jaguar-e-Pace

Video Intervista: la Jaguar e-Pace con il pianale della Evoque

La F-Pace ha segnato il debutto di Jaguar nel mondo dei SUV e ora la Casa punta a bissare il successo della sua “prima” con la nuova e-Pace. Dalle dimensioni più compatte, visto il pianale condiviso con la  Rover Evoque, la nuova e-Pace riprende parte dello stile della sorella maggiore aggiungendo un tocco di dinamicità, con un frontale completamente reinventato e volumetrie più filanti, mentre all’interno è sempre ben presente il lusso tipico del Giaguaro. Sotto il cofano la scelta è tra motorizzazioni Ingenium 4 cilindri turbo da 250 e 300 cv o turbodiesel da 150, 180 e 240 cv. Ce ne parla Daniele Maver, Presidente Jaguar Land Rover Italia.

1 commento
  1. Gian Marco Barzan
    Gian Marco Barzan dice:

    Bella vettura. Peccato che, a parità di motorizzazioni, pesi di più rispetto alla più grande F-Pace con architettura in alluminio
    (la E-Pace ha una struttura in acciaio)

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *