Pubblicati da Renato Ronco

Quando guidai la Lotus 11 di Graham Hill

Nel corso della mia lunga carriera di giornalista dell’automobile, durata oltre 50 anni, ho guidato più di 3.000 vetture: dalla Topolino alla Rolls Royce, dalla 500 alla Formula 1. Traguardi da sogno! Eppure l’emozione più grande l’ho vissuta al volante di una piccola auto sportiva, molto spartana nella sua essenza, scomoda e difficile da guidare: […]

Liberty Media e Kubica: occasione perduta

Ora che la vicenda del ritorno di Robert Kubica in Formula 1 sembra definita, con la scelta della funzione di terzo pilota alla Williams, e quindi pilota di riserva e collaudatore, possiamo affermare che la Liberty Media nuova proprietaria della Formula 1 ha perso un’ottima occasione. Se è vero infatti che nella scelta di pilota […]

Fangio nel mirino di Hamilton

Lewis Hamilton si è recentemente rivelato un personaggio mediatico, oltre che sportivo, di primordine. Ma resta invariata la sua sete di successi. Per un campione è importante avere un obiettivo da raggiungere. Lewis Hamilton, dopo il quarto titolo mondiale che lo ha appaiato ad Alain Prost, ha esplicitamente dichiarato che ora nel suo mirino c’è […]

Manca solo la Punto

Con l’arrivo recente della nuova edizione, la sesta,  della Volkswagen Polo e quella della Suzuki Swift, tutte le vetture del segmento B, le “piccole”, presenti sul nostro mercato hanno completato il rinnovamento del modello. Tutte meno una: la Fiat Punto. Infatti mentre l’attuale versione della Punto risale al 2005, tutte le altre sono state rinnovate, […]

Quello che la Formula 1 non ha mai saputo fare

Settembre 1994. Pista di Laguna Seca, California. Sta per partire l’ultima prova del Campionato di Formula IndyCar. Sono nella postazione di commento e mi appresto ad effettuare la telecronaca in diretta della gara per TMC. Ma nel giro di formazione accade qualcosa di inaspettato. Anziché partire secondo lo schieramento delle qualifiche, a sorpresa per  tutti, […]

Forza Ferrari !

Sia chiaro: nelle mie critiche agli eventi che hanno messo fuori dai giochi la Ferrari per il Campionato Mondiale di F.1 2017 non c’è nessuna accusa di colpevolezza alla gestione sportiva di Maranello. Leggi anche: Le colpe degli altri… Meno che mai al Team Principal Maurizio Arrivabene, visto che il collega Zappelloni fa riferimento ad […]

Le colpe degli altri…

La delusione per i ferraristi, ma anche per gli sportivi “veri”, quelli che amano lo sport automobilistico come passione pura, agonistica fra uomini e tecnici, fra piloti e macchine del più alto livello mondiale, la delusione. dicevamo, è stata grande. Uno spettacolo annunciato, un duello atteso è svanito nei pochi minuti prima del via, quando […]

La modestia di imparare di Pinin Farina

C’è un episodio nella vita di Giovanni Battista Farina – che dal 1961 si chiamò ufficialmente Giovanni Battista Pininfarina – che vale la pena di essere raccontato. Perché dimostra quanto la modestia sia una virtù dei “grandi”. Dunque Giovanni Battista Farina, chiamato in famiglia Pinin per la sua somiglianza con il padre Giuseppe, si forma […]

La roulette di Indianapolis

La grande corsa, carica di attese, ha dato il suo verdetto. Che ha premiato il giapponese Takuma Sato, ex pilota di Formula 1, al termine di una gara tiratissima fino all’ultimo metro. Anzi si può dire fino all’ultimo centimetro. Per la gioia del Giappone intero. E la fortuna ha premiato forse il meno indicato dei […]

Indianapolis è partita (seconda parte)

Indianapolis. La grande corsa è partita. Sul filo dei quasi 400 chilometri orari le 33 auto si sono avventate sul catino: due miglia e mezzo ad ogni giro, due rettilinei di poco meno di un miglio e quattro curve, raccordate a due a due (Leggi l’articolo: indianapolis parte prima). Le macchine hanno sospensioni asimmetriche, in […]