AUTOTEQ-5G-nuovo-evento-dedicato-Mobility-4.0

AUTOTEQ 5G: “Mobility as a service”: il drive della future mobility

Appuntamento al Lingotto di Torino  il 20 giugno 2019 per la prima edizione di AUTOTEQ 5G, evento 100% business oriented in co-location con WorldDAB Automotive 2019, a cura di DAB Italia, dove oltre 200 professionisti internazionali provenienti dai settori Automotive e ICT parteciperanno a conferenze, attività hands-on, business meetings per una full immersion nel mondo delle auto connesse.

Nel corso delle sessioni in programma per la giornata saranno affrontati temi d’attualità supportati da ricerche e indagini di mercato, osservatori e trend riguardanti il settore automotive con focus sia sull’avvento dell’approccio tecnico e di business, che sull’impatto delle tecnologie “disruptive” quali AV/VR, Intelligenza Artificiale e Machine Learning.

Particolare attenzione, inoltre, alle opportunità e sfide introdotte dallo sviluppo del 5G come strumento per una maggiore connettività e alla crescente richiesta di tecnologie embedded sicure ed efficienti, alla luce dei sempre e maggiori requisiti di cybersecurity.

La Conferenza si aprirà con una Overview sul mercato globale dei veicoli autonomi e sull’impatto di tale trasformazione nell’industria automotive. Secondo recenti ricerche IHS Markit, entro il 2023 le vendite di automobili connesse raggiungeranno in tutto il mondo 72,5 milioni di unità, rispetto a 24 milioni di unità nel 2015. Ciò significa che, in poco più di otto anni, quasi il 69% delle autovetture vendute scambierà dati con fonti esterne.

In conferenza, il tema verrà illustrato da Beatriz Minamy, Senior Technical Analyst – Connected Car, IHS Markit. Philipp J. Reuter, Head of Mediterranean Region, Frost & Sullivan illustrerà i megatrend globali e la visione futura dell’automotive: dalle auto connesse alle flying cars e hyperloops fino ai jets ipersonici. Massimo Cavazzini, Business Development, Amazon Web Services presenterà interessanti progetti aziendali sull’automotive. Questi alcuni degli interventi previsti e delle tematiche che verranno affrontate nella prima sessione mattutina (9.00 – 10.30) volte ad esaminare le principali tendenze su scala globale.

Con “Iomobility Fostering the ecosystem”, tema centrale della seconda mini-sessione (10.30 -11.00), si delineeranno le nuove sfide tecnologiche in atto sui principali fattori abilitanti, sugli ecosistemi e sui nuovi di modelli di business che daranno forma al mercato nel prossimo futuro.

Entrando nel vivo della giornata, vi saranno due talk in contemporanea (11.30 – 13.15), il primo si affronterà il grande quesito “Connettività: le reti 5G saranno la scelta migliore?” con Paolo Pagano, Director, CNIT – Port of Livorno joint laboratory, Silvia Canale – rappresentante del Progetto Europeo H2020 5G-EVE che illustrerà i ruoli e le opportunità nella piattaforma di convalida 5G europea – Alberto Bonamico, Business Development Director Automotive, Transatel, Giuseppe Pittari, Vice President Business Development Italy, 1NCE e Gabriele Elia, Head Standard, Technology Communication & IPR, TIM. Questa sessione esaminerà le tecnologie di connettività che massimizzeranno i benefici dei veicoli connessi, rendendoli così una realtà commercialmente valida per un’affidabile diffusione sul mercato.

Il secondo talk dal titolo “Cybersecurity and the safety challenge” riguarderà gli aspetti di sicurezza informatica, le sfide e le soluzioni, nonché la tecnologia per garantire la tracciabilità con la testimonianza e case studies di Paolo Lezzi, Vice Presidente, EUCACS, Luigi Bisbiglia, Business Development Manager, SBD, Filippo Capocasale, Manager – BSL Security, NTT Data, Gianpiero Costantino, Researcher, CNR – Ilaria Matteucci, Researcher, CNR, Giuseppe Faranda Cordella, CEO, Drivesec. Il programma, nel pomeriggio, sarà animato da specifici focus e scenari: “Mobility& the Smart City” (14.10 – 14.45) Le città intelligenti nascono a livello di pianificazione comunale, grazie all’impegno di funzionari come Paola Pisano, Assessore all’Innovazione e Smart City, Città di Torino che illustra il progetto Smart Road Torino.

Nel pomeriggio ci saranno altri interessanti incontri che potete trovare insieme a informazioni e programma completo all’indirizzo web: http://www.autoteq5g.com/

2 commenti
  1. Autoteq 5G
    Autoteq 5G dice:

    Grazie mille – ricordiamo che la sede dell’evento è il Centro Congressi Lingotto (da non confondersi con Lingotto Fiera).

    Vi aspettiamo!

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *