LoJack-Connect

Con l’APP LoJack Connect si è sempre connessi con la propria auto

Con la nuova APP LoJack Connect, studiata dalla società del Gruppo CalAmp specializzata nelle soluzioni telematiche per l’Automotive e nel recupero dei veicoli rubati, è possibile tenere sempre sotto controllo dallo smartphone la propria vettura, anche a distanza, avendo in ogni momento a portata di mano un assistente telematico. Inoltre permette di ampliare il business dei concessionari, consentendo di rafforzare il dialogo con i clienti e le loro reali esigenze.

Grazie all’APP collegata con il dispositivo LoJack a bordo della vettura, l’automobilista può verificare in tempo reale dal proprio smartphone la posizione della vettura, le scadenze relative al veicolo (bollo, assicurazione, revisione, cambio pneumatici, scadenza del servizio), lo stato di carica della batteria (funzione particolarmente utile quando non si usa quotidianamente l’auto), visualizzare i viaggi compiuti di recente, verificare il proprio stile di guida sulla base di parametri come la regolarità dell’andatura riducendo così i rischi connessi alla circolazione ed i consumi di carburante (con possibilità di osservare trend settimanali,  mensili ed annuali) e ricevere notifiche relative alla necessaria manutenzione della vettura presso il proprio concessionario di fiducia.

Ma soprattutto nell’emergenza il supporto diventa ancora più efficace. In caso di incidente, infatti, grazie alla funzione LoJack Assist, l’automobilista può mettersi in contatto direttamente con la Centrale Operativa LoJack 24/7 in soli due click e richiedere il soccorso sanitario e quello meccanico grazie alla rilevazione automatica della posizione.

Anche in caso di furto il contatto con la Centrale Operativa LoJack è a portata di smartphone: il driver può inviare tramite lo smartphone una semplice foto della denuncia di furto e avviare così più rapidamente le ricerche del veicolo da parte del team LoJack, sempre attivo sul campo per supportare le Forze dell’Ordine. Inoltre, riceverà un alert in caso di tentato furto, qualora la batteria venisse sconnessa dal ladro o la vettura venisse sollevata o spostata a motore spento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *