Destra3lungachiude

“Destra 3 lunga chiude” di Carlo Cavicchi

Per raccontarle così certe storie, bisogna averle vissute da dentro.

Per cogliere certe sfumature, oltre l’aspetto puramente agonistico, i risvolti tecnici, i rapporti umani, le strategie, le sofferenze, i sacrifici e le gioie: bisogna esserci stati.

Carlo Cavicchi ha raccolto importanti confidenze dai piloti, che in lui non vedevano semplicemente il cronista, ma un osservatore attento e non troppo invadente, che amava i rally.
Nei suoi racconti di storie e di personaggi sembra di partecipare, di rivivere quelle tensioni, quelle sfide, ci si sente nell’ambiente, come in un film.

Nella prefazione Carlo dice “… più che delle storie sono delle favole vere” e come in tutte le favole c’è il buono e lo sconfitto, il generoso e il furbo, in tutte le stagioni a tutte le temperature, sotto la pioggia, in mezzo alla neve e nel deserto. In scena non ci sono soltanto i piloti vincenti, ma anche quelli sconfitti o traditi dal mezzo meccanico e qualche volta dal compagno di squadra.”

Rauno Aaltonen e Pentti Airikkala non sono certo noti come i nostri Munari o Ballestrieri, le vittorie della Datsun e della Saab non hanno scaldato i tifosi quanto le sfide tra Fiat e Lancia, ma in ogni capitolo, per il lettore, ci sarà la sorpresa di qualcosa che Cavicchi ha vissuto da testimone.

Non gli è certamente sfuggito anche il duro lavoro svolto dai meccanici durante le assistenze, a loro è dedicato un intero capitolo, che fa capire quanto sia stato prezioso il loro contributo nelle vittorie.
Il libro ‘Destra3 lunga chiude’ è disponibile solo sul web ordinandolo al sito http://it.blurb.com/b/6795329-destra3-lunga-chiude

50 racconti che vi faranno rivivere quell’ambiente magico dei rally a partire dagli  anni ’60.

Cover_Destra3_lunga_chiude

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *