Pulminoo_51_persone

In Cina 51 lavoratori stipati in un van da 6 posti: bloccati dalla polizia

Sta facendo il giro del mondo un video girato nella città di Guiyang, capitale della provincia cinese di Guizhou, dove la polizia locale ha fermato un pulmino a sei posti, all’interno del quale c’erano 51 persone. Oltre ai due seduti davanti, nella parte posteriore si trovavano ammassate altre 49 persone, tutti lavoratori di una cantiere vicino stipati all’inverosimile nell’abitacolo. Il motivo è il solito: consentire all’azienda di contenere i costi di trasporto e quindi fare più utili. Al conducente una bella multa, mentre i poveri “passeggeri”, abitualmente considerati alla stregua di animali, sono stati fatti salire su altri mezzi e per una volta hanno viaggiato “comodi”. Un video ripreso dalla tv di Stato mostra l’incredibile filmato, dove si vedono i lavoratori scendere uno dietro l’altro in un’interminabile fila indiana (per la verità in questo caso, bisognerebbe dire: cinese), tanto che viene da pensare che ci sia un trucco al fondo del pulmino. Sarà sempre più dura per noi occidentali competere con questo tipo di economia, se pensiamo che qui siamo subito pronti a lamentarci se il nostro autobus tarda di cinque minuti…giustamente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *