Le notizie, i test, i giudizi dell’auto ecologiche con alimentazioni alternative elettriche o ibride. Ed anche sui processi produttivi ecosostenubili.

ecopatente

Salviamo l’ambiente e soprattutto la vita dei giovani

Molti anni fa se, mentre eri alla guida della tua auto, davanti ad un dislivello anche breve, passavi dalle marce alla guida in folle, venivi considerato un pilota attento al consumo e quindi al risparmio. Non si parlava allora di inquinamento, di gas di scarico, di CO2. Ma già allora, senza saperlo, guidavi in modo “ecosostenibile”. Da ormai 7 anni, … Continua a leggere...

bluetorino

Il car sharing elettrico a Torino? Francese.

Tre grandi città francesi tra le quali Parigi, l’americana Indianapolis e adesso in scia si è messa anche Torino. Il car sharing elettrico targato Bolloré promette di conquistare anche la ex capitale italiana dell’automobile. Prodotte dalla Cecomp negli stabilimenti di La Loggia e Bairo e attrezzate con le batterie elettriche LMP del gruppo che fa capo al finanziere bretone, da … Continua a leggere...

verdeallapompa

“Mi faccia il pieno di letame”: funziona, ma non si può

“Fare il pieno” alla propria auto utilizzando solo i rifiuti come combustibile. Oppure il letame e le deiezioni animali.
Non è uno scherzo, e neppure un’utopia da ecologista incallito. Tecnicamente funziona, ma la legge ancora non lo consente. È invece un fatto che il biometano (gas derivato dal biogas dopo un processo di raffinazione e purificazione) può ridurre del 23% … Continua a leggere...

8-T_R_-TAVOLA-ROTONDA-TUTTI

Ora tocca alla “Filiera”

E’ passata più di una settimana dal primo #FORUMAutoMotive del 2016, svoltosi lunedì 14 marzo a Milano. Anche questa volta l’evento organizzato dal “serbatoio di idee“ a favore della mobilità a motore, ha lasciato un’importante traccia. E non solo per come si sono sviluppati i dibattiti sulla comunicazione nel mondo dell’automotive, con i new media sempre più considerati e aggressivi, … Continua a leggere...

2taXI

Con “UANClick” dividiamo il costo del taxi

Condividere un taxi per raggiungere un ristorante o l’aeroporto, riducendo drasticamente i costi del trasporto. Avere un check up sempre aggiornato su scadenze, costi e “stato d’uso” della propria auto, con un servizio di invio soccorsi in caso di incidente.
Sono solo alcune, tra le tante funzionalità offerte dalle applicazioni MYGarage e UANClick presentate a Milano al #FORUMAutoMotive, il … Continua a leggere...

2scomparire-furgoni

In Italia, su 100 mezzi pesanti in circolazione, 80 hanno una targa straniera

In Italia c’è un settore, quello dei veicoli industriali, che balza alla ribalta delle cronache soprattutto quando un Tir è responsabile di una strage in autostrada o perché il suo conducente è stato beccato dalle forze dell’ordine con troppo alcol nel sangue. Questo settore, inoltre, è ancora vittima di un forte retaggio che vede il camionista guidare in canottiera e … Continua a leggere...

2autocalc

Per le “flotte aziendali” boom della telematica

Uno studio promosso dall’Osservatorio sulla mobilità aziendale, composto da Fleet e Mobility Manager di grandi aziende, realizzato da “Top Thousant” fornisce indicazioni e trend sui temi di maggiori interesse per le vetture utilizzate dalle flotte.

I risultati evidenziati da questa ricerca possono, oltre ad aiutare chi deve gestire un parco auto aziendale, anche dare un quadro sulle scelte e le … Continua a leggere...

2PonteSulloStretto

Il ponte sullo stretto di Messina? C’era già nel 251 a.C.

L’Ospite di Autologia: Renato Cortimiglia.

Strade statali e provinciali in pessime condizioni, autostrade travolte dalle frane e lasciate alla rovina. Eredi di civiltà che hanno fatto la storia del mondo i siciliani hanno cavato da quelle civiltà solo il peggio in quanto ad indolenza, pigrizia e ottusa visione del futuro.
In Sicilia non ci facciamo mancare niente. Sole, mare e … Continua a leggere...

2LempickaBugatti25

“Donna al volante, pericolo costante”

“Donna al volante, pericolo costante” diceva uno stupido e superficiale ritornello popolare italiano. In realtà la situazione per le rappresentanti del gentil sesso coinvolte in incidenti stradali va sempre più migliorando… ma meno che per gli uomini.
Infatti, in occasione della Festa delle Donne, il Centro Studi Continental presenta una elaborazione realizzata su dati Istat, dove emerge che il numero … Continua a leggere...

2EducazioneStradale

Con l’introduzione del reato di “Omicidio stradale”, un freno ai pirati e ai criminali della strada, ma non basta

Ci sono voluti anni. Ma finalmente, ora, anche l’Italia riconosce per legge, il reato di “omicidio stradale”. Un atto di giustizia, hanno commentato le famiglie di molte vittime della strada. E sicuramente, aggiungiamo noi, un buon deterrente che può contribuire a ridurre l’emergenza che ogni giorno, nel nostro Paese, provoca una media di 9 vittime per incidenti stradali. Ma attenzione: … Continua a leggere...

2MatteoRenzi

Il 22 dicembre tutti sulla Salerno-Reggio Calabria

Una data precisa: il 22 dicembre di quest’anno sarà il giorno del “fine lavori” con relativa inaugurazione dell’ autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria. È la clamorosa promessa che il premier Matteo Renzi ha fatto al suo incontro con i rappresentanti della Stampa Estera accreditata in Italia. http://autologia.net/buon-viaggio-sulla-salerno-reggio-calabria/
L’annuncio ha colto tutti di sorpresa e ha provocato, da parte dei … Continua a leggere...

FrancescoMorace

Francesco Morace: “l’auto sarà di design, da amare e di cui prendersi cura, come fosse una appendice del proprio corpo.”

Francesco Morace è sociologo, profondo saggista e da sempre impegnato nei temi dell’economia sostenibile e nello sviluppo dei temi legati all’internazionalizzazione. Docente universitario, lavora da più di 30 anni nell’ambito della ricerca sociale e di mercato ed è il Presidente di Future Concept Lab. Consulente strategico di Aziende e Istituzioni a livello internazionale tiene conferenze, corsi e seminari in circa … Continua a leggere...

Iveco_Torino2006

Quando abbiamo motorizzato le Olimpiadi

Dieci anni fa l’Italia era in festa per i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006.Diciassette giorni, dal 10 al 26 febbraio, entusiasmanti e indimenticabili che hanno lasciato il segno. Momenti di euforia e di luce con centinaia di migliaia di persone in giro per la città, voci e colori di tutto il mondo mischiati, le immagini della bella Italia e … Continua a leggere...

30NOgrazie

Andando a trenta all’ora si inquina meno, o no?

Essere del mestiere a volte è una fregatura. Perché va a finire che si dà per scontato ciò che per molti invece non lo è. Incredibilmente, ma veramente non lo è.
Mai e poi mai, per esempio, avrei immaginato che qualche illuminato amministratore di enti locali potesse pensare e dare il via libera alle seguenti misure, mirate a contrastare l’eccessiva … Continua a leggere...