palladium

C’è molta curiosità per la Aznom Palladium che sarà svelata a fine mese

Mancano poche settimane alla presentazione della Aznom Palladium, la prima “hyper-limousine” del mondo.

Ispirata alle grandi berline dei capi di stato ed all’opulenza delle grandi auto degli anni trenta, coi loro volumi e la capacità di solcare ogni terreno. Palladium  senza dubbio vuole essere un’automobile sorprendente e, nelle intenzioni dei produttori, si appresta a riempire una nicchia interessante quanto esclusiva.

Palladium è stata infatti definita dagli stessi progettisti una “hyper-limousine” in quanto alle caratteristiche tradizionali delle grandi berline di lusso (grande comfort, qualità dei materiali e degli allestimenti, spazio e affidabilità) unisce incredibili qualità dinamiche, solitamente proprie di vetture di tutt’altro tipo.

Palladium, che verrà prodotta in piccola serie, è infatti un concentrato di lusso, ma è anche potente, robusta e inarrestabile quanto una classica 4×4 off road.

 Aznom è un’azienda italiana, con sede a Monza, nota da anni per gli allestimenti speciali e la personalizzazione di vetture di alta gamma, nonché per la progettazione e la realizzazione di alcune “one off” di successo

Il nome stesso della vettura indica un’estetica imponente e classicheggiante, che si deve al designer torinese Alessandro Camorali e al suo Camal Studio.

Proprio dal nome si capisce subito il riferimento all’architetto Andrea Palladio (famoso per ispirare le sue realizzazioni ai classici greci e romani) e le prime immagini diffuse da Aznom fanno trasparire qualcosa di unico… non fosse altro per le dimensioni extralarge (quasi due metri di altezza per sei metri di lunghezza).

La presentazione ufficiale di Aznom Palladium è prevista per l’ultima settimana di ottobre, a Milano, nell’ambito di Milano Monza Open Air Motor Show.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *