Mahindra

Mahindra, un brand globale

Al Salone di Barcellona si parla anche indiano per la presenza del Gruppo Mahindra, nato nel mondo dell’acciaio.
Anand Mahindra, presidente e Ceo, è uno dei cinque dirigenti al mondo di aziende “non-tech” che utilizzano i social media per business, terzo in una classifica guidata da Branson, patron della Virgin. Su Twitter conta 844 mila follower.
Mahindra (come Tata) è tra le case che vogliono diventare un brand globale.
In Italia la sede del marchio è ad Ariccia, località dei Castelli romani, ma è anche il quartiere generale in Europa. Tra i prodotti più noti il Suv Scorpio.
L’automotive è uno dei business nel portafoglio del Gruppo Mahindra, una conglomerata da 15, 4 milioni di dollari di fatturato all’anno.
Di Mahindra si era parlato anche ai tempi del salvataggio della fabbrica Fiat di Termini Imerese (Palermo).
Non deve stupire se in Spagna espone la rinnovata gamma 2017/2018. Debutto continentale per il restyling del GOA Pick-Up e del XUV500 W10 inoltre nello stand anche il prototipo XUV Aero, realizzato in Italia da Pininfarina, SUV sportivo, dotato delle nuove tecnologie di comunicazione e connettività. Modelli presentati dal Direttore Generale di Mahindra Europe, Jose Ebenezer. “Il salone di Barcellona – ha puntualizzato Arvind Mathew, Chief of International Operations, Mahindra & Mahindra è una piattaforma importante per mostrare la nostra gamma per il mercato europeo. L’anteprima europea di KUV100 è un momento fondamentale per noi. Con KUV100 entriamo nel nuovo segmento dei crossover compatti: è un prodotto indiano e rappresenta la nostra filosofia “Rise”, di azione e crescita”.
KUV100 è stato sviluppato per inaugurare la nuova categoria dei crossover compatti, destinati a un uso prevalentemente cittadino, per muoversi agevolmente nel traffico urbano, semplificando anche la ricerca di un parcheggio e vanta altezza da terra più alta rispetto alla concorrenza. Cinque porte e cinque posti: schiaccia l’occhio ad un pubblico giovane. Il nome ne riassume le caratteristiche: K significa “Kool & Trendy generation”, mentre UV è riferito a Utility Vehicle. 100 indica le dimensioni e la classe progressiva del veicolo, che rappresenta l’entry level nel mondo Mahindra, in rapporto al top di gamma XUV500. Disegnato, progettato e sviluppato presso il Mahindra Research Valley a Chennai (India), KUV100 nasce su una nuova piattaforma monoscocca nell’impianto di Chakan, Maharashtra (India). slanciato e moderno. uno stile che rispecchia il modo di essere dei giovani di oggi e le loro aspirazioni. La fascia dei fari anteriori avvolgente ricorda la forma di un paio di occhiali da sole, i passaruota pronunciati, i corrimano sul tetto, lo spoiler sopra il lunotto posteriore: tutto contribuisce a enfatizzarne la presenza scenica importante. Interni spaziosi e ben arredati, bagagliaio (243/473 litri con schienale ribaltato). ABS ed EBD di serie. E’ importato in Europa con il motore 1.2 Lt (1198 cc), euro 6, MPFI, da 82 cv con Start&Stop, trazione anteriore. Arriverà a fine anno. Facelift per il GOA Pick-up col turbodiesel 2.2 litri da 140 cv, trazione integrale, omologato come autocarro N1, Il XUV500, è apparso nella versione W10, già ordinabile.
Buon inizio di nuovo anno fiscale per il mercato indiano. Le vendite di autovetture hanno registrato in aprile una crescita del 14,7% per un totale di 227.602 unità. Veicoli commerciali leggeri in flessione del 22,9% a 41.490 unità. La previsione per il 2017 è di 3,66 milioni di immatricolazioni. Aprile confortante per la leader Maruti-Suzuki + 23,1% a 144.081 unità, bene anche Hyundai, Honda, Tata e Toyota mentre tra le big hanno perduto terreno Mahindra e Renault. Le vendite mondiali del Gruppo Tata comprendendo anche Jaguar e Land Rover hanno  segnato in aprile una flessione del 4% a 73691 unità, la sola Jaguar Land Rover ha consegnato 41.923 unità di cui 29.315 Land Rover.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *