autocalc

Ecotassa, multe, Rca: la batosta continua imperterrita

Da anni ormai Emilio Deleidi, collega dalla competenza esemplare, tiene una lezione nei Master automotive della nostra Accademia che s’intitola “L’auto come bancomat dei Governi”. Dura quasi due ore, ma tra poco questo tempo non basterà più perché dal dopoguerra in avanti ogni scusa è sempre buona per vessare l’automobile e fare cassa.
Con l’anno che va incominciare, in attesa … Continua a leggere...

Close-up of filling out the insurance form near the damaged car.

Per 1,2 milioni di italiani nel 2019 aumenta il costo della RC Auto

Si dice spesso: “ho due notizie, una buona e una cattiva”.

Vale anche per gli automobilisti all’inizio del 2019. Cominciamo dalla buona: il Governo ha, infatti bloccato l’aumento delle tariffe autostradali che erano state annunciate dai vari gestori, come tutti gli anni.

La cattiva notizia, invece, arriva dalle compagnie di assicurazione che, a quasi 1,2 milioni di  automobilisti italiani che … Continua a leggere...

taxco2

Ecco quali auto pagheranno l’ “ecotassa” e quali usufruiranno del “bonus”

Dunque alla fine dell’anno è passata anche alla Camera la nuova Legge di Bilancio con all’interno l’introduzione di una “ecotassa” “a tempo”. Sì, perché sarà in vigore per i prossimi tre anni sulle immatricolazioni di nuovi veicoli a seconda delle emissioni di anidride carbonica.

Il limite massimo stabilito di CO2 è 160 g/km, oltre il quale il prezzo del … Continua a leggere...

ombracar

Ombre cupe sul 2019 dell’auto causate da congiuntura e manovra governativa

Dopo tre mesi in calo il mercato italiano delle autovetture tenta in dicembre un modesto sprint, che non modifica però il risultato complessivo del 2018. In dicembre le immatricolazioni sono cresciute dell’1,96% sullo stesso mese dell’anno scorso, ma il bilancio dell’intero 2018 chiude a quota 1.910.025 immatricolazioni contro il 1.971.345 del 2017 e quindi con un calo del 3,11%.

Quello … Continua a leggere...

Auguri_A

Auguri !

Autologia.net augura a tutti gli automobilisti un Anno Nuovo pieno di strade sgombre, di parcheggi liberi, di emissioni minime, di sicurezza stradale, di tasse ridotte e soprattutto di grande bellezza stilistica e di grande piacere di guida.

caprotti

Tra bonus e malus. Ecotassa, tanto rumore per nulla

A conti fatti, il 95% delle auto non è coinvolto dall’emendamento del governo. E molti dei modelli “popolari” erroneamente indicati dalle associazioni di categoria non pagheranno alcuna imposta

 Tanto rumore per nulla?

L’impressione è esattamente questa. Basta scorrere i dati tecnici delle autovetture in commercio in Italia per accorgersi alla fine che il 95% delle vetture attualmente a listino non Continua a leggere...

simoni

Torna la Tecno con nuova GT

Due ex piloti di F.1, Fulvio Maria Ballabio e Nanni Galli, assieme a Gianfranco Pederzani, fondatore con il fratello Luciano della Tecno, sono stati i protagonisti del debutto italiano della prima GT della Casa bolognese, la Nanni Galli V8 Ecoracing, equipaggiata con il motore 8 cilindri Alfa Romeo da 503 cv alimentato a GPL.

La Tecno ha fatto sognare gli … Continua a leggere...

da ronch

Il mercato dell’auto alla vigilia di grandi cambiamenti

Siamo ormai giunti alla fine dell’anno e possiamo già tirare qualche somma rispetto all’andamento del mercato, anche se alcuni dati non sono per altro definitivi e si basano su proiezioni, che tendono tuttavia a coprire in modo affidabile le ultime battute di questo 2018.

Per far questo ci viene in aiuto la recente pubblicazione dell’Osservatorio dei Consumi Findomestic, azienda del … Continua a leggere...

DriveK

E’ diminuito il budget delle famiglie destinato all’acquisto dell’auto nuova: 22.400 euro nel 2018 (-2,0%)

Che il 2018 sia stato un anno non semplice per tutto il comparto automobilistico è un dato di fatto: lo confermano anche i dati dell’Osservatorio sulla ricerca dell’auto online del portale DriveK, (https://www.drivek.it), leader in Europa per la scelta e la configurazione di veicoli nuovi.

L’analisi condotta fotografa infatti un calo del budget destinato all’acquisto dell’auto: 22.400 euroContinua a leggere...

bonora

Sull’auto il governo scherza con il fuoco

Il governo scherza con il fuoco e probabilmente non se ne rende conto. Una mossa sbagliata, basata sull’ideologia e non sulle conoscenze dei reali problemi del settore automobilistico, quello che assicura 75 miliardi di gettito fiscale e dà lavoro a 1,2 milioni di italiani, trascinerebbe il Paese in una drammatica crisi e scatenerebbe la rabbia dei sindacati. Fca, … Continua a leggere...