Pubblicati da Sergio Casagrande

I parcometri devono essere abilitati per i pagamenti con bancomat e carta di credito

C’è di nuovo fermento, nelle stanze di molti palazzi comunali, per riorganizzare i piani delle città in fatto di viabilità, accesso degli autoveicoli e parcheggio. Nelle ultime settimane tanti capoluoghi hanno annunciato un incremento dei posti per la sosta e in particolare di quelle a pagamento; altri, invece, anche i più piccoli, hanno deciso di munirsi di telecamere per vigilare […]

Un nuovo “Ferrari land” in Spagna

Un parco giochi interamente dedicato al mito Ferrari: il “Ferrari Land”. Verrà inaugurato il prossimo 7 aprile  in Spagna, a Salou, nei pressi di Tarragona, a un centinaio di chilometri a sud di Barcellona.
L’annuncio lo ha dato il PortaVentura World, il gruppo catalano di parchi a tema e resort, che ne è proprietario, acquistando il primo aprile scorso un’intera pagina de L’Avanguardia, […]

Il semaforo è…a terra !

La notizia arrivata recentemente dall’Olanda dove, nella cittadina di Bodengrave, è stato annunciato che verrà avviata la sperimentazione di semafori “a pavimento” per i pedoni distratti dagli smartphone, dimostra che è davvero giunto il momento di fermarsi. Perché se ci vediamo costretti a realizzare un semaforo pedonale capace di proiettare il rosso davanti ai nostri piedi significa che non si può proprio andare oltre: […]

Una strada “verde” ?…ci basterebbe senza buche!

In tutta Europa la notizia che arriva dalla Francia è stata accolta con grande interesse e soddisfazione. In Normandia è stata appena inaugurato il primo tratto di strada al mondo con il piano viabile realizzato con pannelli solari invece che con una colata di asfalto. I benefici sarebbero molteplici: un piano liscio come un tavolo […]

Una “Smart Road” anche in Italia. Ma è proprio necessaria ?

La E45, la strada più stramaledetta dagli italiani, tornerà presto a fare da cavia. Dopo le sperimentazioni del passato che hanno visto testare proprio su questo tracciato i fondi stradali in cemento e quelli con gli asfalti idrodrenanti, i guard-rail intelligenti, le segnaletiche euroresponsabilmente corrette e perfino il telelaser e il fu temutissimo Provida, adesso […]

Propulsori alternativi? Regna l’anarchia

La svolta si avvicina. La strada è tracciata. E la destinazione è impostata. Ma manca il mezzo. Quasi tutti i Paesi del mondo sono ormai pronti a fare largo ai veicoli con i cosiddetti propulsori alternativi. Ma qual è, veramente, l’auto di questo imminente futuro? Quella elettrica? Quella a idrogeno? Quella ibrida? O quella a […]

Con l’introduzione del reato di “Omicidio stradale”, un freno ai pirati e ai criminali della strada, ma non basta

Ci sono voluti anni. Ma finalmente, ora, anche l’Italia riconosce per legge, il reato di “omicidio stradale”. Un atto di giustizia, hanno commentato le famiglie di molte vittime della strada. E sicuramente, aggiungiamo noi, un buon deterrente che può contribuire a ridurre l’emergenza che ogni giorno, nel nostro Paese, provoca una media di 9 vittime […]

Le politiche anti inquinamento: per ora solo fumo negli occhi

C’era grande attesa per il summit, svoltosi a fine anno, tra il ministero dell’Ambiente e le Regioni italiane. Perché tutti si aspettavano qualcosa di concreto per combattere lo smog. Ma la montagna ha partorito il topolino. Che non si potessero assumere decisioni per salvare dall’oggi al domani l’Italia intera dall’inquinamento era evidente, ma a leggere i […]

Quando il destino ti appare contromano

Ancora automobilisti contromano sulle autostrade e superstrade italiane. Con il rischio, che è stato davvero forte soprattutto nei giorni di gran traffico del Ponte dell’Immacolata, di fare strike. Veneto, Marche, Umbria, Lazio: le segnalazioni di fatti del genere, all’inizio di dicembre, sono state  tante. Solo in Umbria ce ne sono state due nell’arco di pochissime […]

Arrivare vivi all’altro lato della strada

Continuano a ripetersi, quotidianamente, incidenti ai danni dei pedoni sugli attraversamenti pedonali delle strade italiane. E spesso le conseguenze risultano essere mortali. Il problema, nel nostro Paese, è noto da tempo e le statistiche ci ricordano puntualmente, ogni anno, come le strisce pedonali siano ai primi posti per pericolosità. Ma ancora poco – e in […]

Aumentano gli incidenti perché si usa il telefonino, colpa di una cultura che non c’è

“Gli incidenti mortali sono in notevole aumento sulle strade italiane, con un picco nello scorso mese di luglio, in particolare nella fascia oraria notturna”. I dati rilevati da polizia e carabinieri evidenziano che si sono già contati 972 morti nei soli primi 7 mesi dell’anno in corso (contro i 952 dello stesso periodo del 2014). […]

I luoghi comuni delle presentazioni stampa e le nostre responsabilità di cui dovremmo essere consapevoli

Basta! Non ce la faccio più. Lasciatemi sfogare. Sarà che il marketing sta divorando gli uffici stampa, ma adesso stiamo esagerando. Da sempre, l’auto nuova che ci viene presentata è esaltata da chi ce la propina. Ma un conto è l’esaltazione. E un conto è la mistificazione. Ormai, a leggere le cartelle stampa che le […]