“AutoAffariStore”, il nuovo Portale dell’usato garantito da AsConAuto

AsConAuto (Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto) è nata nel settembre 2001 per occuparsi della distribuzione dei ricambi originali. I consorzi offrono servizi e vendita a officine e carrozzerie. Rappresenta l’ intera filiera nell’assistenza post-vendita.
Dal 2014 è diventata il primo in Italia per i volumi di ricambi originali distribuiti  con un giro d’affari che ha superato i 404 milioni di … Continua a leggere...

Con una legge retroattiva la Regione Piemonte farà pagare il bollo anche ai veicoli ecologici

“Non toccheremo la sanità!” rassicura il Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino…E meno male… ma le auto sì, aggiungiamo noi!
Infatti per far fronte ad un inarrestabile deficit progressivo, la Giunta piemontese ha in corso di approvazione un disegno di legge, che apporta alcune modifiche alle norme per il pagamento della tassa di possesso delle auto così dette “ecologiche”, cioè … Continua a leggere...

Pneumatici invernali, quanto devo spendere per la custodia e il montaggio ?

Ci siamo, è arrivato il momento di cambiare gli pneumatici e montare quelli invernali. E fra sei mesi bisognerà cambiarli di nuovo con quelli estivi, eppoi quelli invernali e via così…
Un tempo tutto ciò non esisteva, ma è stato dimostrato chiaramente quanto sia importante per la sicurezza montare gli pneumatici giusti in ogni stagione. Ne abbiamo scritto recentemente, indicando … Continua a leggere...

Un’Alfa 4C Furiosa per Lapo

Sullo stand Alfa Romeo del DubaiMotoShow, aperto dal 10 al 14 novembre, Garage Italia Customs di Lapo Elkann (https://autologia.net/la-showcar-fiat-500x-black-tie-il-primo-progetto-di-garage-italia-customs/) presenta in anteprima mondiale la sua interpretazione dell’Alfa 4C: La Furiosa.

L’obiettivo del Centro Stile del Garage guidato da Carlo Borromeo era quello di creare un’auto che enfatizzi lo spirito selvaggio della 4C attraverso un impatto estetico tanto insolito quanto forte.… Continua a leggere...

Il nuovo pick up Fiat Fullback per difendere e attaccare

Debutta al “2015 Dubai International Motor Show”, aperto dal 10 al 14, il nuovo pick up medio “Fullback” di Fiat Professional che sarà in vendita da maggio 2016 in Europa, Africa e Medio oriente.
Questo pick up non ha niente a che vedere con il “Toro brasiliano”, di cui avevamo già detto (https://autologia.net/ale-toro/)
Con il nuovo Fullback, infatti, il brand … Continua a leggere...

Jojob.it: una soluzione veramente intelligente per chi deve andare al lavoro in auto

In Italia, per raggiungere il posto di lavoro, due persone su tre utilizzano l’auto viaggiando da sole, il 70% di loro percorre un tratto di strada sotto i 10 chilometri e l’82% dichiara che utilizzerebbe i mezzi pubblici se non fossero scomodi o inefficienti.

E allora perché non organizzarsi tra colleghi e spostarsi in gruppo con una sola auto, riducendo … Continua a leggere...

Ca(R)vour : il futuro dell’automotive finanziato dalla Regione Piemonte

Proprio in questi giorni divampa la polemica fra le Regioni italiane e il governo Renzi accusato di metterle in difficoltà con la nuova manovra finanziaria. In realtà l’indebitamento delle regioni sta raggiungendo dei livelli insostenibili. Incredibilmente una delle regioni messe male è il Piemonte, tanto che il suo Presidente Chiamparino, quando è uscita la notizia che la Regione da lui … Continua a leggere...

Due siti web per scoprire da quando montare gli pneumatici invernali.

Ormai un quarto delle vetture circolanti in Italia utilizza il doppio treno di pneumatici, tuttavia c’è ancora tanta confusione sugli obblighi e sulle tempistiche relativi al cambio delle gomme.

Assogomma viene incontro agli automobilisti promuovendo iniziative di sensibilizzazione sulla necessità e sull’ importanza di effettuare il cambio di stagione, ma anche di occuparsi della manutenzione del proprio veicolo al fine … Continua a leggere...

Come sarà l’auto fra 15 anni ? FCA lo chiede a giovani universitari millenials

Fiat Chrysler Automobiles – in collaborazione con la Seconda Università di Napoli (SUN) e con l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale – promuove un’ iniziativa che coinvolge gli studenti del secondo e terzo anno e magistrali iscritti ai corsi di laurea di Economia Aziendale, Economia e Commercio e Management.

Stiamo parlando di un concorso dal titolo “Millennials and cars: … Continua a leggere...

Arrivano le prime limitazioni al traffico per veicoli inquinanti

Con l’arrivo dell’autunno arrivano anche i primi provvedimenti di limitazione al traffico decisi dalle amministrazioni locali, che si pensa possano migliorare la qualità dell’aria, in particolare nelle aree urbane e per rientrare nei limiti imposti a livello comunitario.

Ecco quanto elaborato dal Consorzio Ecogas.

Il Consorzio Ecogas è nato nel 1992 e rappresenta il comparto gas autotrazione, GPL e Continua a leggere...

SEAT annuncia un ambizioso piano per i prossimi dieci anni

SEAT alza la testa e reagisce alla bufera che ha recentemente travolto il Gruppo Volkswagen, di cui fa parte, e presenta un ambizioso piano di azione fino al 2025.

Nel corso di un incontro tenutosi alla presenza di 550 Manager e Direttori dei mercati in cui SEAT è presente, Francisco Javier García Sanz, Presidente del Consiglio di Amministrazione, e Luca … Continua a leggere...

Al via il corso per Restauratori di Auto Storiche specializzati.

Lodevole iniziativa dell’Automobile Club d’Italia e del Centro Nazionale Opere Salesiani che nei giorni scorsi hanno

presentato un progetto di formazione e specializzazione per “Restauratori di Auto Storiche”

Il corso ha l’obiettivo di salvaguardare lo straordinario patrimonio di tradizione automobilistica del nostro Paese, dando una risposta qualificata alla domanda sempre crescente delle aziende specializzate nella conservazione e nella valorizzazione dei … Continua a leggere...

Le strade italiane sono sicure ?

Le strade italiane sono sicure ?

Ci sarebbero molti modi per rispondere a questa domanda. Si potrebbe fare un’indagine sulla segnaletica, ma sarebbe troppo impegnativo su tutto il territorio nazionale;  oppure confrontare gli incidenti che ci sono stati su strada anno su anno, ma qui ci sarebbe una variante che inciderebbe molto e cioè l’evoluzione delle auto in termini di … Continua a leggere...