Le notizie, le storie, i giudizi sul mondo del design dell’auto

giacosa2

“Memorial Dante Giacosa”: alle origini del Design italiano

Lo scorso fine settimana si è svolta la sesta edizione del Memorial Dante Giacosa che ha reso omaggio a uno dei più celebri progettisti di tutti i tempi. Organizzato dal Comune di Neive (CN), luogo che ha dato i natali alla famiglia dell’ingegnere Dante Giacosa (1905 – 1996) e dove riposa, il tradizionale festival ha proposto un ricco programma di … Continua a leggere...

pambuffetti-PJ-01

Conto alla rovescia per il lancio della Pambuffetti PJ-01

Ormai prossima la presentazione ufficiale della Pambuffetti PJ-01, l’ipersportiva artigianale tutta Italiana, concepita per trasferire le più evolute soluzioni tecniche di una vettura racing su un progetto stradale. Dopo aver macinato chilometri in pista con il pilota e collaudatore Andrea Boldrini, è pronta per essere lanciata.

L’appuntamento è fissato alle ore 10 di giovedì 10 giugno in piazza Duomo a … Continua a leggere...

lamborghini3

La Countach è la madre di tutte le Lamborghini

La Lamborghini Countach, modello leggendario del Marchio del Toro che celebra quest’anno i suoi primi 50 anni, ha segnato con le sue linee modernissime il design di tutte le Lamborghini successive, fino a quelle di oggi, come Aventador, Huracán, Sián e anche Urus.

Ci sono opere d’arte che rimangono sempre attuali, la forma della Countach è una di quelle.Continua a leggere...

fulminea2

Fulminea, elettrica estrema

La sua indole è racchiusa nel nome: veloce, potente ed elettrica, in una parola, Fulminea. Il piacere della guida sportiva, l’avanguardia tecnologica, l’ossessione per i dettagli e il rispetto per l’ambiente: in sintesi l’hypercar full-electric stradale di Automobili Estrema, la società fondata nel 2020 da Gianfranco Pizzuto. Una vettura che racchiude in sé la più avanzata tecnologia nel campo dell’energy … Continua a leggere...

HongqiS9

Ecco la Hongqi S9 di Walter De Silva, sintesi di bellezza e innovazione

Sono tante le stelle che brillano in questi giorni al National Exhibition and Convention Center di Shanghai, che ospita fino al 28 aprile il Salone Internazionale dell’automobile, il primo a riaprire i battenti con promesse di sicurezza e di rigoroso rispetto delle norme anti-Covid.

Ce n’è una in particolare … Continua a leggere...

CountachLamborghini

La Countach Lamborghini incantò anche l’Avvocato

Mezzo secolo, l’11 marzo scorso la Lamborghini Countach LP 500 ha raggiunto questo traguardo. I veli su questa vettura dalla carrozzeria giallo girasole caddero al Salone di Ginevra nel 1971 nello stand della Carrozzeria Bertone. Era uno show car ma le numerose richieste della clientela costrinsero l’azienda a realizzare una mini serie del modello.

La parola Countach, in piemontese, significa … Continua a leggere...

giugiaro2

“Il giovane Giorgetto”

“Il giovane Giorgetto” è il nuovo libro pubblicato da ASI Service – casa editrice dell’Automotoclub Storico Italiano – a firma di Giosué Boetto Cohen, che ha raccolto le confidenze del grande designer Giorgetto Giugiaro trasformandole in un coinvolgente e appassionante romanzo. Un’opera inconsueta nel panorama dell’editoria motoristica, una narrazione degli aspetti più intimi e meno conosciuti della vita di Giugiaro, … Continua a leggere...

asimascotte

Un concorso per la mascotte dell’ASI

La Commissione Giovani dell’Automotoclub Storico ha indetto un concorso dal titolo “Character Design: crealo per ASI. Si tratta di un’iniziativa che ha il duplice obiettivo di avvicinare e coinvolgere i più giovani alla realtà del motorismo storico e di far realizzare una nuova mascotte per la Federazione.

Il contest è rivolto agli “under 40”, che siano iscritti o siano laureati … Continua a leggere...

ronco

Dai fanali ad acetilene ai led: quanta storia!

Le prime automobili nacquero senza fari. Oggi la fanaleria è parte integrante non solo del servizio d’illuminazione ma dello stile dell’automobile odierna.

I fanali ad acetilene dei primi del novecento sono evoluti nel tempo offrendo all’automobilista non solo la possibilità di viaggiare anche di notte ma sono progrediti in maniera enorme.

E da sgradevoli protuberanze montate sui parafanghi si sono … Continua a leggere...

villadeste

Villa d’Este Style 2020: One Lake, One Car

Sabato 27 giugno è andata in scena la nona edizione di un raduno davvero unico nel suo genere: Villa d’Este Style, dedicato alla bellezza di un’automobile, l’Alfa Romeo 6C 2500 SS Coupé Villa d’Este, che ha fatto la storia e che ha dato il via simbolico alla nuova stagione di appuntamenti per gli appassionati dei motori d’epoca.

A causa delle … Continua a leggere...

deSilva

Le “A” di de Silva: dall’Alfa all’Alba

Visto che il 24 giugno 1910 nasceva il marchio A.L.F.A. (Anonima Lombarda, Fabbrica Automobili) nello scambiare quattro chiacchiere con lo stilista Walter de Silva è doveroso soffermarsi su due suoi modelli, la 156 e la 147. Entrambi hanno vinto il titolo di “Car of the year”.
Al Salone di Francoforte nel 1997 debuttava infatti la berlina media della Casa del … Continua a leggere...

BajardiPiatti

“Torino Design”, dall’elettrica polacca alla mascherina personalizzata

Torino Design va a vele spiegate: l’azienda di Moncalieri, nata nel marzo 2006, grazie all’intuito dell’ingegnere Roberto Piatti, Ceo e fondatore, Dopo aver prestato la consulenza a colossi come Ferrari, Fiat, Iveco, Bmw, McLaren, Tata, Scania allarga, anno dopo anno, la propria vocazione internazionale. Dopo aver prodotto lo stile di due vetture presentate nell’ultimo Salone di Shangai, la piccola citycar … Continua a leggere...

designissam

Pronti al via i futuri progettisti della Motor Valley

All’ISSAM di Modena partono le iscrizioni per i corsi di studi 2020/21

Per i giovani appassionati del design e della meccanica che aspirano a entrare in una delle aziende della Motor Valley una delle migliori porte d’ingresso è sicuramente l’ISSAM Design Institute, l’Istituto Superiore di Scienza dell’Automobile di Modena: dai suoi corsi sono infatti usciti molti degli attuali tecnici e … Continua a leggere...

Car parked on street,Car parking row on road,Transportation

Nell’epoca del Coronavirus si può essere più osservatori

In questi tristi giorni, settimane, mesi di forzato isolamento per chi l’automobile l’ha nel sangue c’è modo di sbizzarrirsi ad osservare le centinaia o migliaia di auto ferme lungo le strade.

Sono lì, parcheggiate ai bordi delle vie. E nelle piccole passeggiate, che si riescono a fare durante le rare uscite per le necessità della sopravvivenza, si può dare sfogo … Continua a leggere...