Le notizie, le recensioni, i giudizi sulla tecnica dell’auto

DodgeRam

Analisi critica del Dodge Ram Italy, il gigante buono

Abbiamo avuto l’opportunità di effettuare un test di un’icona del motorismo americano: l’imponente pick up Dodge Ram 1500 RX doppia cabina in versione Militem,  dotato del superbo motore Hemi V8 accreditato della sostanziosa potenza di 401 hp.

L’impatto è decisamente “forte” il cofano arriva all’altezza delle spalle di una persona di statura media, anche salire a bordo può essere una … Continua a leggere...

C-HR-TestDrive

Il test-drive secondo Toyota

Tra le vetture più accattivanti del momento c’è un piccolo SUV dal design che io definisco “mazinga” (come il celebre cartone animato giapponese che aveva come protagonista un robot).

Stiamo parlando del Toyota C-HR Hybrid, la vettura che, insieme alla sempreverde Yaris, sta regalando alla Casa giapponese grandi soddisfazioni. Un successo che non era per niente scontato, viste le linee … Continua a leggere...

oscardesign

La Festa del design al Salone Parco Valentino 2018

Il Salone di Torino Parco Valentino, entrato ormai nel vivo con l’inaugurazione ufficiale alla presenza delle Autorità e la sfilata Supercar Night Parade per le vie del centro cittadino, dedica, come sempre, ampio spazio al design e a coloro che con la creatività delle loro matite hanno realizzato tanti modelli-icona della storia dell’automobilismo internazionale.

Così anche Auto&Design Magazine ha voluto … Continua a leggere...

Giulia_Q2

Analisi critica dell’Alfa Romeo Giulia Q2 sulle strade del Principato

Era da tempo che volevamo fare un test drive di lunga durata con Alfa Romeo Giulia e l’occasione si è presentata per quella che è la gara più glamour della stagione F.1, il GP di Montecarlo. Sulle strade del Principato abbiamo potuto guidare la regina di Casa Alfa Romeo, scoprendo pregi e difetti (pochi) in un test drive verità che … Continua a leggere...

corriereexpress

Il (nuovo) terrore corre in autostrada

Se viaggiate in autostrada fate attenzione. Da un po’ di tempo c’è un nuovo grosso pericolo da cui guardarsi. Sono i furgoni dei “corrieri” che scorrazzano sulle strade ed autostrade d’Italia per effettuare le consegne. Fino ad un paio d’anni fa c’erano soltanto quelli delle aziende storiche del settore. Ma ormai si sono moltiplicati nel numero e per l’impegno che … Continua a leggere...

Renault-Clio-1_5-dCi_2

Analisi critica della Renault Clio 1.5 dCi

Ha i giorni contati ma sui numeri è ancora vincente. 4,4 litri ogni 100 chilometri, oltre 22 chilometri con un litro di gasolio! Questo il consumo e la percorrenza ottenuta con una Renault Clio 1.5 dCi da 90 cavalli con cambio manuale a cinque marce, prestando un po’ di attenzione all’uso dell’acceleratore ma senza ricorrere a doti particolari e senza … Continua a leggere...

bottigliauto

Attenzione: i ladri di auto ne hanno inventata una nuova!

L’ultima trovata dei ladri di auto e non solo, è il furto messo in atto utilizzando una semplice bottiglia di plastica.

L’allarme arriva dalle forze dell’Ordine che raccomandano di fare molta attenzione quando ci si avvia con la propria auto perché è possibile che i malviventi abbiano incastrato tra la ruota anteriore e il passaruota una bottiglia di plastica.

Quando … Continua a leggere...

stilistiauto

Il futuro dell’auto per Bangle e De Silva

Da dove iniziamo per scoprire come la pensano sul futuro dell’auto due fra i più noti stilisti?

Ovviamente rispettando l’alfabeto. Quindi facciamo salire in cattedra Chris Bangle, responsabile per molti anni del Design di importanti brand. Nato a Ravenna nell’Ohio nel ’56 è entrato nel settore delle quattroruote nel 1981 assunto da Opel (dove ha realizzato gli interni della … Continua a leggere...

500-2000000

2 milioni di Fiat 500 prodotte…e dire che non doveva neanche nascere!

L’11 maggio,  nello stabilimento di Tychy, in Polonia, è stata prodotta la nuova Fiat 500 numero 2.000.000. L’esemplare è una Fiat 500C Collezione bicolore bianco e grigio, TwinAir Turbo da 85 CV e destinata al mercato italiano.

La produzione della 2 milionesima vettura è un traguardo prestigioso per l’amatissima icona Fiat, che è commercializzata in più di 100 Paesi al … Continua a leggere...

sabelt18

Da Volvo e Sabelt cinture salvavita

Volvo e Sabelt, due percorsi paralleli. Analizziamoli entrambi.

Nel 1958 vide la luce la prima cintura di sicurezza, intuizione felice del marchio svedese e di un ex ingegnere aeronautico, tale Nils Bohlin. Una cintura che nasceva a tre punti (ma giova ricordare anche quelle diagonali, dette anche a due punti, inventate per proteggere i lavoratori dipendenti della compagnia … Continua a leggere...

sabelt2

Cinture di sicurezza di “design”

Si può “rinnovare” esteticamente un oggetto apparentemente semplice come la cintura di sicurezza? Sicuramente è una bella sfida, ancora più ardua se si tratta delle cinture di sicurezza a “6 punti” per le competizioni. Molto più difficile se l’oggetto scelto è la fibbia, dove convergono le cinghie. Un oggetto molto sollecitato, che deve rispondere non solo a specifiche tecniche molto … Continua a leggere...

crus

A proposito di automobili, mobilia e architettura

Al Salone del Mobile, non si sa con quanta delizia degli addetti ai lavori, la presenza dell’industria automobilistica si è fatta più decisa con il 21° secolo: il ricordo di esperienze dirette si è associato a quello di un articolo apparso su un remoto (dieci anni fa!) numero di “Abitare”. A firma dell’architetto e docente Fabrizio Gallati, aveva suscitato all’epoca … Continua a leggere...

audiA7

Nuova Audi A7 Sportback: sportività esagerata e digitalizzazione estrema

La nuova Audi A7 Sportback è una Gran Turismo caratterizzata da una super digitalizzazione. Una vera coupé a quattro porte che vuol essere  la quintessenza dell’ultimo linguaggio stilistico Audi.

Sportività evoluta: il design degli esterni
Il design della nuova A7 Sportback incarna infatti  il nuovo linguaggio stilistico Audi, caratterizzato da grandi superfici, tagli affilati e un gioco cangiante di luci … Continua a leggere...

Daimler7

Daimler Zetsche: senza l’aiuto dei diesel di nuovissima generazione rispettare i limiti UE di riduzione del CO2 sarà molto difficile

L’occasione è la presentazione del consuntivo annuale della Daimler, l’argomento è il futuro del motore diesel.

”Crediamo nel diesel, nel suo valore per l’ambiente e continueremo a sviluppare motori di questo tipo che permettono di abbattere il CO2”. Lo ha detto oggi Dieter Zetsche, presidente e Ceo del gruppo tedesco. ”Abbiamo venduto più auto con motore a gasolio che … Continua a leggere...