Lexus self-charging

I dialoghi di Senofane: le aringhe e la Lexus self-charging

Sono le 7 del mattino, è martedì ed è ancora buio, il buio un po’ triste dell’inverno in città.
Lui si siede a tavola per far colazione. E’ apparecchiato e gli sbadigli non si contano.

Lui biascica: “(sbadiglio: auheauhah) ma cos’è ‘sta cosa? Da quando in qua dovrei mangiare le aringhe a colazione?”

Lei: “Ma se quando stavamo facendo il giro dei fiordi in Norvegia, le mangiavi tutte le mattine, ti piacevano… e adesso fai il difficile? Le aringhe fanno bene. Queste arrivano da Bergen in Norvegia e costano pure un botto!

(pausa, lui fa fatica a reagire fra uno sbadiglio e l’altro) … (altro sbadiglio: eauhauh) e poi i nordici sono intelligenti, e se le mangiano, vuol dire che ne sanno più di noi!”

Lui, prima è annichilito, poi reagisce con le poche forze che riesce a mettere insieme a mezz’ora dal risveglio: “Ma sai che per una volta hai ragione!? Loro sono freddi, distaccati e ragionano sicuramente meglio di noi, che ci facciamo il maritozzo a colazione!  E poi leggevo…”

Incalza lei “… che bisognerebbe andare a vedere le Lofoten quest’estate prima che lo scioglimento dei ghiacciai…”

Lui: “No, no, non leggevo delle Lofoten, ma di qualcosa che con lo scioglimento dei ghiacciai ha comunque a che fare. Pensa che i norvegesi hanno bloccato uno spot della Lexus perché non dice la verità. La nuova Lexus ibrida si auto-definisce ‘self-charging/auto-ricaricante” con autonomia “infinita”. Mi sa che sta volta hanno pis…ato fuori dal vaso!”

Lei: “Perché? Dai, con queste macchine elettriche il mondo sarà più pulito e i ghiacciai non si scioglieranno più!”

Lui: “E invece non è vero, perché l’auto ricarica vera delle auto ibride è minima e quella che Lexus definisce “infinita”, è una carica alimentata dal normalissimo e inquinantissimo carburante che alimenta la produzione di energia elettrica senza dover caricare le batterie da fermo. Quindi i norvegesi, che sono intelligenti, hanno fermato lo spot perché non accettano pubblicità fuorvianti.”

Lei: “Beh, hanno ragione, se le auto ibride e elettriche non salveranno il mondo, qualcuno lo deve poter dire! Ma quindi i ghiacciai continueranno a sciogliersi?”

Lui: “Penso proprio di sì, certo non basterà l’arrivo delle auto a carica elettrica a salvarli, se non si metteranno d’accordo (sbadiglio: eauhauheau) …anche con tutto il resto, plastica, riscaldamento, spray, …

Diciamo che c’è l’imbarazzo nella scelta dei temi da affrontare per salvare il pianeta!”

Lei: “dai, finisci ste aringhe, che devo andare in palestra con la mia triste auto a benzina!”

Lui: “sì, ma almeno poi non dovranno pensare a come smaltire miliardi di batterie, quando ti deciderai (altro sbadiglio: eaheuaheu) … a rottamarla!!

Ah ‘sti norvegesi come sono avanti. E sai che mi è venuta la voglia di mangiarle ‘ste aringhe!!??

Lei: “Ma va??? Alla fine, tanto si sa, quando c’è da mangiare, mangi pure le gambe del tavolo!!”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *