FCA_logoAuto FCA

Tutte le news, le recensioni, le attività e la storia delle auto, che sotto diversi brands, fanno parte di FCA.
Il 29 gennaio 2014 il consiglio di amministrazione di Fiat S.p.A. delibera l’acquisizione della totalità del pacchetto azionario dell’americana Chrysler Group. Viene ratificata anche la riorganizzazione societaria, nasce così un nuovo e unico gruppo industriale denominato Fiat Chrysler Automobiles (FCA), una società di diritto olandese, con domicilio fiscale nel Regno Unito. Fanno parte di FCA le società di componenti e sistemi di produzione Comau, Magneti-Marelli e Teksid; i marchi automobilistici americani: Chrysler, Dodge, Jeep , Ram Trucks, e gli italiani: Fiat, Fiat Professional, Lancia, Abarth, Alfa Romeo e Maserati. Non più Ferrari che è stata scorporata il 4 gennaio 2016 e passata sotto il controllo diretto di Exor, che peraltro è anche l’azionista di maggioranza di FCA con il 30,81% delle azioni, 46,15% dei diritti di voto.

2Insegna-FCA

Bene il piano FCA, ma qualche domanda l’avrei

Dunque Mike Manley e soprattutto il nuovo capo EMEA di FCA, Pietro Gorlier, hanno parlato. Era dalla prematura è drammatica dipartita di Sergio Marchionne che non arrivavano messaggi sul futuro degli stabilimenti italiani, dei progetti e dei programmi, e va detto che nell’ambiente il nervosismo era palese.

Adesso invece sappiamo due cose importanti: che FCA vuole investire una cifra molto … Continua a leggere...

seat-arona

L’opzione della mobilità a tutto gas

Prima con Fca, ora con Seat: Snam stringe accordi strategici con i costruttori allo scopo di promuovere l’utilizzo di gas naturale e biometano, oltre a progetti di ricerca e sviluppo per la mobilità sostenibile. «Nessuna guerra all’elettrico», tiene a precisare l’ad di Snam, Marco Alverà, ma la presa d’atto che, allo stato dell’arte, la tecnologia dei motori a gas, sicuramente … Continua a leggere...

MikeManley

Fca tra voci e fake news: dalla vendita di Alfa Romeo e Maserati a un’alleanza con Psa

Fca prepara la cessione di Alfa Romeo e di Maserati? Studia un’alleanza con Psa che di marchi ne ha già quattro (Peugeot, Citroën, DS, Opel)? In queste ore di voci sul futuro di Fiat Chrysler ne circolano tante. Alcune ai limiti della fake news. Certo che se dovessero rivelarsi veri i rumors che circolano in questi giorni, gli sviluppi sarebbero … Continua a leggere...

fiat-fastback-concept-salao-de-sp-2018 (1)

Fiat Fastback una sorpresa brasiliana

La Fiat “che va bene” da sempre, quella brasiliana non finisce mai di stupire. Fiat Automoveis assomiglia sempre di più ad un’Azienda indipendente dal resto di FCA, Ed è così che al Salone dell’Auto di Sao Paulo, fa la parte della protagonista con un sacco di novità.

La più intrigante è un inedito suv-coupé battezzato “Fastback”. Il modello, è ancora … Continua a leggere...

mercato europa sett 18

Auto in Europa, rivoluzione di settembre: Peugeot prima, la Bmw terza e Fca ottava

Settembre denso di sorprese clamorose per il mercato automobilistico europeo. A scioccare non è il crollo delle nuove immatricolazioni (-23,4% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, a causa dell’inizio dell’obbligo di immatricolare esclusivamente vetture dotate di propulsore Euro 6C, che ha comportato forti anticipazioni delle consegne nei mesi precedenti); ma è la rivoluzione della graduatoria dei gruppi e delle marche … Continua a leggere...

gorlier

FCA: Pietro Gorlier nominato nuovo responsabile dell’area EMEA

Mike Manley, neo CEO di FCA, dalla sede di Londra ha scritto oggi una lettera a tutti i dipendenti del Gruppo  ribadendo la volontà di affrontare con determinazione la sfida che gli è stata assegnata per realizzare il piano quinquennale presentato a Balocco  nel giugno scorso.

