Le notizie, i commenti e i racconti sull’auto dal punto di vista artistico culturale e di costume

piemontefabbriche

“Piemonte Fabbriche Aperte”: un’occasione unica per visitarle

Li vediamo viaggiare sulle strade di tutti i giorni, alcuni anche sfrecciare al alta velocità sulle autostrade, ma raramente ci viene in mente di pensare a tutto il lavoro che c’è dietro alla realizzazione di questi gioielli della tecnologia automotive.

Ecco, allora, che la Regione Piemonte ci fornisce l’occasione per soddisfare la nostra curiosità con una due giorni voluta dalla … Continua a leggere...

Ferrari 312B, la monoposto che ha cambiato la storia della F1: nei cinema solo per 3 giorni

sabLa storia di una F1 “dimenticata” che però ha creato una leggenda. Ma anche l’emozionante racconto di un restauro di un’auto da corsa d’epoca e di una sfida impossibile. Tutto questo è il film “Ferrari 312B”, nome essenziale come la sigla della monoposto, che è stato in programmazione solo per tre giorni dal 9 all’11 ottobre in molti cinema italiani.… Continua a leggere...

MacrI

(Più di…) Sette domande a Massimo MacrÌ

Massimo Macrì, primo violoncello dell’Orchestra Sinfonica della Rai, è un musicista di assoluto talento. Ha suonato con grandi direttori d’orchestra quali  Muti, Sinopoli, Mehta, Gergiev, per citarne alcuni.

1 – La tua prima auto, un aneddoto

Un maggiolino Wolkswagen rosso targato  Roma 54. Stupendo!

2 – Musica e motori c’è un legame per un musicista ? 

Si, la musica senza … Continua a leggere...

lucianoborghesan

Sette domande a Luciano Borghesan

Luciano Borghesan, giornalista di cronaca per un importante quotidiano nazionale, cronista come non ce ne sono più, di quelli che conoscono la città e i suoi protagonisti. Parlare con lui è come aprire le pagine recenti di Torino, note e soprattutto non note

1 – La tua prima auto, un ricordo

La prima fu una datata Fiat 1100 D, fumo … Continua a leggere...

Gran_Torino

Auto e Cinema. Gran Torino

Pochi film hanno, per titolo, il nome di un’auto. Ancora meno, quello della prima capitale d’Italia. Unico caso è “Gran Torino” (2008), firmato e interpretato da Clint Eastwood.

È un’opera di alto livello, asciutta e cruda, delicata e commovente, specchio della personalità, dei convincimenti etici e morali del grande uomo di cinema americano.

È un film che, congiungendo la solitudine … Continua a leggere...

autobenigni

Benigni e l’”Automobile”

Roberto Benigni, artista toscano, dalla comicità  dissacrante, è diventato personaggio pubblico tra i più conosciuti e discussi in Italia e nel mondo. Le sue interpretazioni cinematografiche e le sue apparizioni televisive mettono non passano mai inosservate

Fra i numerosi riconoscimenti vale la pena ricordare l’Oscar al miglior attore, conseguito nel 1999 per l’interpretazione nel film (da lui stesso diretto) … Continua a leggere...

monotone

Italiani monotoni nella scelta del colore della propria auto: bianche, nere o grigie

Gli automobilisti italiani non sembrano amare troppo i colori sgargianti, infatti le immatricolazioni in Italia nei primi 6 mesi del 2017 riportano che tre auto su quattro sono in grigio, bianco o nero.

A riportarlo è autouncle.it (portale di confronto e di valutazione di auto usate) grazie ad una indagine dell’UNRAE, l’associazione delle case automobilistiche estere che valgono … Continua a leggere...

Print

Laurea honoris causa al Top Manager: l’ultima a Marchionne

La proposta di conferire la laurea magistrale honoris causa in ingegneria meccatronica all’amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles Sergio Marchionne, è arrivata dal Dipartimento di Ingegneria Industriale ed accolta dal Senato accademico.

La consegna dell’ambito riconoscimento è fissata per il 2 ottobre a Rovereto nel Polo della Meccatronica: lo ha comunicato il rettore dell’ateneo trentino, Paolo Collini. <Sarà … Continua a leggere...

labestianera

Che auto utilizzano i potenti della Terra ?

Il Gruppo dei Venti (G20) si riunisce nuovamente dal 7 all’8 luglio 2017 ad Amburgo, in Germania.

HAPPYCAR”, uno dei più grandi motori di comparazione prezzi di auto a noleggio in Europa, ha colto l’occasione per scoprire i mezzi di trasporto utilizzati dai principali leader mondiali.

Da Donald Trump a Sergio Mattarella, quale capo di stato viaggia Continua a leggere...

sesso-in-auto-2

Qual è la cosa più importante che ti è successa in auto?

Gli italiani passano in auto una media di un ora e mezza al giorno, quasi come due intere giornate al mese. Allora è normale che in un tempo lungo come questo possano accadere dei fatti molto importanti nelle nostre vite.

Facile.it, il sito web che confronta i costi delle varie assicurazioni, ha condotto una divertente indagine che potremmo intitolare: “Qual Continua a leggere...

Car-Sharing

Boom del “Car sharing”: quasi 6,3 milioni di noleggi nel 2016.  2 utenti su 10 rinunciano alla propria auto

Il servizio di car sharing è sempre più diffuso in diverse città d’Italia ed è utilizzato come strumento di mobilità, oggi ancora saltuario e sporadico, in alternativa alla vettura di proprietà ma anche – e in misura ancora maggiore – al trasporto pubblico.

L’utente tipo, maschio, 38 anni, è pendolare e lo utilizza per raggiungere il lavoro; possiede … Continua a leggere...

Indianapolis-1

Indianapolis: “The greatest race in the world”.

“The greatest race in the world”. La più grande corsa del mondo! Così, in modo spettacolare, gli americani definiscono la 500 Miglia di Indianapolis.
Ed hanno ragione. Perché la 500 Miglia non è solo una corsa. E’ davvero un grande spettacolo.
Prima, ed intorno alla grande corsa che impegna il circuito una volta all’anno, va in scena uno spettacolo unico … Continua a leggere...

Tafanus-firmatus

Sindaco De Magistris, allacci le cinture e strigli i suoi vigili

Disturba e preoccupa fortemente vedere certe cose.

Il bravo Luca Abete di “Striscia la notizia” ha mostrato, in un servizio,

l’incredibile strafottenza della maggior parte degli automobilisti napoletani.

Per queste persone (donne al volante con i bambini seduti sul sedile anteriore, coppie, singoli, giovani, anziani) la cintura di sicurezza non esiste.

E se la allacciano, lo fanno “assicurando” … Continua a leggere...

kimi

Lacrime e magliette nasce una Formula Open

La foto del piccolo Tomàs con Kimi Raikkonen passerà alla storia della Formula 1 come l’immagine del nuovo corso firmato Liberty Media.
Un’operazione simpatia riuscitissima, sempre che dalla prossima gara non si assista ad una moltiplicazione di piccoli in lacrime… Non si sa mai. Un padre potrebbe pure essere disposto a far piangere suo figlio pur di poter poi abbracciare … Continua a leggere...