zap

Il grande libro della Formula 1

Nel periodo più nero per i tifosi della Ferrari, ci tirano un po’ su il morale due top del giornalismo sportivo,

grandi conoscitori delle vicende della Casa di Maranello e di tutta la storia della Formula 1: Luca Dal Monte e Umberto Zapelloni.

La loro ultima fatica si chiama “Il grande libro della formula 1 – La rossa, le altre e un romanzo lungo settant´anni”

La prefazione l’ha scritta Charles Leclerc, così ha dovuto studiare, se non lo aveva già fatto, e capire cosa vuol dire guidare una Ferrari e non solo.

L’editore è Baldini+Castoldi di Milano 2020, il costo 30.00 euro per pagine 1360

Enzo Ferrari diceva: «Date un foglio di carta a un bambino, dategli dei colori e chiedetegli di

disegnare un’automobile, sicuramente la farà rossa.» Devo dire che aveva ragione. Dalla prefazione di Charles Leclerc

La storia della Formula 1 è un vero e proprio romanzo iniziato il 13 maggio del 1950 in

Inghilterra. Da allora sono trascorsi settant’anni, ricchi di avventure, successi, gioie, ma anche

di dolori e tragedie. Storie di automobili, ma soprattutto di uomini: uomini che hanno

trasformato un piccolo evento motoristico nella più grande manifestazione sportiva

internazionale: Juan Manuel Fangio e Alberto Ascari, Graham Hill e Jim Clark, Jackie Stewart e

Niki Lauda. Hanno caratterizzato il loro tempo, in alcuni casi anche al di fuori dell’ambito

sportivo: da Gilles Villeneuve ad Ayrton Senna, il lungo duello tra Mika Hakkinen e Michael

Schumacher, fino all’ultimo capitolo con Lewis Hamilton, Sebastian Vettel e gli enfant terrible

Charles Leclerc e Max Verstappen.

Questo libro unico le racconta tutte.

Luca Dal Monte è nato a Cremona nel 1963. I suoi libri sono tradotti e letti in tutto il mondo.

Ferrari Rex, la sua monumentale biografia di Enzo Ferrari, ha vinto il Premio Selezione

Bancarella Sport ed è stata finalista del Motoring Book of the Year Award del Royal Automobile

Club inglese. Per Baldini+Castoldi ha pubblicato nel 2009 il romanzo La Scuderia. È stato

responsabile della Comunicazione di Ferrari negli Stati Uniti e di Maserati S.p.A.

Umberto Zapelloni, dopo esser stato inviato de «il Giornale» sui circuiti del Mondiale di

Formula 1, è stato responsabile della redazione Sport e Motori al «Corriere della Sera» e

vicedirettore della «Gazzetta dello Sport». Oggi collabora con «il Giornale», «il Foglio»,

«l’Automobile», «Auto Italiana», Sky e cura il sito topspeedblog.it. Ha scritto Formula Ferrari

(2004, con Michel Comte, tradotto in molte lingue), Ferrari 70 (2017), Ferrari, gli uomini d’oro

del Cavallino (2019), La storia della Formula 1 in 50 ritratti (2020).

Insieme, sempre per Baldini+Castoldi, hanno pubblicato La Rossa e le altre (2000), La Rossa

dei record (2002), Una leggenda che continua (2003).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *