Jeep_Renegade-4x4

Jeep® Renegade eletta “4×4 dell’anno 2016” anche in GB

La Jeep® Renegade è stata eletta “4×4 dell’anno 2016” dalla rivista inglese “4×4 Magazine”, una delle pubblicazioni specializzate più prestigiose al mondo. L’ambito riconoscimento conferma le qualità del SUV compatto ormai divenuto uno dei più venduti del proprio segmento. La giuria del “4×4 Magazine” ha votato all’unanimità la Jeep Renegade  dopo aver messo a dura prova una versione Trailhawk su un tracciato fuoristrada estremo  Si tratta della versione al top della gamma che coniuga in un unico prodotto il meglio della tecnologia off-road firmata Jeep. La Renegade Trailhawk è equipaggiata con il 2.0 Multijet da 170 CV in abbinamento al cambio automatico a nove marce e alla trazione integrale “Jeep Active Drive Low” con rapporto finale di riduzione di 20:1. Ma la giuria di 4×4 Magazine ha ritenuto meritevole del premio l’intera gamma Renegade, un modello che gli esperti della rivista hanno giudicato “Uno dei migliori veicoli  4×4 prodotti negli ultimi cinque anni”. Inoltre, la giuria ha premiato la Jeep Renegade quale miglior “SUV medio sotto le 30.000 sterline”, oltre a conferire all’iconica Jeep Wrangler, per il quarto anno consecutivo, il primo posto nella categoria “Hardcore”. Finora prodotta in oltre 180.000 esemplari nello stabilimento di Melfi , la Jeep Renegade dalla sua nascita ha avuto un successo straordinario di vendite e di riconoscimenti da parte di esperti di mezzo mondo:

• “Novità dell’Anno 2015” – Quattroruote (Italia);
• “Miglior SUV del 2015” – Coches.net (Spagna);
• “Car of the Year 2016” – Autoesporte (Brasile);
• “4×4 dell’anno 2015” – 4×4 Magazine (Francia);
• “SUV dell’anno 2015 – 4×4 Tout-Terrain Magazine (Francia);
• “Car of the Year 2016” assegnato da una giuria di giornalisti specializzati in Grecia;
• “Best Buy Award 2016”, nella categoria Subcompact SUV, secondo la statunitense Consumer Guide Automotive Best Buys.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *