Pubblicati da Alberto Sabbatini

Quei tre grandi meriti di Marchionne

C’è una grande discussione in atto in questi giorni attorno alla figura di Marchionne. Manager eccezionale oppure troppo duro e spregiudicato? Ripubblico uno stralcio dell’articolo che ho scritto su Autosprint del 24 luglio per raccontarvi dal mio punto di vista di giornalista che per 13 anni, dalla prima apparizione al salone di Francoforte nel 2005 quando era fresco di nomina e ancora indossava giacca e […]

Fiat, Marchionne svela: faremo la 500 elettrica e la Giardiniera

Durante il Capital Markets Day FCA, si anticipa la strategia Fiat per i prossimi cinque anni: in arrivo la 500 a zero emissioni e una riedizione della mini-familiare anni ’60. Nel corso del Capital Markets Day, Sergio Marchionne, oltre alle nuove Alfa Romeo e Maserati, ha svelato anche il futuro dell’auto più importante del marchio Fiat: la 500. Che […]

Quando Gilles Villeneuve sfidò i caccia F104

Oggi 8 maggio sono 36 anni esatti dalla morte di Gilles Villeneuve. Campione osannato e idolatrato, che ha vinto poco ma entusiasmato tanto. Voglio ricordare Gilles con questa foto. Un’immagine speciale. Fu scattata a Istrana in quella leggendaria sfida fra le F1 e gli aerei che venne organizzata da mio padre Marcello Sabbatini per Rombo nel novembre […]

I segreti della nuova Ferrari F1 SF71H

Eccola finalmente. La nuova Rossa è… tutta rossa. Come era stato anticipato, scompare il bianco che era ampiamente diffuso l’anno scorso e il colore bianco resta soltanto nella parte estrema della piccola pinna posteriore, assieme al tricolore. Il bianco è scomparso perché non c’è più lo sponsor secondario Santander (banca spagnola) e da alcuni anni il […]

Dallara Stradale, una “barchetta” fatta come un’auto da corsa. (…l’ha comprata pure Marchionne!)

Il più poliedrico costruttore di auto da cosa a 80 anni si è fatto la “sua” vettura stradale: una spider da 400 cv con l’agilità di una monoposto. Tetto optional. L’ha comprata pure Marchionne! Ecco la prima rivoluzionaria Dallara Stradale. Sembra una spider da corsa. Ha le linee essenziali di una “barchetta”. Colore giallo, forme estreme: […]

Analisi critica della Porsche 911 GT2 RS: la prova in pista della 911 più potente, estrema e costosa di sempre

Alla Porsche non è mai andato giù che la Lamborghini le abbia strappato il record sul giro al Nurburgring. È un’onta grave almeno quanto per la Juventus perdere una partita di Champions in casa, a Torino, dal Barcellona o dal Manchester United. Perciò l’obiettivo conclamato fin dal primo giorno in cui la nuova GT2 RS ha messo per la […]

Ferrari 312B, la monoposto che ha cambiato la storia della F1: nei cinema solo per 3 giorni

La storia di una F1 “dimenticata” che però ha creato una leggenda. Ma anche l’emozionante racconto di un restauro di un’auto da corsa d’epoca e di una sfida impossibile. Tutto questo è il film “Ferrari 312B”, nome essenziale come la sigla della monoposto, che è stato in programmazione solo per tre giorni dal 9 all’11 ottobre […]

Bastano due stipendi all’anno per possedere un’automobile ?

È una cifra che probabilmente non riusciamo a definire con esattezza perché nessuno di noi si è messo d’impegno a farsi i conti in tasca sommando i costi che si nascondono dietro il possesso di un’auto. Le rate del finanziamento, la spesa per bollo e assicurazione, il carburante che mettiamo nel serbatoio ogni settimana, ma […]

Senna, oggi sono 23 anni

Questa bellissima foto di Norio Koike, fotografo giapponese di F1 e ritrattista personale di Ayrton Senna, è l’omaggio che ho scelto per ricordare 23 anni fa la morte di Ayrton. Un’immagine intensa, come intensa e raramente sorridente era sempre l’espressione del volto di Senna. Perennemente schiacciato fra la tensione e la concentrazione. Ma quel primo […]

A proposito dell’Alfa Romeo Giulia

A proposito di auto desiderate dagli italiani, nell’ultimo numero di Auto c’è la prova completa della Giulia Quadrifoglio. Che all’esame della strumentazione della mia rivista ha stracciato tutti i record di categoria risultando la più veloce berlina quattro porte mai passata dalla nostra pista di handling. Meglio di tante altre GT sportive. Ogni volta che ci sediamo al volante di […]

Montecarlo: finalmente le auto da corsa “puzzano e fanno rumore”

Il fascino del rally di Montecarlo è senza tempo. Ma quest’anno c’era un elemento in più a vivacizzare la corsa: l’assenza della Volkswagen dominatrice per quattro anni consecutivi. E poi il debutto delle nuove vetture WRC (World Rally Car): auto più aggressive, più potenti, più difficili da guidare. Una doppia rivoluzione: come se il campionato […]