Fra le varie nomine di nuovi incarichi attribuiti ai suoi primi livelli, spicca quella … Continua a leggere...

?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

La nomina. Fiat-Chrysler per l’EMEA ha scelto Gorlier

Domani la nomina di Pietro Gorlier a capo della zona Europa-Africa-Medio Oriente, che allontana i timori per l’ulteriore perdita di italianità del Gruppo. E giovedì l’ultimo omaggio a Sergio Marchionne, scomparso il 25 luglio scorso, in una cerimonia commemorativa con i manager e i dipendenti nella sede di Auburn Hills, quartiere generale di Fca negli Stati Uniti, alle … Continua a leggere...

cavicchi

Meno male che la Jeep c’è

È passato un mese e mezzo dalla scomparsa di Sergio Marchionne e gli occhi di molti analisti sono stati puntati sul mercato statunitense per capire come il mercato avrebbe reagito alla scomparsa dell’uomo che da noi ha salvato il Gruppo Fiat da morte certa, ma che soprattutto di là dell’oceano ha salvato, anche lì da morte certa, il Gruppo Chrysler.… Continua a leggere...

clio18

Mercato auto Italia: dopo 5 anni la Clio scalza la Panda dal primo posto

Questa è una notizia che certamente non avrebbe fatto piacere al povero Marchionne. La Fiat Panda, in testa alla classifica di vendite in Italia ininterrottamente dal 2013,  nel mese di agosto 2018 non è più stata la vettura più venduta. Infatti per la prima volta dal settembre 2013, in  testa alla top ten mensile italiana, troviamo la Renault Clio: sono … Continua a leggere...

ronco

A Spa vince la Ferrari che ha già dimenticato Marchionne.

La vittoria della Ferrari a Spa ha acceso gli animi e gli entusiasmi dei tifosi della Rossa, degli appassionati della Formula 1 per la rinnovata lotta al vertice alla ricerca del titolo iridato, dei meccanici e del team Ferrari… ma c’è stata una stonatura. Anzi proprio è mancata una nota all’inno alla gioia che si è levato dopo il successo … Continua a leggere...

fca5gg

FCA per pochi giorni “straccia” i prezzi delle sue auto

Dopo la prima edizione, da oggi fino al 29 agosto, FCA rilancia la “Price Marathon”: presso tutte le concessionarie italiane, su tutte le vetture Jeep, Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth in pronta consegna, gli italiani potranno approfittare di vantaggi eccezionali.

Ad esempio: 5.000 euro di vantaggio su Fiat Tipo, 7.000 euro su Jeep Compass, 8.000 euro su Alfa Romeo … Continua a leggere...

CiaoMarchionne

“Il Parere degli Esperti”. Addio Sergio Marchionne

Ci sono pochi uomini che quando muoiono lasciano un vuoto enorme che spesso ci sembra incolmabile. Uno di questi è senza dubbio Sergio Marchionne che, a causa di una grave malattia, il 25 luglio se n’è andato all’improvviso, abbandonando un’Azienda che faticherà molto a seguire la strada indicata dal suo salvatore. Di lui, della sua genialità, del suo cinismo, della Continua a leggere...

JeepCherokeeOverland

Analisi critica della Jeep Cherokee, l’ultimo diesel ?

Parafrasando il titolo di un celebre film di Gerard Depardieu, “L’ultima donna”, abbiamo avuto il piacere di effettuare un test a lunga distanza con l’ultima versione della Jeep Cherokee in versione Overland, dotata dell’ottimo propulsore diesel 2.2 l dotato di 200 hp. Forse sarà l’ultimo diesel del marchio…

Questa versione è la più lussuosa, dotata di sontuosi interni in pelle … Continua a leggere...

sabbatini

Quei tre grandi meriti di Marchionne

C’è una grande discussione in atto in questi giorni attorno alla figura di Marchionne. Manager eccezionale oppure troppo duro e spregiudicato? Ripubblico uno stralcio dell’articolo che ho scritto su Autosprint del 24 luglio per raccontarvi dal mio punto di vista di giornalista che per 13 anni, dalla prima apparizione al salone di Francoforte nel 2005 quando era fresco di nomina Continua a leggere...