2Stefano

I Dialoghi di Senofane: Peugeot 308. “Designed for i-Sensations”

“Stefano? Chi è? Il cantante dei Negramaro? Ah no! Il fidanzato di Belen?” Lui alza la testa  dall’ipad dove sta giocando a Candy Crush livello 32.

“Ma se tanto non guardi la televisione cosa la tieni accesa a fare? E poi parlo dii Stefano Accorsi, senti che voce che ha, mica come la tua gracchiante!” Lei si sta avvolgendo nell’accappatoio, lasciando nel frattempo un laghetto d’acqua sul tappeto del salotto. “Ma è uscito un nuovo film con lui?”

“Mmmm… Primo: la TV la sto guardando” con un misto di fastidio e sarcasmo, lui risponde lentamente “Secondo: non stava passando nessun film! Era uno dei soliti spot della Peugeot con quell’incedere enfatico…” 

“Ma che enfatico e enfatico! É il miglior attore italiano e quello spot è fantastico!”

“…ma se fino a 5 secondi fa non avevi nemmeno capito che si trattava di uno spot!! E poi che emozioni ti può aver dato uno che parla di ai-sensescions, bestecnologi, aicocpit e blueaccadii! Ma cos’è sto aicocpit??” 

“Machemmimporta della Peugeot e dei suoi inglesismi? A me basta lui!” Lei si asciuga i capelli alla meno peggio mentre il tappeto si è oramai intriso d’acqua.

“Guarda che il tipo lo si vede per due secondi e secondo me si tratta pure di immagini riciclate dallo spot precedente. In pratica hanno fatto uno spot semi-nuovo con le immagini vecchie di lui. Tuttalpiù gli hanno solo fatto registrare la voce fuori-campo!” Lui spegne l’ipad con gesto maschio in competizione psicologica con l’attore.

Leo sospira: “Aaaaah…” e si lascia cadere sul divano “Che voice-over!!!” 

“Ma come parli??? E poi non ti facevano schifo gli inglesismi? Mmmmm… Lasciamo perdere” Lui infastidito riaccende l’ipad e passa a livello 33 di Candy Crush mentre lei, sognante, torna in bagno lasciando l’accappatoio cadere per terra e continua “…e poi Stefano parlava di profumi… Che uooomo!”

Concept idea: 5
Storytelling/Narrazione:  5
Scenografia: 7
Recitazione: 9
Regia: 6
Product benefit: 7
Customer benefit: 5

(n.d.r.)  Qualcuno di voi si starà domandando “….ma chi é questo Senofane?”. Diciamo che era un pensatore e scrittore ionico di poesie in metrica, ma che viene ricordato soprattutto per avere polemizzato con Omero (bel coraggio!) perchè questo, nelle sue opere, attribuiva agli Dei tutte le classiche malefatte degli uomini. In pratica Senofane metteva in discussione l’antropomorfismo religioso degli Dei greci. Un filosofo presocratico, quindi, ma soprattutto un gran criticone.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *