lojack

Una “gabbia di faraday” per proteggere le chiavi dell’auto e le carte di credito

Proteggere la chiave della dell’auto e le carte di credito da ogni tentativo di clonazione. Con questo obiettivo LoJack Italia, la società americana che fa parte del colosso della telematica CalAmp leader nel rilevamento e recupero di beni rubati, ha lanciato sul mercato LoJack KeyJack, un “key e card protector”, costruito con materiali che si ispirano alla “gabbia di … Continua a leggere...

Elett3

Auto elettriche: nel ciclo vita inquinano più dei moderni diesel Euro 6

A dirlo sono il CNR e una ricerca americana certifica che ritengono i moderni motori Euro 6 più virtuosi dal punto di vista della CO2 rispetto alle auto elettriche se si prende in considerazione l’intero ciclo vita di entrambe le vetture.

Tab-ElettIl Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e una ricerca americana certificata con due diversi e distinti studi hanno deciso

Continua a leggere...
Hamilton5

Hamilton “5”: missione compiuta

Lewis Hamilton ha ottenuto il suo quinto titolo iridato di F 1 nel GP del Messico.

Lo so, non è bello per un giornalista citare se stesso. Però, se permettete, vorrei richiamare per gli amici di “Autologia.net” il mio articolo del 7 gennaio 2017. L’obiettivo di Hamilton.

http://autologia.net/fangio-nel-mirino-di-hamilton/

L’inizio della stagione di “Formula 1” 2018 era ancora lontana dall’inizio ed … Continua a leggere...

mercatoautoincalo

Auto: omologazione WLPT e frenata sui Km 0 penalizzano le vendite in ottobtre (-7,4)

In ottobre sono state immatricolate in Italia 146.655 autovetture con un calo del 7,4% rispetto allo stesso mese del 2017. Questa contrazione è dovuta ai residui effetti dell’introduzione dal 1° settembre del nuovo sistema di omologazione WLTP e alla frenata sui chilometri zero attuata da alcune case per privilegiare la remuneratività del business anche a scapito delle quote di mercato. … Continua a leggere...

Mercedes-Parigi

Video Intervista: La nuova Mercedes Classe B presentata al Salone di Parigi

La nuova Mercedes Classe B presentata al Salone di Parigi da Eugenio Blasetti, Press Relation Manager

F600

La Top ten delle auto “Zombi”

Tempo di Halloween: giornate con mostri,  zombie e varie creature spaventose “che non muoiono mai” Una “festa” ormai assurdamente sentita anche nel nostro Paese soprattutto per motivi consumistici.

Scherzando sul tema, www.autouncle.it, il portale di vendite online di auto usate, ha stilato la classifica dei veicoli che interessano meno agli acquirenti e, di conseguenza, quelli che restano più tempo … Continua a leggere...

autoautonoma

Gli italiani non si fidano dell’auto che guida da sola

Gli italiani non si fidano dell’auto che guida da sola. Lo dice il 48% degli intervistati per il rapporto Michelin Censis sulla sicurezza. L’automobilista italiano preferisce ancora tenere le mani sul volante e affidarsi alle sue capacità oltre agli aiuti che gli possono arrivare dall’auto, dai pneumatici e dai freni.

In automobile la voglia di sicurezza vince su tutto, gli Continua a leggere...

forum-3

Nel 2025 una nuova auto su cinque sarà elettrica

Il declino delle motorizzazioni tradizionali e, in particolare del diesel, è iniziato in tutta Europa. Entro il 2030 il gasolio rappresenterà una soluzione residuale riservata solo a elevati chilometraggi e a grandi veicoli premium. Nonostante l’attuale gap infrastrutturale (solo 424.000 i punti di ricarica pubblici in tutto il Vecchio Continente), le immatricolazioni di veicoli elettrici raggiungeranno quota 20% entro il Continua a leggere...

Paolo-Galetto-2

Sette domande a Paolo Galetto

Disegnatore e visualizer pubblicitario diviso tra Torino e Parigi, acquarellista di paesaggi e volti di personaggi famosi (ricordo un volto di Beckett memorabile) .

Ha lavorato per Vogue , collaborato con  La Stampa, ha vinto un Leone di bronzo al Festival della pubblicità di Cannes .

Personaggio di  valore e sensibilità,  le sue risposte sono tratti di pennello, rapidi e … Continua a leggere...

??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

L’analisi. L’automobile cresce dove non c’è

Nonostante l’allarme ambientale, la domanda cala nei Paesi industrializzati ma aumenta a livello globale (+35%). L’Italia in ritardo sulla svolta elettrica: il 55% del circolante ha più di 10 anni

Negli ultimi dieci anni, la richiesta globale di autoveicoli è aumentata del 35%, (passando da 72 a 97 milioni di unità). Lo rivela una ricerca sull’industria autoveicolistica nel mondo, … Continua a leggere...