i non vedenti – Feel View);  Franco Lisi – Direttore Generale INVAT (Associazione emanazione dell’Istituto Nazionale dei Ciechi); Mario Ponticello -APL-ONLUS (Associazione paraplegici Lombardia); Renzo Corti – Presidente Regionale della Lombardia dell’Ente Nazionale Sordi; Salvatore Romano – Direttore Generale dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti; Angelo Pretini – Presidente di ASD AUS-Sportiva (Niguarda).

Momento di punta della mattinata si avrà in chiusura dei lavori quando Alberto Bombassei, Presidente di Brembo, eccellenza italiana nel mondo dei sistemi frenanti, sarà protagonista del Faccia a Faccia con il promotore e fondatore di #FORUMAutoMotive – Pierluigi Bonora. Subito dopo, Toni Purcaro, Executive Vice President di Dekra, consegnerà al presidente Bombassei il prestigioso riconoscimento, quest’anno alla prima edizione, “Dekra Road Safety Award”.

Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito www.forumautomotive.eu e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/forumautomotive/.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *