2suv

La Top Ten dei SUV usati

Gli automobilisti italiani hanno decretato il successo dei veicoli denominati SUV ormai da un po’ di anni. Noi meno giovani abbiamo ancora nelle orecchie le affermazioni di un Amministratore Delegato della Fiat degli anni novanta che, con un forte accento piemontese, dichiarava deciso che in Europa, al contrario degli USA, i Fuoristrada/SUV/ Crossover, non avrebbero mai avuto successo.

In realtà è stato esattamente il contrario, infatti anche gli automobilisti europei hanno iniziato ad apprezzare le caratteristiche offerte da questa categoria di auto, che sono un mix di spazio, flessibilità e benessere a bordo.

Così, i SUV non patiscono la crisi generale. La domanda si mantiene alta e i costruttori negli ultimi anni hanno continuato ad allargarne l’offerta. E anche il costruttore di casa ha imboccato questa strada, seppur in forte ritardo, prima con il Freemont, poi in parte con le varie versioni della 500, la L e ora la X. Persino l’usato va bene e in Italia una ricerca di AutoUncle.it ha stilato la classifica dei primi dieci modelli più venduti degli ultimi due mesi.

Al primo posto assoluto la Nissan Qashqai prima versione, con un notevole distacco (ben 2601 esemplari venduti). Una piccola digressione: tanti continuano a chiedersi che cosa significhi il nome di questa vettura. Ebbene Qashqai deriva dal nome di una popolazione nomade dell’Iran ed è stato scelto dalla casa giapponese immaginando che chi la guida debba essere anch’esso di spirito nomade…mah!)
Le Bmw fanno forte, con ben tre esemplari in classifica: l’X3 al secondo posto, l’X5 al settimo e l’X1 al nono (la X indica, nei modelli Bmw, la trazione integrale).
Quarto posto per la Ford Kuga, da non confondersi con la quasi omofona coupè Cougar sempre da Ford, ma basata sulla piattaforma della Focus.

Tedeschi anche al quinto posto con l’Audi Q5 (quella che si vende più velocemente nonostante sia pure la più costosa in classifica) e all’ottavo con il VW Tiguan.

Vent’anni di onorata carriera per il Land Rover Freelander al sesto posto. L’unica italiana in classifica è la Fiat con l’”americana” Freemont al decimo posto, prodotta in Messico frutto dell’alleanza con Chrysler.

Un occhio di riguardo per la Toyota Rav4 al terzo posto, che è probabilmente la prima auto di grande serie, uscita 20 anni fa, a poter essere definita SUV. Negli ultimi 60 giorni ne sono state vendute ben 1.906, vecchie di circa sei o sette anni fa e con 118mila km medi percorsi. Non pochi, ma con il prezzo medio di vendita più basso sul podio: 10.500 euro contro i 14.840 del Qashqai ed i 18.100 euro della X3. Da notare, inoltre, che dai prezzi raccolti dal motore di ricerca AutoUncle.it risulta che i SUV con motori 3.0 di cilindrata (il BMW X5, il Range Rover Sport e il Mercedes ML) sono quelli che hanno subito la svalutazione maggiore, dato che in soli tre anni il loro valore si è addirittura dimezzato…ovviamente.

Top Ten dei SUV usati più venduti in Italia negli ultimi due mesi

Modello Esemplari venduti Prezzo medio Anno medio  Km medi Giorni
Nissan Qashqai 2601 14.840 2010 71mila 65
BMW X3 2209 18.100 2008 115mila 99
Toyota RAV4 1906 10.500 2006 118mila 79
Ford Kuga 1648 19.300 2011 51mila 61
Audi Q5 1615 28.300 2010 89mila 10
Land Rover Freelander 1559 11.000 2006 128mila 84
BMW X5 1459 21.500 2007 131mila 90
VW Tiguan 1388 19.700 2011 77mila 81
BMW X1 1322 21.900 2011 64mila 117
Fiat Freemont 1313 22.000 2012 37mila 77
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *