Pubblicati da Renato Ronco

Addio rombi nascenti dall’auto

Parafrasando un brano del Manzoni (Promessi Sposi capitolo 8) arriverà un giorno   che dovremo dire “Addio rombi nascenti dall’auto…”. Il giorno in cui non circoleranno più auto con il motore a scoppio perderemo una parte del fascino dell’automobile. Questa parafrasi mi è venuta in mente qualche giorno fa quando prima una Mercede Classe “A” 6 […]

LA LANCIA FULVIA COUPE DOPO 50 ANNI

La settimana scorsa, la mattina del 28 gennaio, quando sono uscito di casa ed ho visto la mia Lancia Fulvia Rally 1,3S parcheggiata in giardino, mi sono sentito orgoglioso e quasi commosso. Si, perché mi sono rivisto felice ed entusiasta, 50 anni fa, sulla linea del traguardo del Rally di Montecarlo di quel lontano 1972 […]

L’auto ha perso la coda

Ricordo che quando con i colleghi ci ritrovavamo a visitare un salone (all’epoca le nuove auto le si scoprivano lì), o a visionare un nuovo modello, spesso il nostro commento era: ” Anche questa volta gli stilisti si sono fermati prima di arrivare alla coda”. Sì, perché spesso era questa la sensazione: che dopo aver […]

E le moto, non inquinano ?

Nel grande tema dell’inquinamento atmosferico, specialmente nelle grandi città, la prima accusa è sempre riservata all’automobile. Che sia diesel o benzina non importa: l’automobile è colpevole e basta! Mai che sul banco degli accusati venga accennata la presenza dei motocicli. Che, proprio in città, sono ormai diffusissimi per la loro migliore maneggevolezza. E già questo […]

…e le italiane ?

È domenica pomeriggio. Rilassato in poltrona del salotto sfoglio il “Corriere della sera”. Nella sezione “economia” a pagina 32 c’è a mezza pagina un grande titolo relativo alle “Autostrade” ed all’imminente assemblea per la vendita alla cordata Cdp. In appoggio all’articolo c’è una foto, evidentemente casuale, in cui si vedono su di un’autostrada una dozzina […]

MONACO: dai monacelli agli avventurieri

In questi giorni mi è tornato fra le mani un libro celebrativo dei primi 50 Grand Prix di F1 di Monaco, scritto dai giornalisti Raffaelli, padre figlio,  che narra le origini del Principato di Monaco fin dal 1297, quando quattro falsi monaci assaltarono la rocca e se ne impadronirono.  E quelle del Gran Premio che […]

Dai fanali ad acetilene ai led: quanta storia!

Le prime automobili nacquero senza fari. Oggi la fanaleria è parte integrante non solo del servizio d’illuminazione ma dello stile dell’automobile odierna. I fanali ad acetilene dei primi del novecento sono evoluti nel tempo offrendo all’automobilista non solo la possibilità di viaggiare anche di notte ma sono progrediti in maniera enorme. E da sgradevoli protuberanze […]

Manager italiani ai vertici mondiali

Non è certo casuale che quasi contemporaneamente due manager italiani arrivino ai vertici del “gotha” internazionale con incarichi prestigiosi nel mondo dell’industria e dello sport. Lo avete capito, certo: si tratta di Luca De Meo e Stefano Domenicali, rispettivamente nuovo Presidente ed Amministratore Delegato del Gruppo Renault l’uno, ed Amministratore Delegato della Liberty Media che […]

ALPINE: l’immagine sportiva di Renault

La recente nomina di Luca de Meo al vertice della Renault Mondiale è stata accolta con favore dall’ambiente italiano: una prova della validità dei manager italiani. Non è qui il caso di tessere ancora una volta le lodi di de Meo: la sua scalata dalla Fiat al gruppo Audi-Volkswagen e poi al vertice della Seat […]

“Vedi, io sono un uomo fortunato…“

Milioni di Italiani stanno vivendo e soffrendo il dramma di Alessandro Zanardi. Un destino beffardo lo mette ancora una volta alla prova. Non gli è bastata la sconfitta che Alex gli ha inflitto dopo l’incidente del Lausitzring. Con una brutale ricerca della rivincita questa volta ha picchiato davvero duro. Forse si è imbestialito nel vedere […]

La Formula 1 è nelle mani dei giovani piloti, come avevamo anticipato già sei anni fa

Scorrendo giornali sportivi e non, oltre a varie riviste specializzate, osservo che – specialmente in questa parentesi di pausa causata dal Coronavirus – si sta scoprendo la “novità” che la Formula 1 ormai è, o sarà, nelle mani dei giovani piloti. E, se permettete, mi vien da sorridere. E con me dovrebbero sorridere tutti i […]

Ancora qualche “chicca” a proposito del “Baronetto”

Recentemente sono intervenuto sulla morte di Stirling Moss, il grande campione inglese che ha segnato la storia della Formula 1 e delle competizioni motoristiche tutte. https://autologia.net/ricordi-del-mio-baronetto/ Intanto lui apparteneva a quella generazione di piloti che correvano per il piacere di gareggiare e, magari, di vincere. Ma sempre con una classe ed una abilità, oltre al […]

Ricordi del “mio” Baronetto

Con la morte di Stirling Moss si chiude probabilmente l’ultima pagina di una storia di piloti forgiati nel coraggio e nell’avventura. Riviste e giornali hanno dedicato molto spazio al pilota inglese così rappresentativo di quella generazione enumerandone la carriera e l’incidente che vi pose fine. Ma io vorrei proporre i ricordi diretti che ho del […]