rallye_monte_carlo

Pillole

Sto pensando a che cosa scrivere del mio mondo in questo nuovo spazio che mi hanno voluto regalare. Mi vengono in mente ricordi diversi in momenti diversi, intanto vi racconto queste sensazioni, così come mi vengono.

Principato di Monaco 1982 

Ultima notte del Turini, cinquantesima edizione della Rally di Montecarlo, bellissima prova, Autobianchi a 112 Abarth, alla guida Daniele Camerana .

Finiamo, tra i pochi italiani di sempre, il rally.

Grande emozione e fatica. Stanchezza come non mai.

Il momento più emozionante quando incrociamo tra la nebbia nei pressi di Aix les Bains una Saab (o sarà stata una Volvo?) .

Loro partiti da Stoccolma, noi da Monaco, ci incrociamo come d’incanto tra le nebbie di un’alba fredda.

Era già globalizzazione, e non lo sapevamo.

Parigi 1999

Harrison Ford testimonial della Lancia Lybra. Lo incontro nel cortile dell’ istituto svedese di cultura al Marais.

Disponibile, sorridente, rilassato. Stile e Classe.

Un testimonial deve rappresentare, incarnare i valori del prodotto. Lui lo è naturalmente.

Lo è o lo fa da grande attore?

È arrivato dall’America pilotando di persona il suo aereo.

Parigi 2007

Casa di Carla Bruni. Accetta di fare pubblicità per Lancia Musa.

Olivier Francois bravissimo a convincerla.

Le portiamo in omaggio 2 modellini di auto:  una limousine nera e una Musa.

Sorridente intelligente rapida. Jet set.

Dopo poco finirà Premiere Dame.

Ma è un’altra storia.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *