Ginevracar2020

La nuova Peugeot 208 è stata proclamata a Ginevra Car of the Year 2020

E dunque la nuova Peugeot 208 è “Car of the year 2020”… nonostante il Coronavirus

Come tutti sanno, pochi giorni prima della sua apertura, il Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra 2020 è stato cancellato per cause di forza maggiore. La diffusione del Coronavirus ha obbligato Consiglio Federale svizzero a diramare un’ingiunzione che ha proibito eventi con molte persone partecipanti.

Tuttavia  per gentile concessione dei manager del Palexpo, è stato possibile che la cerimonia per il proclama del  “Car of the Year 2020” seguisse il suo programma nel pomeriggio del 2 marzo,  essendo l’evento anche disponibile in streaming sul canale YouTube. Frank Janssen, Presidente della Giuria composta da 60 giornalisti europei, ha condotto la cerimonia mettendosi in contattato in videoconferenza con una squadra di manager Peugeot, comprensivamente euforici, capitanata da Jean Philippe Imparato, vicepresidente esecutivo del della casa francese.

La nuova Peugeot 208, che fra l’altro offre anche una versione completamente elettrica, ha raccolto 281 punti e 17 voti individuali. Con 242 punti e lo stesso numero di voti migliori, l’auto elettrica Tesla Model 3 è risultata seconda, mentre l’ultimo posto sul podio, ancora una volta una EV, è andato alla Porsche Taycan, con 222 punti. Gli altri finalisti sono stati la Renault Clio (211 punti), la Ford Puma (209), la Toyota Corolla (152) e la BMW Serie 1 (133).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *